Spoletonline
Edizione del 14 Novembre 2018, ultimo aggiornamento alle 22:48:15
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Arte Infusa
Spoleto Cinema al Centro
Tuber experience - Campello
Libreria Aurora
AROF Agenzia Funebre
Casale La Palombara
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Al Palazzaccio
Ristorante Pecchiarda
Parafarmacia Serra
Agriturismo Colle del Capitano
Stampa articolo

Sisma, 31 Gennaio 2018 alle 10:39:25

Oltre 45 milioni di euro per mettere in sicurezza le scuole di competenza della Provincia di Perugia

Trentasette gli interventi in programma: coinvolti i plessi situati a Spoleto e in Valnerina

Trentasette interventi, per un totale di quasi 45 milioni di euro: sono queste le cifre che a partire dai prossimi mesi daranno il via libera ai lavori di sistemazione e miglioramento delle scuole del territorio di competenza della Provincia di Perugia, a seguito dei danni del terremoto. 


Risorse che arrivano dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Miur) legate, in piccola parte, al Decreto Legge per Enti locali e province, e dai fondi messi a disposizione per il sisma del 2016 e collegati alle relative ordinanze. Intensa è l’attività del settore edilizia Scolastica dell’Ente. Nel palazzo di piazza Italia, infatti in questi giorni, si stanno tenendo incontri operativi tra il Presidente, accompagnato dal Consigliere con delega all’edilizia scolastica della Provincia, e i sindaci dei Comuni di Assisi, Perugia, Foligno, Spoleto e Città di Castello. Nel calendario dei prossimi appuntamenti anche le città di Norcia, Cascia e Todi. Il confronto tra le amministrazioni coinvolte  ha l'obiettivo di inquadrare la quantità e la qualità dei lavori, per poter gestire al meglio la normale prosecuzione delle attività didattiche.


“Inizia un complesso lavoro di programmazione e progettazione – ha dichiarato il consigliere provinciale delegato - che nei prossimi anni, grazie ad un utilizzo razionale dei diversi canali di finanziamento a disposizione, porterà ad interventi su una parte considerevole degli edifici scolastici della Provincia. Si tratterà di una straordinaria occasione per rendere le nostre scuole più sicure, più moderne e più funzionali all'apprendimento dei nostri ragazzi”.


Entrando nel dettaglio dei lavori, il piano 2018-2020 elaborato dal settore Edilizia Scolastica prevede i seguenti interventi: per quanto riguarda il comune di Assisi è in programma l’ampliamento dell’Istituto Alberghiero presso la struttura dell'Istituto Bonghi-Marco Polo a Santa Maria degli Angeli, per un importo di un milione e duecentomila euro. Atteso, inoltre, l’adeguamento della parte di edificio della scuola Frate Francesco, che attualmente ospita parte dell'Alberghiero, per un costo di un milione e trecentocinquantamila euro. Concordato anche un intervento di adeguamento alle norme di prevenzione incendi del Liceo Classico Properzio per una cifra di 130mila euro.


Per Città di Castello sono due gli Istituti oggetto di lavori: l’Ipsia, con adeguamento alle norme di prevenzione incendi, e il Polo Tecnico Franchetti-Salviani, con opere di adeguamento e miglioramento sismico, per un importo complessivo di circa 4milioni di euro.


Cascia in arrivo il finanziamento di quasi 1milione e 300mila euro per tutto l’edificio dell’Ipsia, compresa la palestra.


La cifra destinata alle scuole della città di Perugia è di circa 11milioni e 600mila euro. Nella lista degli edifici troviamo il Liceo Scientifico Galilei, con adeguamento alle norme di sicurezza e l’Ipsia di Piscille, con sistemazione copertura e adeguamento. Previsti interventi di manutenzione straordinaria alla succursale del Liceo Classico Mariotti, all’Istituto Pieralli in piazzale Anna Frank e all’Ipsia Cavour Marconi di Olmo. Infine, interventi di miglioramento sismico riguarderanno l’Istituto Pieralli in via del Parione, l’Istituto Pascal e l’Itis Alessandro Volta.


Norcia finanziamento di 6milioni e 825mila euro per l’Itcg - Liceo Classico  Battaglia, oggetto di miglioramento e adeguamento sismico.


Per il comune di Foligno l’importo si aggira sui 9milioni di euro da destinare al Liceo Classico, Ipsia e Ipc Orfini, oggetto di adeguamento alle norme di sicurezza, all’Istituto Magistrale Beata Angela e all’Itis Leonardo Da Vinci, per lavori di manutenzione straordinaria, e per interventi di adeguamento sismico alla sede centrale e distaccata del Liceo Scientifico e Artistico Marconi. Lavori in corso di esecuzioni, invece, all’Ite Scarpellini.


Spoleto confermati gli interventi di adeguamento e miglioramento sismico all’Istituto Alberghiero e l’adeguamento alle norme di prevenzione incendi al Liceo Classico. Annunciati lavori di miglioramento sismico per l’Istituto Magistrale Elladio, compresa la palestra, e per il Liceo Scientifico Alessandro Volta. Nell’elenco anche l’adeguamento sismico per la scuola Media Dante Alighieri e la materna San Carlo con la realizzazione di un nuovo polo. Il tutto per un importo di circa 13milioni e 500mila euro.


Per Todi la cifra totale è circa 3milioni di euro. Nel programma dei lavori previsto l’intervento di manutenzione straordinaria per il Liceo Classico Jacopone e l’Ipsia Ciuffelli-Einaudi. Inoltre, l’edificio principale del convitto dell’Istituto Ciuffelli sarà oggetto di miglioramento sismico.


Città della Pieve previsti interventi di manutenzione straordinaria all’Istituto Italo Calvino per un importo di 175mila euro, limitatamente all’edificio sede del professionale per il commercio.


Infine, a Giano dell’Umbria attesi lavori di adeguamento sismico per la scuola  Elementare in località Bastardo, con la realizzazione di un nuovo edificio per un importo di oltre 3milioni di euro.



Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Estetica Creola
Abbazia Albergo e Ristorante
Il Biologico Spoleto
Umbria Dent


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Lavanderia La Perfetta
Panificio Montebibico
Bonifazi Immobiliare Spoleto
L'Altro Forno
Bar Moriconi
Pizzeria Mr Cicci
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bonifica Umbra
Stile Creazioni
Spoleto Cinema al Centro
Associazione Cristian Panetto
Lavanderia La Perfetta
Grisanti Arreda
Principe
Il Pianaccio