Spoletonline
Edizione del 23 Giugno 2018, ultimo aggiornamento alle 16:09:54
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
AROF Agenzia Funebre
Ristorante Albergo LE CASALINE
TrattOliva
Spoleto Cinema al Centro
Azienda Agricola Bocale
Arte Infusa
Rafting Nomad
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
Stampa articolo

Valnerina - Sisma, 04 Novembre 2017 alle 19:21:16

Cascia, a un anno dal sisma i soccorritori incontrano gli studenti e la città

Il sindaco De Carolis: 'Grazie. Questa popolazione non dimentica' [Fotogallery]


Giulia Pettaccio

Ad un anno dal terremoto del 30 ottobre 2016, i volontari che hanno prestato servizio a Cascia e nelle frazioni più colpite, sono stati invitati nella cittadina dal sindaco Mario De Carolis. Alcuni degli studenti del Liceo Scientifico dell'Istituto Omnicomprensivo Statale Beato S. Fidati di Cascia, accompagnati dalla docente Maria Lucia Narducci, dopo aver


ripercorso (attraverso delle foto e degli articoli di giornale) gli eventi sismici maggiori nel Centro Italia degli ultimi anni, hanno ricevuto consigli su come comportarsi durante un terremoto da parte di alcuni membri della Protezione Civile. In seguito hanno assistito, presso la tensostruttura a "Piazzale Dante", ad una conferenza con tutte le associazioni dei volontari e la giunta comunale.


"Sono successe molte cose negative, in questo anno, ma anche cose positive" ha esordito il sindaco "Credo fermamente che una delle eccellenze del territorio italiano, sia proprio il volontariato, insieme alle forze dell'ordine. Se non si fosse attivato questo sistema di gemellaggio, avremmo rischiato di non arrivare dove invece siamo riusciti ad arrivare. Grazie per quello che avete fatto in quei tre mesi. Questa popolazione non dimentica".


"Voi volontari siete la spina dorsale di questo sistema" ha dichiarato il dottor Giuliano Santelli.
Presente anche la dottoressa Marini, Presidente della regione: "L'Italia, nel suo sistema di Protezione Civile, ha costituito negli anni un'esperienza di grande qualità umana e professionale. Per questo ringrazio gli uomini e le donne che ne fanno parte".


Il giorno seguente, dopo la messa nella chiesa di Santa Rita, i bambini e i ragazzi dell'Istituto hanno ricevuto le coperte del "Coraggio". L'iniziativa, che ha commosso la popolazione, è stata messa in campo per i terremotati dall'associazione del Coraggio di Perugia.



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Sicaf Spoleto
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Pizzeria Mr Cicci
Necrologio
Guerrini Macron Store
Lavanderia La Perfetta
Lavanderia La Perfetta
Principe
Spoleto Cinema al Centro
Perugia Online
Performat Salute Spoleto