Spoletonline
Edizione del 26 Settembre 2018, ultimo aggiornamento alle 09:46:04
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
TrattOliva
Ristorante Al Palazzaccio
Ristorante Pecchiarda
Agriturismo Colle del Capitano
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Rafting Nomad
Arte Infusa
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Ristorante Pizzeria San Giuliano
The Kon
Tuber experience - Campello
Agriturismo San Vito
AROF Agenzia Funebre
Pc Work
Casale La Palombara
Ristorante Albergo LE CASALINE
Spoleto Cinema al Centro
Stampa articolo

Spoleto - Cronaca, 22 Dicembre 2017 alle 20:21:08

A Natale ladri in azione più che mai

Prese di mira abitazioni di cittadini comuni [Commenti]

A Natale anche i ladri cercano di farsi dei bei regali, prendendo di mira le case in centro come in periferia. Sono gli stessi cittadini, attraverso il gruppo Facebook Segnalazione Furti Spoleto, a segnalare l'intensificarsi delle attività illecite. Nel giro di pochi giorni ben tre i colpi tentati dai soliti ignoti, uno dei


quali purtroppo andato a segno. Venerdì scorso, in zona Crocemaroggia, i ladri stavano tentando di penetrare in un'abitazione passando per il terrazzo, ma evidentemente qualcosa o qualcuno li ha disturbati al punto che, nella fuga, hanno lasciato la scala utilizzata per tentare di introdursi nell'appartamento. Martedì 19, invece, due giovani rom hanno provato ad entrare in un appartamento non lontano da viale Marconi, in zona piazza d'Armi. L'intervento di un vicino di casa ha messo in fuga i malviventi, un ragazzo e una ragazza. I due sono fuggiti lanciando insulti e minacce all'indirizzo del cittadino che si era accorto del tentativo di effrazione, prima di fuggire a bordo di una Punto rossa, spesso avvistata in occasione di furti in abitazione. Infine, proprio stanotte, alcuni ignoti si sono introdotti in un appartamento al terzo piano in via Giacomo Reggiani, trafugando gioielli. Per non correre il rischio di essere disturbati, i ladri hanno sporcato - oscurandolo - lo spioncino dell'appartamento di fronte a quello preso d'assalto.



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Umbria Dent
Multiservizi Spoleto
Il Biologico Spoleto
Estetica Creola
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (7)

Commento scritto da Auguri anche a loro. il 23 Dicembre 2017 alle 10:39
Perché lamentarsi?...Anche i ladri hanno tutti i diritti di fare delle buone feste. E cercano di farlo non a caso, ma facendo una selezione delle abitazioni dove intendono introdursi. Non sono come i nostri governanti che tartassano tutti, compresa la povera gente. Sono delle persone sensate che prendono di mira solo le persone più agiate. Ossia, le persone che non risentono più di tanto di ciò che gli viene prelevato. Se non della loro avarizia!


Commento scritto da w l'onestà il 24 Dicembre 2017 alle 19:23
Non è vero che i ladri fanno selezione, essi, purtroppo , studiano le case più accessibili a loro e non solo quelle dei ricchi, per cui il commento antecedente al mio è pieno di sciocchezze e frasi banali.

Buon Natale ai lettori di Spoleto online, ma non ai ladri, gente solo da disprezzare.


Commento scritto da Derubata in casa il 25 Dicembre 2017 alle 21:25
Al commentatore del 23/12/2017, che spero faccia certe affermazioni solo perché ha iniziato a brindare prima del previsto: ti auguro di provare l'esperienza di essere derubato e minacciato in casa, di provare quella sensazione di angoscia perché li con te ci sono anche i tuoi figli e non sai chi hai di fronte. Poi ti auguro anche buon Natale!!! Ma prima ti auguro di fare quell'esperienza.


Commento scritto da bet il 26 Dicembre 2017 alle 20:57
@ Auguri anche a loro .... perché lamentarsi? Cerca di non lamentarti dopo che ti hanno derubato c....one!!! Che te potessero seleziona a te!!!


Commento scritto da x Derubata in casa il 27 Dicembre 2017 alle 02:54
Esperienza già fatta, usando come mezzo di persuasione le buone maniere. Avendoli sorpresi a frugare nel mio appartamento, sono riuscito a convincere i ladri che in casa non avrebbero trovato niente. Gli ho potuto dimostrare che finanziariamente mi trovavo in condizioni molto peggiori di loro, ed essi, dopo averlo verificato di persona, presi da un slancio di generosità, mi hanno regalato tutto quello che avevano nel loro portafoglio. Gesto che non hanno fatto alcuni "signorotti" che conoscevano le mie condizioni. Si è trattato di pochi spiccioli, ma è bastato per farmi capire che anche loro hanno un cuore. Detto questo, le auguro Buone Feste!


Commento scritto da Derubata in casa il 27 Dicembre 2017 alle 11:52
X auguri anche a loro. Spero che la prossima volta ti ritrovi in casa quelli che mi ci sono combinata io.


Commento scritto da alberto il 27 Dicembre 2017 alle 21:33
a me non interessa se le vittime sono/siano rikke o povere....spero fortemente che vadano a rubare nelle case di coloro ke notoriamente difendono i ladri e condannano il derubato!!!!!Buon Capodanno!!


Aggiungi un commento [+]
Il Pianaccio
Centro Fisioterapico Clitunno
Lavanderia La Perfetta
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Sicaf Spoleto
Principe
Performat Salute Spoleto
Guerrini Macron Store
Associazione Cristian Panetto
Bonifica Umbra
Mobili Regoli
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Così è una svolta Pub
Spoleto Cinema al Centro
Lunch Cafè
Taverna del Pescatore
Pizzeria Mr Cicci
Bar Moriconi
Grisanti Arreda
Lavanderia La Perfetta