Spoletonline
Edizione del 17 Agosto 2018, ultimo aggiornamento alle 15:32:06
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
AROF Agenzia Funebre
Spoleto Cinema al Centro
Azienda Agricola Bocale
Ristorante Pecchiarda
Rafting Nomad
TrattOliva
Casale La Palombara
The Kon
Ristorante Albergo LE CASALINE
Tuber experience - Campello
Agriturismo Colle del Capitano
Agriturismo San Vito
Libreria Aurora
Pc Work
Arte Infusa
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Ristorante Al Palazzaccio
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Stampa articolo

Valnerina - Istituzioni, 07 Ottobre 2017 alle 10:23:38

Il gruppo Valle Umbra Servizi per la Valnerina

L'impegno per far ripartire la Valnerina ha caratterizzato la mattinata odierna del Gruppo Valle Umbra Servizi.
Iniziando con l'inaugurazione del nuovo sportello utenti di Valle Umbra Servizi e di VUSCOM (l'azienda del gruppo che si occupa della commercializzazione del gas), che ha sostituito il


 precedente non più agibile a causa degli eventi sismici, si è voluto dare un segnale concreto di presenza sul territorio, dando modo ai cittadini di Norcia e dei dintorni di contattare direttamente l'azienda che eroga importanti servizi pubblici.
La mattinata è poi proseguita con un sopralluogo a Castelluccio di Norcia, dove riprese le operazioni di rimozione delle macerie da parte di Valle Umbra Servizi e si sta avviando il sito di deposito temporaneo che si aggiunge a quello già attivo dell'ex cava di Misciano nella piana di Santa Scolastica a Norcia.
Dall'avvio del servizio, a marzo 2017, sono state rimosse da parte di Valle Umbra Servizi 18.000 tonnellate di macerie e conferite al sito di Misciano 60.000 tonnellate di terre e rocce. La Regione dell'Umbria, con la Protezione Civile, ha stimato che dovranno essere gestite circa 100.000 tonnellate di macerie.
Valle Umbria Servizi ha già sperimentato il recupero di questi materiali, con l'impianto di trattamento degli inerti derivanti dalle demolizioni e dai crolli del terremoto del 1997. Il materiale viene suddiviso in materiale lapideo riutilizzabile, il materiale leggero come carta, plastica, legno e altre impurità e la frazione metallica. Successivamente il materiale lapideo viene frantumato, classificato e vagliato, infine sottoposto al controllo di qualità ed è pronto per essere riutilizzato.


 



Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Il Jazz italiano + Al Bano in concerto a Scheggino
Abbazia Albergo e Ristorante
Umbria Dent


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Lavanderia La Perfetta
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Guerrini Macron Store
Principe
Lavanderia La Perfetta
Spoleto Cinema al Centro
Performat Salute Spoleto
Così è una svolta Pub
Associazione Cristian Panetto
Taverna del Pescatore
Pizzeria Mr Cicci
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Sicaf Spoleto