Spoletonline
Edizione del 16 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 19:59:12
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Ristorante Albergo LE CASALINE
AROF Agenzia Funebre
Electrocasa Spoleto
Tuber experience - Campello
Il Calzolaio
Libreria Aurora
Arte Infusa
Bonifazi Immobiliare Spoleto
La Piazzetta delle Erbe
Pc Work
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Pecchiarda
Ristorante Al Palazzaccio
Spoleto Cinema al Centro
Norcineria Severini Perla
Centro Ottico Emmedue
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Stampa articolo

Società, 04 Novembre 2017 alle 13:16:46

Celebrata a piazza Garibaldi la giornata dell'Unità nazionale e delle forze armate

Depositata a Colle Attivoli una corona al Monumento ai caduti

Cerimonia partecipata quella di stamani in piazza Garibaldi in occasione della ricorrenza del 4 novembre, giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. L'evento è cominciato alle ore 11 con la cerimonia dell’Alzabandiera, la resa degli Onori da parte di una Schierante in Armi del 1 ° Reggimento ‘Granatieri di Sardegna’ 2° Battaglione Granatieri ‘Cengio’. 


Si è proceduto poi con la lettura del Messaggio del Capo dello Stato da parte del Tenente Colonello Andrea Francucci e con il saluto del Presidente del Consiglio del Comune di Spoleto Giampiero Panfili che ha commemorato tutti coloro che si sono sacrificati per l’Unità d’Italia ma anche i caduti di tutte le guerre, ha espresso riconoscenza alle nostre Forze armate che in ogni parte del mondo portano valori di democrazia e di pace e ha ricordato come in "questo periodo storico si avverte l'importanza  di vivere questa ricorrenza per il suo valore celebrativo e memoriale ma anche come momento di profonda riflessione su quello che sta succedendo oggi"


 


La cerimonia è poi proseguita a Colle Attivoli con la deposizione della corona al Monumento ai Caduti e Resa degli Onori militari da un Picchetto in Armi del 1° Reggimento Granatieri di Sardegna / 2 Battaglione Cengio. Tante le autorità militari, religiose e civili intervenute in rappresentanza dell'Archidiocesi di Spoleto-Norcia, 1° RGT “Granatieri di Sardegna”/ 2° BTG Granatieri “Cengio”, Rappresentanze delle Forze Armate e Corpi  Armati dello Stato e delle Forze di Polizia, Associazioni Combattentistiche e d’Arma, Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Spoleto, Volontari della Protezione Civile, Banda Musicale “Città di Spoleto e una rappresentanza delle scuole cittadine. 



Il Biologico Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Estetica Creola
Abbazia Albergo e Ristorante
Scheggino - Il Borgo di Babbo Natale
Multiservizi Spoleto
Il Macigno
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Pizzeria Mr Cicci
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Stile Creazioni
Bonucci
Bar Moriconi
L'Altro Forno
Principe
Il Pianaccio
Associazione Cristian Panetto
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro
Panificio Montebibico