Spoletonline
Edizione del 18 Giugno 2018, ultimo aggiornamento alle 20:40:40
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
Rafting Nomad
Pc Work
Agriturismo Colle del Capitano
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
AROF Agenzia Funebre
Arte Infusa
Azienda Agricola Bocale
Spoleto Cinema al Centro
Parafarmacia Serra
Ristorante Albergo LE CASALINE
TrattOliva
Stampa articolo

Eventi, 12 Dicembre 2017 alle 14:10:36

Sabato alla sala Pegasus la presentazione del film 'La lucida follia di Marco Ferreri'

All'iniziativa parteciperanno, dopo il successo registrato a Venezia, la regista Dell'Olio e la produttrice Ercole

Sabato 16 dicembre alle ore 21:00 una serata speciale: saranno ospiti in Sala Pegasus per incontrare il pubblico della città la critica cinematografica Anselma Dell'Olio e Nicoletta Ercole, rispettivamente regista e produttrice del film "La lucida follia di Marco Ferreri" presentato quest'anno a Venezia e accolto con entusiasmo da pubblico e critica. 


A condurre l'incontro Graziella Bildesheim - MAIA Associazione Culturale.  Il film, distribuito da Istituto Luce, compone, come in un mosaico, l’arte, il carattere, la poesia, il pensiero e la visionarietà di un autore inclassificabile. Vi sono le risposte ironiche e taglienti, sue e dei suoi sostenitori più celebri e affezionati: Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Michel Piccoli, Philippe Noiret, e Ferreri stesso.


Ci sono testimonianze nuove, illuminanti sul suo modo di dirigere gli attori, offerte dai protagonisti che hanno dato il soffio della vita ai suoi personaggi (Roberto Benigni, Hanna Schygulla, Isabelle Huppert, Andréa Ferreol, Ornella Muti), i collaboratori più stretti (il musicista Philippe Sarde, il regista Radu Mihaileanu) lo scenografo Dante Ferretti, un forbito luminare del mitico Cahiers du cinéma (Serge Toubiana). Arguto, mirabile, penetrante è la poesia che fa da prologo al film, dedicata a Ferreri, scritta e recitata da Benigni. Afferma la regista: "Era la primavera del 2016 quando Nicoletta Ercole, che avevo conosciuto come costumista e fiduciaria di Marco Ferreri, mi chiamò per chiedere se avevo voglia di girare un docu-film per rilanciare il suo immenso cinema.


Autore dell’epoca omerica del cinema italiano, Ferreri era ormai caduto in un oblio che sa di rimozione, e sconosciuto dalle generazioni successive alla sua scomparsa. L’occasione era il ventesimo anniversario della sua morte avvenuta a Parigi il 9 maggio del 1997. Lavorare a stretto contatto con Marco Ferreri per lunghi mesi è stata una delle esperienze più sconvolgenti e decisive nella mia formazione professionale ed esistenziale.Fare il critico mi ha permesso di approfondire l’esperienza pratica acquisita su tanti set, accanto ad autori italiani della stessa splendente costellazione di Ferreri: il progetto non poteva essere più calzante. Ho detto subito di sì. (...) Se La lucida follia di Marco Ferreri invoglia a scoprire o riscoprire il suo cinema, il nostro compito è fatto”. Per info: 339 40 12 680 / cinemasalapegasus@gmail.com



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Lavanderia La Perfetta
Principe
Sicaf Spoleto
Performat Salute Spoleto
Necrologio
Guerrini Macron Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Pizzeria Mr Cicci
Bar Moriconi
Lavanderia La Perfetta
Perugia Online
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro