Spoletonline
Edizione del 19 Novembre 2017, ultimo aggiornamento alle 21:02:21
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Punto Salute Foligno
Spoletonline
Aldo Moretti S.r.l.
cerca nel sito
The Friends Pub
TWX Evolution
Lavanderia La Perfetta Self
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Vus Com
Aldo Moretti S.r.l.
Mrs Sporty
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Agriturismo Colle del Capitano
Spoleto Cinema al Centro
Pc Work
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
AROF Agenzia Funebre
Libreria Aurora
Centro Dentistico Cristina Santi
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Stampa articolo

Cronaca, 05 Ottobre 2017 alle 15:42:56

Mondo della cultura in lutto: è deceduto oggi lo scrittore e regista Giorgio Pressburger

Era stato assessore di Spoleto. Il cordoglio del sindaco Cardarelli e dell'assessore Laureti [Commenti]

Si spento oggi lo scrittore e drammaturgo Giorgio Pressburger. Nato da genitori ebrei a Budapest 80 anni fa, viveva da decenni a Trieste. Di origini slovacche, fu perseguitato dal nazismo, ma durante la seconda guerra mondiale riuscì a sfuggirne. Si trasferi' in Italia nel 1956, quando con la famiglia lascio' l'Ungheria dopo l'invasione sovietica del '56. Protagonista tra i piu' significativi nel panorama culturale non solo italiano e' stato, tra gli incarichi istituzionali, anche direttore dell'Istituto Italiano di Cultura a Budapest e fondatore del Mittelfest, nel 1991. 


"Con la scomparsa di Pressburger il mondo della cultura perde uno dei più raffinati intellettuali italiani, splendido cantore dei valori della Mitteleuropa, personalità di ingegno poliedrico e di sensibilità cosmopolita che Spoleto ha avuto l’onore di avere come assessore alla cultura, un ruolo che ha saputo interpretare con grande impegno e passione”: questo il messaggio di cordoglio del sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli e dell’assessore alla cultura Camilla Laureti per la scomparsa dello scrittore, drammaturgo e regista Giorgio Pressburger.


“Dal 1995 al 1998, gli anni del suo incarico come assessore, ha saputo dar vita ad eventi ed occasioni culturali di valore assoluto. Fondamentale è stato il suo contributo per far tornare la Biblioteca nella sede storica di Palazzo Mauri. Con Spoleto Pressburger ha mantenuto sempre uno speciale legame. Lo dimostrano le tante iniziative che lo hanno visto protagonista, tra cui le importanti collaborazioni artistiche con una delle maggiori istituzioni culturali della città, il Teatro Lirico Sperimentale. Il Comune lo ricorderà con una serie di iniziative in suo onore. Alla famiglia giungano le condoglianze da parte di tutta la città di Spoleto”.



Commenti (1)

Commento scritto da IL QUALUNQUE il 12 Ottobre 2017 alle 19:29


Vedere in questo link come si è comportato il Mittelfest Festival di Cividale del Friuli per partecipare al cordoglio per la morte del compianto Giorgio Pressburger

senza gonfaloni ne apparizioni

https://mittelfest.org/notizie/giorgio-pressburger-non-ce-piu/


Aggiungi un commento [+]
Lavanderia La Perfetta
Pizzeria Mr Cicci
Ristorante La Pecchiarda
Aldo Moretti S.r.l.
TWX Evolution
Lavanderia La Perfetta
Supermercati della convenienza offerte speciali
Guerrini Macron Store
Principe
Stile Creazioni
Associazione Cristian Panetto
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
Bonifica Umbra
Ferramenta Bonfè
Gabetti Immobiliare
Bar Kiss
De.Car. Elettronica
Sicaf Spoleto
Performat Salute Spoleto
Necrologio
Perugia Online