Spoletonline
Edizione del 19 Febbraio 2018, ultimo aggiornamento alle 10:46:13
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoletonline
BEXB
cerca nel sito
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
AROF Agenzia Funebre
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Libreria Aurora
Pc Work
Maison del Celiaco
Mrs Sporty
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Stampa articolo

Spoleto - Cultura e Spettacoli, 24 Gennaio 2018 alle 22:54:44

Cosa vedere al Cinéma Sala Pegasus da giovedì 25



In occasione della Giornata della Memoria 2018 questa settimana avremo in programmazione dei titoli dedicati: due proiezioni ad ingresso gratuito, L'OROLOGIO DI MONACO dedicato a Giorgio Pressburger e TZIGARI che racconta una delle pagine meno note della persecuzione razziale. Fa per l'occasione il suo


 ingresso in sala PARADISE, il film di Andrej Končalovskij Leone d'Argento - Premio alla miglior regia alla 73ma Mostra del Cinema di Venezia, un film coraggioso, ispirato e teatrale, diverso da ogni altra pellicola sul tema


Dopo che ieri ha fatto il pieno di nomination agli Oscar 2018, rimane in programmazione TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI di Martin McDonagh. Il film è stato candidato come Miglior film, migliore attrice, migliore attore non protagonista (sia Woody Harrelson che Sam Rockwell), migliore sceneggiatura, miglior montaggio e miglior colonna sonora. Anche questa settimana vi invitiamo A COLAZIONE AL CINEMA per vedere il film in lingua in lingua originale (visione che consigliamo vivamente): l'appuntamento è per domenica mattina alle 10:45.


Gli altri due titoli che ci faranno compagnia questa settima saranno il nuovo appuntamento con LA GRANDE ARTE AL CINEMA con "David Hockney dalla Royal Academy of Arts", il docufilm che racconta le due grandi mostre dedicate all'artista negli ultimi cinque anni dalla Royal Academy of Arts di Londra. Il 31 gennaio avremo invece la proiezione evento del film POESIA SENZA FINE, scritto e diretto da Alejandro Jodorowsky, presentato al Festival di Cannes all'interno della Quinzaine des Realizateurs dove è stato accolto con una standing ovation durata dieci minuti.


Un'importante anticipazione per la prossima settimana. Da tanto non succedeva che un regista italiano concorresse agli Oscar per il premio più importante, è successo quest'anno a Luca Guadagnino: il suo film CHIAMAMI COL TUO NOME è in nomination come Miglior film. Lo vedremo in sala da giovedì 1 febbraio!


Buona visione al Cinéma Sala Pegasus


 


 


Giornata della Memoria 2018


PARADISE un film di Andrej Končalovskij
v.o.sott.
Regia di Andrey Konchalovskiy. Un film con Yuliya Vysotskaya, Christian Clauss, Philippe Duquesne, Peter Kurth, Jakob Diehl. Genere Drammatico - Russia, Germania, 2016, durata 130 minuti. Uscita cinema giovedì 25 gennaio 2018


Paradise racconta la storia dei tre destini di Olga, Jules e Helmut, che si sono intrecciati nelle terribili circostanze della guerra. Olga, aristocratica russa, emigrata e membro della Resistenza francese, viene arrestata dai nazisti perché aiuta dei bambini ebrei a trovare riparo durante un'incursione a sorpresa e mandata per punizione in una prigione dove incontra Jules, collaborazionista francese, che sta indagando sul caso. L'uomo è sensibile al suo fascino e, a quanto pare, sarebbe pronto ad alleggerirle la cattiva sorte in cambio di un rapporto sessuale. Ma le vicende prendono una piega del tutto inattesa e benché Olga acconsenta -pronta a tutto pur di evitare una crudele persecuzione -ben presto la sua speranza nella liberazione svanisce. Olga viene quindi portata in un campo di concentramento dove la sua vita diventa un vero inferno. Lì, con sua sorpresa, incontra Helmut, un altolocato ufficiale tedesco delle SS, che un tempo era perdutamente innamorato di lei e continua ad amarla. Fra loro si riaccende la vecchia fiamma e nasce una relazione contorta e distruttiva. Helmut decide così di mettere Olga in salvo e di progettare insieme a lei una fuga, prospettiva che la donna riteneva ormai quasi impossibile. Ma con l'andar del tempo e con l'avvicinarsi della sconfitta dei nazisti la percezione che Olga ha del Paradiso sta ineluttabilmente cambiando.



• sabato 27 gennaio ➽ ore 21:30
• domenica 28 gennaio ➽ ore 16:00
• lunedì 29 gennaio ➽ ore 21:30
• martedì 30 gennaio ➽ ore 16:00


 


TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI un film di Martin McDonagh
Regia di Martin McDonagh, con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Abbie Cornish, Lucas Hedges. Titolo originale: Three Billboards Outside Ebbing, Missouri. Genere Thriller - USA, Gran Bretagna, 2017, durata 115 minuti.


Ebbing, Missouri. Mildred Hayes, arrabbiata ed esasperata dal fatto che dopo sette mesi di ricerche non sia ancora stato catturato l'assassino di sua figlia, decide affiggere tre cartelloni per sollecitare le autorità locali ad andare avanti con le indagini, soprattutto lo stimato capo della polizia locale Bill Willoughby. Il suo gesto scatenerà il disappunto non solo del corpo di polizia, ma anche di molti suoi concittadini. La situazione si complica quando l'agente Dixon, un ragazzo immaturo e viziato, si intromette fra la donna e le forze del'ordine di Ebbing. Mildred, però, non ha alcuna intenzione di mollare ed è pronta a tutto pur di ottenere giustizia...



• giovedì 25 gennaio ➽ 18:00 / 21:30
• venerdì 26 gennaio ➽ 21:30
• domenica 28 gennaio ➽ 10:45 (v.o. sott) / 18:30 / 21:30
• lunedì 29 gennaio ➽ 18:00


 


Giornata della Memoria 2018


TZIGARI. Una storia Rom un film di Paolo Santoni
Genere Documentario, Regia Paolo Santoni, Sceneggiatura Paolo Santoni, Nada Braidic, Produzione Fabulafilm srl (Italia), Nukleus Film (Croazia)


Tzigari racconta l'incredibile storia di un Rom italiano a cavallo delle due guerre mondiali, svelando pagine inedite della persecuzione razziale fascista e della partecipazione dei Rom alla guerra di resistenza.
Nella cultura rom e sinti non esiste una memoria scritta. Poco si sa dei circa 500.000 "zingari" che furono uccisi in Europa tra il 1940 e il 1945 e delle migliaia di Rom e Sinti italiani che furono internati negli 80 campi di concentramento istituiti dal regime fascista. La testimonianza di Tzigari è una voce autentica che giunge diretta dall'interno del popolo rom. Costruito intorno alla sua storia, il documentario offre una prospettiva inedita ed esclusiva della Seconda Guerra Mondiale, gettando una luce nuova su alcune pagine oscure e rimosse della nostra Storia.



SABATO 27 GENNAIO - ore 16:00
INGRESSO GRATUITO


 


Giornata della Memoria 2018


L'OROLOGIO DI MONACO un film di Mauro Caputo
Film nato dalla raccolta di racconti omonima di Giorgio Pressburger, protagonista e voce narrante del film.
Un film di Mauro Caputo. Con Giorgio Pressburger Documentario, durata 62 min. - Italia 2014.


Storia di una famiglia centroeuropea in cui confluiscono i nomi dei più grandi protagonisti della storia degli ultimi due secoli (Marx, Heine, Mendelssohn, Husserl, etc.). Il narratore rivive, attraverso una ricerca che si intreccia tra presente e passato, i ricordi e le vicende umane che l'hanno portato a scoprire "cosa vuol dire veramente appartenere alla comunità umana dei vivi e dei morti". Un viaggio nella storia del Novecento e dell'universo poetico di Giorgio Pressburger.


 



SABATO 27 GENNAIO - ore 18:00
INGRESSO GRATUITO


 


La grande arte al cinema


DAVID HOCKNEY DALLA ROYAL ACADEMY OF ARTS
A Bigger Picture 2012 & 82 Portraits
and One Still Life 2016
v.o.sott.
Ingresso: intero € 10,00 - ridotto € 8,00 (prezzo imposto dal distributore)
A inaugurare il nuovo calendario di eventi cinematografici che, grazie alla tecnologia del cinema digitale, faranno vivere su grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei musei più importanti del mondo, il 30 e 31 gennaio, ci sarà David Hockney dalla Royal Academy of Arts, il docufilm che racconta le due grandi mostre dedicate all'artista negli ultimi cinque anni dalla Royal Academy of Arts di Londra. Membro della Royal Academy dal 1991, David Hockney - uno degli artisti britannici più famosi al mondo - ha un rapporto unico con l'istituzione, per i cui spazi realizza le due mostre ad hoc, trasformandole in due eventi spettacolari.


Le sue esposizioni a Londra, Parigi, New York attraggono sempre un numero altissimo di visitatori e ora gli spettatori avranno modo di conoscere anche su grande schermo uno dei maestri del 21° secolo, l'artefice di opere iconiche come A Bigger Splash e A Closer Grand Canyon, ascoltando l'intervista all'artista a cura di Tim Marlow, Direttore Artistico della Royal Academy of Arts. Hockneyavrà modo di raccontare il suo primo viaggio all'estero, in Egitto nel 1963, il dolore per la morte dell'amico Jonathan Silver e le tecniche innovative che sta abbracciando in questi anni, come disegni e video realizzati con l'iPad. Ad arricchire il percorso anche i pareri dei critici d'arte Martin Gayford e Jonathan Jones, e quelli di Edith Devaney (Senior Contemporary Curator della Royal Academy of Arts) che posò due volte per l'artista.



• martedì 30 gennaio ➽ ore 18:00 / 21:30
• mercoledì 31 gennaio ➽ ore 18:00


 


POESIA SENZA FINE un film di Alejandro Jodorowsky


(Cile, 2016, 128' v.o. spagnolo, sott. Italiano)
Con Alejandro Jodorowsky, Brontis Jodorowsky, Axel Jodorowsky, Adan Jodorowsky, Pamela Flores.
Santiago del Cile, al debutto degli anni Cinquanta. Alejandro Jodorowsky ha vent'anni e il desiderio di diventare poeta contro il parere del padre che lo sogna medico, ricco e borghese. Intrappolato nell'ennesima riunione di famiglia, recide (letteralmente) l'albero genealogico e ripara in una comune di artisti avanguardisti per coltivare finalmente il desiderio ardente. Ispirato dai più grandi maestri della moderna letteratura Latino Americana (Enrique Lihn, Stella Díaz, Nicanor Parra) e immerso nella sperimentazione poetica, Alejandro farà la sua rivoluzione culturale.


Con Poesia senza fine, Alejandro Jodorowsky invita lo spettatore al viaggio. Un viaggio introspettivo che pesca ancora una volta nella sua biografia e nel suo universo fantasmatico, dischiudendo la stagione rocambolesca dell'adolescenza e muovendo verso l'età adulta delle prime espressioni artistiche, dei primi turbamenti sentimentali.


 



• mercoledì 31 gennaio ➽ ore 21:30


 


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Guerrini Macron Store
Principe
Gabetti Immobiliare
Sicaf Spoleto
Performat Salute Spoleto
Supermercati della convenienza offerte speciali
Spoleto Cinema al Centro
Stile Creazioni
Ferramenta Bonfè
Perugia Online
Pizzeria Mr Cicci
De.Car. Elettronica
Bonifica Umbra
Associazione Cristian Panetto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Lavanderia La Perfetta
Necrologio
Lavanderia La Perfetta