Spoletonline
Edizione del 19 Gennaio 2018, ultimo aggiornamento alle 18:56:46
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Mrs Sporty
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Ristorante Albergo LE CASALINE
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
TWX Evolution
AROF Agenzia Funebre
Maison del Celiaco
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Stampa articolo

Scuola e Formazione, 13 Ottobre 2017 alle 14:03:05

All'Alberghiero si può andare a scuola anche di pomeriggio

Numerose le iniziative ideate nell'ambito del progetto finanziato dai fondi strutturali europei

E’ un progetto innovativo quello dell’Istituto Alberghiero “Giancarlo de Carolis” di Spoleto, molto articolato e premiato dalla graduatoria dei Fondi Strutturali Europei, che lo finanzieranno, con il 5° posto su 84 progetti presentati. Si prefigge lo scopo di favorire l’ inclusione sociale e di lottare contro le situazioni di  disagio sociale.


Sotto il coordinamento delle funzioni strumentali d’Istituto, professoresse Maria Pascale, Maria Luisa Quarsiti e Rita Serena, il progetto punta ad un sistema d’istruzione e di formazione di elevata qualità,  usando le strutture scolastiche anche fuori dall’orario delle lezioni, coinvolgendo tutta la comunità scolastica e gli Enti, le Istituzioni, le associazioni, le aziende del territorio, i genitori e i cittadini che possono dare un contributo.


Le attività proposte, da svolgere senza registri né voti ma attraverso il dialogo coi docenti e con la società tutta, spaziano dagli incontri di “Happy english” ed “Happy italian” alla realizzazione di un “orto biologico” nello spazio attorno al complesso San Paolo, per recuperare spazi poco utilizzati attorno all’Istituto. Così,  magari, in futuro, anche il più antico Chiostro di Spoleto, quello appunto di san Paolo Inter Vineas, potrebbe ritornare a rivivere e ad assolvere la funzione di orto medievale!


In altri moduli l’obiettivo è il benessere con progetti come “Cucina, sport e salute”, che punta ad una ristorazione salutare per gli sportivi e non, attraverso una corretta alimentazione che però non rinuncia al gusto. Erogato in doppia edizione: una per gli alunni ed un’altra re i loro genitori. Oppure “educazione motoria”: attraverso la mediazione corporea, la danza movimento-terapia, tante di prevenire la devianza minorile, favorendo l’inserimento, la socializzazione e l’integrazione degli alunni partecipanti.


L’Istituto Alberghiero ha anche studenti all’interno della Casa di Reclusione di Maiano. In queste sezioni si terrà il modulo “Educazione alla legalità”, rivolto ai detenuti dell’alta sicurezza. Prevedendo la realizzazione di un cineforum, è l’unico che si svolgerà anche nel periodo estivo. In questi ed altri progetti non saranno i voti a stabilire chi è bravo o meno, tutti coloro che saranno coinvolti e impareranno qualcosa di nuovo, inizieranno a dialogare con gli altri, a confrontarsi, a mettersi in gioco saranno, non certo promossi, ma cittadini migliori.



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Gabetti Immobiliare
Perugia Online
Pizzeria Mr Cicci
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
De.Car. Elettronica
Principe
Ferramenta Bonfè
Guerrini Macron Store
Supermercati della convenienza offerte speciali
Performat Salute Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro
Necrologio
TWX Evolution
Sicaf Spoleto