Spoletonline
Edizione del 20 Settembre 2018, ultimo aggiornamento alle 08:21:52
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
TrattOliva
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante Al Palazzaccio
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Colle del Capitano
Tuber experience - Campello
Agriturismo San Vito
Rafting Nomad
Libreria Aurora
Ristorante Pizzeria San Giuliano
AROF Agenzia Funebre
The Kon
Casale La Palombara
Pc Work
Ristorante Pecchiarda
Parafarmacia Serra
Arte Infusa
Stampa articolo

Spoleto - Cultura e Spettacoli, 15 Febbraio 2018 alle 09:20:30

Cosa vedere al Cinéma Sala Pegasus da giovedì 15 febbraio



Dopo il successo ai Festival di Berlino e Roma, da giovedì arriva al Cinéma l'humor britannico di THE PARTY: la regista Sally Potter, in un elegante bianco e nero, dirige una raffinata commedia d'impianto teatrale, nella quale si diverte a spogliare delle sue ipocrisie l'élite inglese ai tempi della Brexit. Al


 servizio dei suoi dialoghi taglienti un grande cast: Kristin Scott Thomas, Timothy Spall, Patricia Clarkson, Bruno Ganz, Cillian Murphy ed Emily Mortimer. Come sempre anche in versione originale sottotitolata.


Sabato e domenica arriva in sala il film emblema della Nouvelle Vogue, uno dei quei titoli che ogni cinefilo deve vedere almeno una volta nella vita: BANDE À PART di Jean-Luc Godard in sala in versione restaurata grazie a Movies Inspired.
Tre repliche del film di cui una speciale: domenica 18 alle 10:45 con COLAZIONE AL CINEMA e sopratutto con l'INTRODUZIONE ALLA VISIONE a cura di Roberto Lazzerini.


Solo il 19-20-21 febbraio nei cinema italiani CARAVAGGIO L'anima e il sangue. Un viaggio senza precedenti che offre un'esperienza cinematografica emozionale, inquieta e quasi tattile della vita, le opere e i tormenti di Caravaggio. La voce di Caravaggio è di Manuel Agnelli.


Questa settimana nuovo appuntamento con HOT ANTHOLOGY, la letteratura che scalda l'inverno, promossa dall'Associazione Teodelapio e giunta quest'anno alla sua terza edizione. Venerdì 16 febbraio, ore 18, arriva la seconda delle quattro giornate in compagnia di PIRANDELLO - in occasione del centocinquantenario dalla nascita: Andrea Giuliano legge La Carriola, al pianoforte Giampietro Galassi.


Buona visione al Cinéma Sala Pegasus


 


 


THE PARTY un film di Sally Potter
IN CONCORSO AL 67. FESTIVAL DI BERLINO (2017)


Regia di Sally Potter. con Kristin Scott Thomas, Timothy Spall, Patricia Clarkson, Bruno Ganz, Cillian Murphy. Titolo originale: The Party. Genere Commedia - Gran Bretagna, 2017, durata 71 minuti. Uscita cinema giovedì 8 febbraio 2018 distribuito da Academy Two.


Janet è appena stata nominata ministro del governo ombra, il coronamento della sua carriera politica. Lei e il marito Bill decidono di celebrare l'evento con pochi amici stretti, ma quando gli ospiti arrivano nella loro casa di Londra la festa prende una brutta piega: Bill, infatti, improvvisamente fa due rivelazioni che scioccano Janet e tutti i presenti. Da quel momento, nonostante la facciata di sinistra colta e liberale, tutti loro sono pronti a mettere in discussione amore, amicizia, opinioni politiche e un intero modo di vivere. Sotto la superficie elegantemente liberal degli ospiti freme la rabbia. Lo scontro li spingerà a sfoderare l'artiglieria pesante, anche in senso letterale.



• giovedì 15 feb. ➽ 21:30
• venerdì 16 feb. ➽ 21:30* VERSIONE ORIGINALE SOTTOTITOLATA
• sabato 17. feb. ➽ 18:00 / 19:45 / 21:30
• domenica 18 feb. ➽ 16:00 / 18:00 / 19:45
• lunedì 19 feb. ➽ 19:00
• martedì 20 feb. ➽ 16:00
• mercoledì 21 feb. ➽ 19:00* VERSIONE ORIGINALE SOTTOTITOLATA


 


BANDE À PART un film di Jean-Luc Godard
Nuova versione restaurata - v.o.sott.


Domenica 18 - ore 10:45 proiezione speciale con colazione al cinema e introduzione alla visione a cura di Roberto Lazzerini


Odile rivela ai suoi compagni di classe, Frantz e Arthur, che il pensionante di sua zia Victoria possiede una grossa somma di denaro nascosta in soffitta. I due progettano di compiere una rapina e, per convincere Odile a lasciarli entrare dalla zia, la corteggiano a turno, passandole bigliettini d'amore e portandola a ballare...
Finalmente Odile cede e porta gli amici a casa, ma il bottino non si trova. Solo il giorno successivo si riesce a trovare il malloppo nella cuccia del cane, ma improvvisamene scoppia una sparatoria in cui viene ucciso Arthur. Odile e Frantz scappano senza bottino e decidono di espatriare in Sudamerica.



sabato 17 feb. - ore 16:00
domenica 18 feb. - ore 10:45 (con #colazione e #introduzione) e ore 21:30


 


CARAVAGGIO - L'ANIMA E IL SANGUE
La voce di Caravaggio è di Manuel Agnelli
Un viaggio emozionante attraverso la vita, le opere e i tormenti di Caravaggio, artista geniale contraddittorio, che più di ogni altro ha raccolto in sé luci e ombre, genio e sregolatezza, generando opere sublimi. "Caravaggio - L'Anima e il Sangue" è un excursus narrativo e visivo attraverso i luoghi in cui l'artista ha vissuto e quelli che ancora oggi custodiscono alcune tra le sue opere più note: Milano, Firenze, Roma, Napoli e Malta. Il film ha ottenuto il Riconoscimento del MIBACT - Direzione Generale Cinema, il Patrocinio del Comune di Milano ed è stato realizzato in collaborazione con Palazzo Realee con Vatican Media (già Centro Televisivo Vaticano) e con il supporto di Malta. I media partner sono radio RTL 102.5, Mymovies e ARTE.it.


La consulenza scientifica è stata affidata al prof. Claudio Strinati, storico dell'arte esperto del Caravaggio, che nel film racconta la figura dell'artista in stretta correlazione con le sue opere. Il film è ulteriormente arricchito dagli interventi della prof.ssa Mina Gregori, Presidente della Fondazione di Studi di Storia dell'Arte Roberto Longhi, che fornisce alcune letture personali delle opere dell'artista e della dott.ssa Rossella Vodret, anche curatrice della mostra "Dentro Caravaggio," a Palazzo Reale a Milano fino al 28 gennaio 2018, che illustra i risultati dei più recenti studi sulla tecnica pittorica dell'artista.


Un'approfondita ricerca documentale negli archivi che custodiscono traccia del passaggio dell'artista, ci conduce in una ricostruzione sulle tracce e i guai di Caravaggio e alla scoperta delle sue opere, di cui circa 40 trattate nel film, che, grazie all'impiego di evolute elaborazioni grafiche, di macro estremizzate e di lavorazioni di luce ed ombra, prendono quasi vita e corpo, si confondono con la realtà dando una percezione quasi tattile.


La contemporaneità dell'animo di Caravaggio viene restituita nel film da scene fotografiche e simboliche ambientate in un contesto contemporaneo ed essenziale, che mettono in scena gli stati d'animo di Caravaggio con scelte visive ed artistiche visionarie e di grande impatto emotivo: la costrizione, la ricerca della libertà, il dolore, la passione, l'attrazione per il rischio ma anche per la misericordia, fino alla richiesta di perdono e redenzione.


La voce dell'io interiore di Caravaggio, emotiva, evocativa ed al tempo stesso intima, è quella di Manuel Agnelli. Il frontman degli Afterhours e giudice di X Factor, un artista multiforme e talentuoso, rivoluzionario e originale, impulsivo e profondo. Un alter ego capace, come Caravaggio, di emozionare e sconvolgere. La voce fuori campo di Caravaggio/Manuel sulle scene fotografiche traduce così il moto continuo degli stati d'animo dell'artista, riproducendo le sfumature del suo carattere e raccontando le emozioni, spesso violente, che albergano in lui, aiutando lo spettatore ad entrare in contatto con il suo animo e la sua mente.


Il film è girato in formato Cinemascope 2:40, che determina una visione più "allungata" delle immagini, simile ad una tela, ed è una delle prime produzioni in Italia realizzate in 8K, formato che permette di percepire la singola pennellata e carpire dettagli delle opere non visibili ad occhio nudo.



• lunedì 19 feb. ➽ 17:00 / 21:30
• martedì 20 feb. ➽ 18:00 / 21:30
• mercoledì 21 feb. ➽ 17:00 / 21:30


 


 



La Traviata - Teatro Lirico Sperimentale
Il Biologico Spoleto
Umbria Dent
Estetica Creola
Abbazia Albergo e Ristorante
Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
Performat Salute Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Pizzeria Mr Cicci
Grisanti Arreda
Così è una svolta Pub
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Taverna del Pescatore
Centro Fisioterapico Clitunno
Lavanderia La Perfetta
Lunch Cafè
Sicaf Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Mobili Regoli
Principe
Associazione Cristian Panetto
Il Pianaccio