Spoletonline
Edizione del 16 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 19:59:12
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Arte Infusa
La Piazzetta delle Erbe
Il Calzolaio
Norcineria Severini Perla
Ristorante Pecchiarda
Agriturismo Colle del Capitano
Bonifazi Immobiliare Spoleto
AROF Agenzia Funebre
Ristorante Al Palazzaccio
Centro Ottico Emmedue
Spoleto Cinema al Centro
Pc Work
Parafarmacia Serra
Ristorante Albergo LE CASALINE
Electrocasa Spoleto
Libreria Aurora
Tuber experience - Campello
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Stampa articolo

Cronaca, 18 Dicembre 2017 alle 11:29:27

'L'Umbria si mobiliti per salvare le sezioni fallimentari dei Tribunali di Spoleto e Terni'

L'avvocato Benedetti Valentini: 'Le preoccupazioni degli Ordini degli Avvocati sono fondate'

"Le preoccupazioni degli Ordini degli Avvocati di Terni e Spoleto circa le previste “Sezioni specializzate” per concordati e fallimenti e sul futuro degli stessi Tribunali sono assolutamente fondate". A parlare è l'avvocato Domenico Benedetti Valentini, membro del Consiglio Giudiziario Distrettuale. 


"Ho cercato fino all’ultimo di spiegare da ex collega ai senatori che la legge-delega voluta dal Ministro Orlando, sul piano delle competenze territoriali è sbagliata e inapplicabile. Mi è stato detto che forse avevo ragione, ma che PD e governo hanno imposto l’approvazione subito e senza emendamenti pur di fare la legge prima della fine legislatura. Ora non resta che chiedere al governo di non esercitare la delega, almeno sulle costituende Sezioni fallimentari: altrimenti il circondario di Terni-Narni-Orvieto potrebbe rischiare di perdere una materia importantissima. Ma sorte peggiore toccherebbe al Circondario di Spoleto-Foligno-Todi, che prima si è visto negare l’organico spettante per un marchiano errore del Ministero e poi dallo stesso governo si vedrebbe togliere la materia fallimentare con la motivazione che……non possiede l’organico necessario! Speriamo che la maggioranza di governo uscente, sapendo che nell’applicare alla lettera la sua legge-delega sbagliata danneggerebbe popolazioni, imprese e professionisti di 50-80 Tribunali italiani, si fermi prima delle elezioni, cosicchè dopo si possa rimettere a logica la legge e riportare fuori pericolo la competenza e l’esistenza giudiziaria di Spoleto e di Terni, le quali – com’è noto – condizionano anche la prospettiva della Corte d’Appello di Perugia".


 



Il Macigno
Scheggino - Il Borgo di Babbo Natale
Lavanderia La Perfetta
Multiservizi Spoleto
Il Biologico Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Estetica Creola
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bar Moriconi
Bonucci
L'Altro Forno
Associazione Cristian Panetto
Pizzeria Mr Cicci
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Bonifica Umbra
Panificio Montebibico
Spoleto Cinema al Centro
Il Pianaccio
Stile Creazioni
Principe