Spoletonline
Edizione del 21 Aprile 2018, ultimo aggiornamento alle 14:10:13
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Libreria Aurora
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Albergo LE CASALINE
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Maison del Celiaco
Arte Infusa
AROF Agenzia Funebre
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
TrattOliva
Stampa articolo

Sport, 09 Gennaio 2018 alle 10:30:14

Inizia nel migliore dei modi il 2018 per l'Accademia Scherma di Spoleto

Due medaglie d'oro e due di bronzo nella seconda prova Gpg Under 14 di Roma

Un nuovo anno cominciato con importanti podi e medaglie d'oro e di bronzo per l'Accademia Schema Spoleto, che torna ad essere protagonista nel panorama italiano schermistico in occasione della seconda Prova Interregionale Gran Premio Giovanissimi under 14, tenutasi il 6 e 7 gennaio, presso il Centro Tecnico Federale FIB di Roma. 


Quattro le regioni salite in pedana, Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, per un totale di 775 partecipanti, che si sono sfidati nelle tre armi, fioretto, spada e sciabola: tra di loro, dieci giovani atleti dell'Accademia Scherma Spoleto, di cui quattro si sono fatti valere guadagnando eccellenti risultati. Ben due ori, due importanti primi posti, ottenuti da Gabriele Giannangeli, nella categoria Allievi/Ragazzi di Spada (94 partecipanti) e Giulia Leone, nella categoria Allieve/Ragazze di Spada (71 partecipanti).


Un importante risultato per l'Accademia, che riconferma i propri giovani talenti e promette una nuova stagione di prestigiosi risultati, grazie alla determinazione di atleti e team di Istruttori: una grande squadra che è stata più forte di ogni difficoltà e che continua a centrare i propri obiettivi, scoprendo giovani talenti e coltivando gli atleti già talentuosi. Anche due medaglie di bronzo si sono aggiunte a corollario di queste due giornate tanto ricche di emozioni: un terzo posto per Fabrizio Demofonti, categoria Allievi/Ragazzi di Spada e un terzo posto per Ludovica Martellini, al suo esordio in pedana, nella categoria Bambine di Sciabola. “Una conferma che il lavoro svolto in questi anni ha comportato il raggiungimento di obiettivi prefissati - afferma il Presidente M° Andrea Tortora - e che la determinazione e la passione costanti, senza battute d'arresto, garantiscono crescita e risultati”. Tali successi rappresentano per l'Accademia Schema Spoleto e per i suoi giovani schermidori quella spinta a coltivare grandi sogni, non solo a livello agonistico ma anche di crescita personale, e a lavorare con il massimo impegno per conquistarli.  

Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Correnti del Nera


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Performat Salute Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Pizzeria Mr Cicci
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Perugia Online
Necrologio
Lavanderia La Perfetta
Gabetti Immobiliare
Bonifica Umbra
Principe
Ferramenta Bonfè
Sicaf Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Bar Moriconi