Spoletonline
Edizione del 23 Maggio 2018, ultimo aggiornamento alle 15:11:19
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
AROF Agenzia Funebre
Arte Infusa
TrattOliva
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Stampa articolo

Sport, 14 Maggio 2018 alle 10:27:46

Doppio impegno e podio per i ragazzi del '2010 Gravity Team'

Gli atleti spoletini presenti alla 'Gravity Challenge Round #2' e alla Coppa Italia Enduro 2018

In occasione della seconda tappa del circuito "Downhill Gravity Challenge", domenica  13 il "Circus" si è fermato ad Eboli per la Down Town, un prova downhill corsa su circuito cittadino. La "downtown di Eboli è dinamite pura" recita l'accattivante brochure del programma di questo particolare evento,


un kermesse di due giorni e una straordinaria partecipazione di biker che dalla collina sono sfrecciati in discesa tra gli stretti vicoli e le scalinate del centro, fino alla Piazza della Repubblica, tra una folla entusiasta che ha assistito a questo adrenalinico spettacolo.


I ragazzi del MTB Eboli Crew hanno magistralmente organizzato l'evento che entra di diritto tra i più spettacolari del Centro Italia, a testimonianza dell'impegno e della passione ma anche del sostegno dell'Amministrazione per la diffusione di questo spettacolare e adrenalinico sport.
La gara è stata valevole per l'assegnazione della maglia di Campione Regionale Campania.


Presente anche il 2010 GravityTeam con il portacolori Emanuele "Stronky" Grimani che si aggiudica anche quest'anno (per il terzo anno consecutivo) questa speciale prova; l'eclettico Grimani alterna successi su tratti fuoristrada dimostrando al contempo una particolare predisposizione anche per i circuiti urbani. Con questo podio Grimani si conferma alla testa della classifica provvisoria del Gravity Challenge.


Questa domenica ha riservato anche altre soddisfazioni (e amarezze) ai ragazzi del 2010 Gravity Team impegnati a Calci per la Coppa Italia Enduro, che quest'anno è stata organizzata in due distinti eventi per consentire la partecipazione anche alle a-bike, le biciclette a pedalata assistita. E' innegabile il boom che sta avendo questo particolare settore della bicicletta, e la Federazione Ciclistica Italiana non è rimasta "in finestra" ma ha regolamentato la partecipazione delle e-bike alle prove di campionato, aprendo nuove e diverse possibilità per la pratica agonistica dell'enduro. Sicuramente occorrerà lavorare ancora molto sui regolamenti e sulle organizzazioni delle gare, ma l'entusiasmo e la partecipazione ai (pochi, ancora) eventi farà sicuramente da volano per una maggiore e più specifica penetrazione di questo tipo di gare. 


Il 2010 Gravity Team si è presentato ai cancelletti di partenza di entrambe le gare: Gabriele Ceccarini - in gara "tradizionale" -  molto carico e determinato ha concluso la prima PS (prova speciale) conseguendo il 9' tempo di categoria ma ha dovuto poi abbandonare la gara per la rottura del cambio posteriore.
In ambito e-bike, i fratelli Daniele e Alessio Mancinelli  concludono rispettivamente 14' e 16' di categoria, un importante piazzamento nella loro prima stagione agonistica e in modo particolare in un evento di rilevante interesse Nazionale.

Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Stefano Proietti - Lega


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Pizzeria Mr Cicci
Aldo Tracchegiani - Forza Italia
Ferramenta Bonfè
Perugia Online
Performat Salute Spoleto
Bar Moriconi
Guerrini Macron Store
Lavanderia La Perfetta
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Enzo Alleori - Spoleto Sì
Necrologio
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Principe
Associazione Cristian Panetto