Spoletonline
Edizione del 21 Febbraio 2019, ultimo aggiornamento alle 01:52:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Tuber experience - Campello
Spoleto Cinema al Centro
Vus Com
Centro Ottico Emmedue
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Fondazione Giulio Loreti
Ristorante Pecchiarda
Arte Infusa
Norcineria Severini Perla
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante Al Palazzaccio
Pc Work
Il Cerchio 5 x 1000
AROF Agenzia Funebre
Libreria Aurora
La Piazzetta delle Erbe
Stampa articolo

Società, 12 Febbraio 2018 alle 15:53:02

Riqualificati i giardini pubblici di via Primo Maggio e Tre Settembre

Investiti oltre 20 mila euro per sistemare i giochi e l'arredo urbano. Piantati 18 nuovi alberi [Commenti]

Due spazi verdi all’interno del rione delle “Casette”, nella parte nord della città, sono stati recentemente oggetto di lavori di sistemazione e di riqualificazione. Si tratta in particolare dei giardini pubblici di via Primo aggio e di via Tre Settembre.


I lavori di manutenzione straordinaria, che si stanno concludendo in questi giorni, hanno rinnovato arredi e le aree d caduta dei giochi, ripristinando anche alcuni elementi di sicurezza. Sono state sanate inoltre alcune particolari situazioni di degrado, determinate da atti di vandalismo. I lavori completati nei giardini di via I° maggio, per un valore superiore ai 9 mila euro, sono serviti alla sostituzione della rete perimetrale e di quella del campetto multifunzionale. Completamente ripristinata anche la fontana al centro dell’area verde con opere murarie di impermeabilizzazione. Completata anche la sistemazione degli impianti elettrici e di pompaggio. Sono state inoltre portate a termine una serie di operazioni di ripulitura dei rifiuti abbandonati. 


Superiore agli 11 mila euro è stato invece il costo degli interventi che hanno interessato il giardino di via Tre Settembre, interventi che sono in dirittura d’arrivo proprio in questi giorni. Qui si è provveduto principalmente a interventi di generale messa in sicurezza come la rimozione di alcuni alberi pericolosi. È stata sostituita la recinzione di confine con la strada Flaminia ed è stata ripulita la scarpata che fiancheggia la strada stessa. Sono state sostituite le staccionate in legno ed è stato ripristinato il muretto perimetrale del giardino.


Nei due giardini inoltre, nell’ambito delle attività organizzate per la Festa degli alberi, si è provveduto ad impiantare diciotto nuovi alberi e a reintegrare la siepe di viburno di via Primo Maggio. Nel complesso i due distinti interventi hanno portato alla riqualificazione delle maggiori aree verdi attrezzate nella zona delle "Casette".



Principe linea Hobby
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Abbazia Albergo e Ristorante
Principe Store
Il Biologico Spoleto
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Il Macigno


Commenti (3)

Commento scritto da batta il 13 Febbraio 2018 alle 11:10
Riqualifichiamo tutto ,solo S.Chiodo è dimenticato TOTALMENTE con strade impraticabili.


Commento scritto da Diogene il 13 Febbraio 2018 alle 12:18
OTTIMO LAVORO , MI PREME PERO' FAR NOTARE CHE SPOLETO NON FINISCE AL CIRCOLO SPORTIVO FLAMINIO , C'E' ANCHE VIA PERTINI !!!

VORREI SOLLECITARE L'AMMINISTRAZIONE A DARE UNO SGUARDO !!!

CAPISCO CHE CI SONO IN CORSO I LAVORI PER LA FERROVIA , MA

SONO MESI E MESI CHE NON PASSA NESSUNO A PULIRE LA STRADA.


Commento scritto da Paolo il 15 Febbraio 2018 alle 13:05
Concordo con Diogene: la "flaminia vecchia", dal centro Flaminio fino a San Giacomo, versa in uno stato pietoso! Rifiuti abbandonati in ogni dove, plastica e cartacce ovunque. Com'è possibile che non si riesca a fare nulla, anche nei confronti dei privati che non curano le loro proprietà (aree rurali e centri commerciali) piene di monnezza?


Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Il Cerchio 5 x mille
Pizzeria Mr Cicci
Spoleto Cinema al Centro
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bonucci
Associazione Cristian Panetto