Spoletonline
Edizione del 17 Agosto 2018, ultimo aggiornamento alle 15:32:06
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
TrattOliva
AROF Agenzia Funebre
Azienda Agricola Bocale
Pc Work
Agriturismo Colle del Capitano
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Al Palazzaccio
Parafarmacia Serra
Tuber experience - Campello
Casale La Palombara
Rafting Nomad
The Kon
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Agriturismo San Vito
Arte Infusa
Ristorante Pecchiarda
Libreria Aurora
Spoleto Cinema al Centro
Stampa articolo

Spoleto - Eventi, 29 Gennaio 2018 alle 21:57:22

La storia del Socialismo in Umbria ripercorsa grazie alla Fondazione Nenni

Il 10 febbraio a Palazzo Mauri la prima di una serie di iniziative su tutto il territorio regionale

Il 14 agosto del 1892 si costituisce a Genova il Partito Socialista Italiano, prima forma di organizzazione politica su base nazionale, espressione di una classe, quella operaia, portatrice di una propria concezione della storia, dell'economia e della politica. Il partito si sviluppa rapidamente radicandosi in


particolare nel centro-nord e conquistando le posizioni più forti non tanto nelle grandi città quanto nelle realtà di provincia e nelle campagne tra i contadini che andavano organizzandosi in leghe e cooperative.


Nei primi decenni di vita il partito viene sempre più configurandosi come terreno d'incontro tra intellettuali socialisti ed operai organizzati, rapporto contraddittorio e problematico che però appare fondamentale nella storia del partito socialista italiano e non solo.


La dimensione locale rappresenta una chiave di lettura necessaria per comprendere il processo di formazione del partito, per analizzare le prime forme organizzative del movimento proletario e soprattutto per cercare di cogliere lo sforzo che i pionieri del socialismo fecero nel sostenere ed organizzare le battaglie dei primi nuclei operai e delle masse contadine che cercavano di liberarsi da quelle reminiscenze di feudalità che determinavano una situazione di sostanziale schiavitù.


La Fondazione "Pietro Nenni" è impegnata nell'organizzazione di un ciclo di iniziative finalizzate alla riscoperta della storia del partito socialista italiano attraverso la ricostruzione storica di alcune esperienze locali. Il primo appuntamento si svolgerà a Spoleto il 10 febbraio 2018 alle ore 16.00 presso la Biblioteca Comunale "G. Carducci".


PROGRAMMA


Introduzione: Giorgio Benvenuto, Presidente Fondazione Nenni.


Intervengono: Franco Bozzi, storico_Origini del socialismo nella zona di Perugia; Guido Farinelli, dottorando in storia d'Europa_Pionieri del socialismo a Spoleto; Sandro Portelli, storico_Il socialismo a Terni.


Conclusioni: Giorgio Benvenuto



Abbazia Albergo e Ristorante
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Multiservizi Spoleto
Il Jazz italiano + Al Bano in concerto a Scheggino
Umbria Dent


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Taverna del Pescatore
Sicaf Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Lavanderia La Perfetta
Così è una svolta Pub
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Pizzeria Mr Cicci
Bonifica Umbra
Principe
Associazione Cristian Panetto
Guerrini Macron Store
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
Performat Salute Spoleto