Spoletonline
Edizione del 17 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 02:20:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Ristorante Albergo LE CASALINE
Centro Dentistico Cristina Santi
TWX Evolution
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
AROF Agenzia Funebre
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Lavanderia La Perfetta Self
Agriturismo Colle del Capitano
Spoleto Cinema al Centro
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
The Friends Pub
Parafarmacia Serra
Maison del Celiaco
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Pc Work
Mrs Sporty
Vus Com
Libreria Aurora
Stampa articolo

Spoleto - Traffico & viabilità, 07 Ottobre 2017 alle 10:18:14

CONCLUSI I LAVORI IN VIA FLAMINIA

L’assessore Loretoni:”Si tratta di una via di accesso alla città che andava assolutamente sistemata” [Commenti]

È stata riaperta al transito via Flaminia, dopo i lavori di rifacimento del manto stradale e di asfaltatura iniziati il 23 agosto scorso. Gli interventi, che hanno interessato il tratto compreso fra via Pietro Conti e via III Settembre, hanno riguardato anche l'allargamento della strada e la


 creazione della terza corsia davanti alla sede della Snam Rete Gas, per permettere ai mezzi in entrata di non intralciare il traffico.


Nell'arco di dieci giorni, ossia il tempo necessario all'asfalto di riassorbire la parte oleosa, verrà realizzata tutta la segnaletica orizzontale.


I lavori sono stati effettuati dalle ditte TECNOSTRADE S.r.l. di Perugia e MAZZAFERRI S.r.l. di Teramo, per un importo totale di circa € 150.000,00.


"Via Flaminia era una delle vie di accesso alla città più malridotte - ha spiegato l'Assessore ai lavori pubblici Angelo Loretoni - Dopo la sistemazione di via Nursina, altra arteria cittadina molto frequentata, era indispensabile effettuare anche questi lavori".


Realizzato un intervento di sistemazione del sottofondo e del piano stradale anche tra Cimurano e San Silvestro. "Pur trattandosi di lavori che hanno riguardato un tratto di strada di circa 200 metri - ha aggiunto l'Assessore Loretoni - il costo dell'intervento è stato sostenuto da coloro che hanno danneggiato il manto stradale, conseguentemente alla realizzazione di alcune villette con relativi sottoservizi. Il valore di questo intervento risiede quindi nell'esempio, perché è giusto che chi danneggia un bene pubblico sia poi chiamato a farsi carico dei costi di sistemazione".


 


 



Commenti (2)

Commento scritto da jeronimo il 07 Ottobre 2017 alle 16:46
Se è vero che il tratto di Via Flaminia Vecchia ( compreso marciapiedi) davanti alla sede Snam Rete Gas è stato sistemato a cura della stessa Snam: perché il Comune non dimostra vera attenzione ai problemi della cittadinanza risolvendo il problema dei marciapiedi da sempre mai realizzati lungo tutto il tratto della strada che costeggia i cosiddetti " Capannoni " ?

E' un tratto di strada di primissima periferia cittadina dove il transito dei pedoni è stato e continua ad essere assai rischioso !


Commento scritto da IO incallito spoletino! il 09 Ottobre 2017 alle 22:23
Mi trovo perfettamente d'accordo con "Jeronimo"! Sono anni che informalmente segnalo questa scarsa sensibilità dei nostri amministratore su un problema che riguarda la sicurezza di cittadini costretti a camminare su di un vero e proprio sentiero. Tra l'altro un sito dove l'ASE, più volte l'anno, provvede a ripulire inviando sul posto una squadra di operai. Con i conseguenti costi che altrimenti potrebbero essere limitati ad un intervento risolutorio e sicuro nel rispetto della incolumità della gente.


Aggiungi un commento [+]
De.Car. Elettronica
Performat Salute Spoleto
Sicaf Spoleto
TWX Evolution
Gabetti Immobiliare
Necrologio
Bonifica Umbra
Guerrini Macron Store
Ferramenta Bonfè
Spoleto Cinema al Centro
Perugia Online
Lavanderia La Perfetta
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Principe
Supermercati della convenienza offerte speciali
Ristorante La Pecchiarda
Pizzeria Mr Cicci
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Stile Creazioni