Spoletonline
Edizione del 20 Gennaio 2019, ultimo aggiornamento alle 00:30:39
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Arte Infusa
Ristorante Al Palazzaccio
Parafarmacia Serra
Norcineria Severini Perla
Libreria Aurora
Centro Ottico Emmedue
Electrocasa Spoleto
Ristorante Pecchiarda
Tuber experience - Campello
Il Calzolaio
Pc Work
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
La Piazzetta delle Erbe
AROF Agenzia Funebre
Fondazione Giulio Loreti
Stampa articolo

Politica, 08 Febbraio 2018 alle 20:12:53

Presentata a Perugia la lista '+Europa con Emma Bonino'

(ARTICOLO CHIUSO AI COMMENTI) Cattolici e radicali insieme per l'Europa. Nel corso della conferenza stampa di presentazione delle liste elettorali della Camera e del Senato della circoscrizione Umbria, sono intervenuti Alessandro Massari, presidente del Comitato nazionale di Radicali Italiani,


l'on. Roberto Capelli, del Centro Democratico di Tabacci e il senatore Gianfranco Spadaccia. Hanno preso la parola due candidate di cittadinanza italiana ma di origine indiana e albanese, Kamaljeet Kaur e Elona Gaxha, che sono state definite due candidate non solo simboliche ma rappresentative di una componente fondamentale della società e dell'economia italiana. Hanno anche parlato i candidati Irene Abigail Piccinini, Michele Berloco e Simona Bruschi.


Nel corso della presentazione del programma, è stato ribadito che la scelta del nome +Europa accompagnato dalla presenza nel simbolo del nome di Emma Bonino esprime l'esigenza di porre al centro della questione elettorale la scelta fra chi intende andare avanti con il rafforzamento dell'unità europea e della sua democrazia e chi ci propone invece di tornare indietro alle identità e alle chiusure nazionali e nazionalistiche, con i pericoli di indebolimento civile ed economico di divisione e di impoverimento; tra chi difende la nostra società aperta e chi invece intende chiudere frontiere ed erigere muri.


I candidati della lista hanno in particolare rivolto un appello a tutti coloro che hanno la tentazione dell'astensione, e particolarmente ai giovani, perché non rinuncino a esercitare il loro diritto e a imporre con il loro voto il cambiamento. La lista rivendica con forza di essere l'unica a ritenere che le risorse che possono essere recuperate e investite produttivamente debbano essere prioritariamente investite nel lavoro, e in primo luogo nell'occupazione giovanile.



Spoleto d'inverno
Multiservizi Spoleto
Il Macigno
Lavanderia La Perfetta
Principe Store
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Estetica Creola
Il Biologico Spoleto
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bonucci
Bonifazi Immobiliare Spoleto
L'Altro Forno
Spoleto Cinema al Centro
Bar Moriconi
Panificio Montebibico
Associazione Cristian Panetto
Pizzeria Mr Cicci
Bonifica Umbra