Spoletonline
Edizione del 22 Aprile 2018, ultimo aggiornamento alle 18:58:42
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Agriturismo Colle del Capitano
TrattOliva
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Pc Work
AROF Agenzia Funebre
Arte Infusa
Maison del Celiaco
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Stampa articolo

Cultura e Spettacoli, 08 Novembre 2017 alle 15:18:13

Tanti appuntamenti per la Scuola di Teatro Teodelapio

Al via a fine novembre le lezioni aperte. Riprendono sia il tè delle signore sia Hot Anthology

Giunta al suo 16° anno di attività, la Scuola di Teatro Teodelapio, diretta da Pietro Biondi e Anna Leonardi, ha in cantiere numerose attività e tanti appuntamenti in programma che verranno annunciati più nel dettaglio nei prossimi giorni. 


Sono già partiti a fine ottobre i corsi di teatro per adulti e bambini mentre da venerdì 10 novembre cominceranno i laboratori di lettura espressiva. A giorni partirà anche il percorso di arte-terapia dal titolo “I frutti tra arte, natura e terapia” a cura di Rutilia Coccetta, Michela  Acconcia e Lorella Natalizi. Oltre ai progetti più specificamente didattico-formativi la scuola di Teatro Teodalpio ha in serbo tanti eventi per la prossima stagione. Ritornano, dopo il successo degli scorsi anni, sia “Il tè delle signore", omaggio alla cultura del tè e piacere del racconto conviviale sia "Hot Anthology”, aperitivi letterari ad alto tasso erotico quest’anno dedicati, in occasione del centocinquantenario dalla nascita del grande scrittore, alle novelle di Pirandello.


Già definito il calendario delle Lezioni aperte che la Scuola di Teatro, come ogni anno, organizza per gli studenti e per tutta la cittadinanza. Si svolgeranno alla Sala Pegasus alle ore 18 dei giovedì indicati in cartellone. Si tratta di tre lezioni. La prima è una conferenza spettacolo che ha già riscosso grande successo a Roma e in giro per l'Italia, a cura dello scrittore e drammaturgo Giuseppe Manfridi, dal titolo “Anatomia del colpo di scena”,  una riflessione su come l’imprevedibile e l’inatteso agiscono sulla natura umana, in un virtuosistico gioco di rimandi: da Cechov a Pirandello, da Dario Argento a Maradona. Sarà la volta poi, il 21 dicembre, di Anna Leonardi, attrice e autorice con “La lettura ad alta voce –la difficile arte del traduttore che crea”, analisi della relazione tra lettura e scritture. Ultimo appuntamento l’8 febbraio con Laura Mariani, docente dell’università di Bologna, su due icone attoriali del teatro mondiale “Diversamente belle – Vecchiaia eroica di Sarah Bernhardt; Più che bellezza di Eleonora Duse”.


L’Associazione Teodelapio, per sedici anni, ha dedicato la sua attività prevalentemente alla didattica teatrale, attraverso laboratori tenuti dai propri operatori nelle scuole di Spoleto - dalle classi elementari ai licei - e attraverso l’istituzione di una scuola di teatro per giovani e adulti, promossa dal Comune e diretta da Pietro Biondi e da Anna Leonardi. Ha contemporaneamente svolto un’intensa attività culturale nel campo del Teatro, dello Spettacolo e della Comunicazione attraverso incontri periodici con studiosi e protagonisti della scena, del cinema e della televisione italiani.

Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Correnti del Nera


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Necrologio
Perugia Online
Ferramenta Bonfè
Spoleto Cinema al Centro
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Pizzeria Mr Cicci
Gabetti Immobiliare
Sicaf Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Bar Moriconi
Principe
Lavanderia La Perfetta
Bonifica Umbra
Performat Salute Spoleto