Spoletonline
Edizione del 16 Ottobre 2018, ultimo aggiornamento alle 21:31:30
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
Ristorante Al Palazzaccio
Ristorante Pecchiarda
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Arte Infusa
Rafting Nomad
Pc Work
Tuber experience - Campello
AROF Agenzia Funebre
Casale La Palombara
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo San Vito
Agriturismo Colle del Capitano
Libreria Aurora
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
TrattOliva
Stampa articolo

Spoleto - Musica, 23 Ottobre 2017 alle 19:05:08

Un amore disperato per la prima di Aurora Unplugged


Yuri Di Benedetto

Ieri sera (22 ottobre) alla Libreria Aurora è andata in scena un'emozione, non per la forma presentata nell'evento di un duo acustico, ma per l'ambiente, il calore e la profondità dell'esibizione. Il primo concerto in acustico per la rassegna musicale dell'associazione Aurora "Aurora Unplugged" è stato per


questo un'emozione. Immaginate una sera piovosa di inizio autunno, in una città deserta in una domenica sera come tante, immaginate il suono di una chitarra e una voce meravigliosamente femminile cantare quelle canzoni che hanno riempito la storia del nostro paese, che hanno e continuano a far innamorare generazioni di ragazzi e ragazze.


Immaginate un'ambiente pulito, intimo ma allo stesso aperto e potete essere vicini al tipo di emozione che è stata donata a tutti i presenti. Perché c'è qualcosa di irrazionale, verrebbe da dire di romantico nel seguire un tipo di serata come questa, con una scelta di repertorio creato dall'artista "Zelda Zarathustra" alternando una fusione di veloce, lento, veloce, introducendo pezzi di Nada, Mina, De Andrè, De Gregori, Patty Pravo, Rino Gaetano, inserendo finanche brani dei CCCP ad omaggiare la provenienza underground del duo acustico.


Un evento di breve durata, un'ora con un pubblico che chiedeva il Bis e con tanta serenità e leggerezza. Per un momento si è cantato l'Italia quella bella, avendo nostalgia solo per quella del domani.



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Abbazia Albergo e Ristorante
Multiservizi Spoleto
Estetica Creola
Il Biologico Spoleto
Umbria Dent


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Spoleto Cinema al Centro
Principe
Lunch Cafè
Grisanti Arreda
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Performat Salute Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Associazione Cristian Panetto
Taverna del Pescatore
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Pizzeria Mr Cicci
Il Pianaccio