Spoletonline
Edizione del 10 Aprile 2020, ultimo aggiornamento alle 12:55:52
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Alimentari Di Cicco Pucci
Axis Italy
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante al Palazzaccio
Agriturismo Posto del Sole
Electrocasa Spoleto
Osteria della Torre
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Pecchiarda
Libreria Aurora
Stampa articolo

Spoleto - Opinioni, 03 Agosto 2018 alle 07:38:34

Il Concorso per gli anestesisti: Commissione troppo severa?


Enzo Ercolani

Per sopperire alla grave carenza degli anestesisti nella nostra USL, la Direzione Aziendale aveva bandito, alla fine dello scorso anno, un pubblico Concorso per la loro assunzione . 


Le tante procedure burocratiche (che , come è a tutti noto, nel nostro Paese non è assolutamente possibile snellire) hanno fatto sì che la data del Concorso fosse infine fissata per il 25 maggio us.
Le domande inoltrate erano state molte ( ben 69) , ma, come sempre accade, il giorno del Concorso i presenti erano meno poichè qualcuno, nell'intervallo di tempo fra la pubblicazione del Bando e la concretizzazione della prova (oltre 6 mesi) si era probabilmente già sistemato altrove, rinunciando, di conseguenza, all'opportunità offerta dall'USL 2 dell'Umbria.
All'appello, in conclusione, hanno risposto in 29, pur sempre un bel drappello di professionisti pronto ad affrontare le due prove previste : quella scritta e quella orale. Per la prima era richiesta una conoscenza specifica del tema proposto, con una capacità di analisi ed una coerenza rispetto al tema da trattare (vietato, insomma, andare fuori campo). Solo superandola con un punteggio minimo (21/30) il candidato sarebbe stato ammesso alla prova successiva.
Ebbene: su ventinove concorrenti solo 14 sono stati giudicati idonei a sostenere anche l' orale , mentre 15 hanno consegnato uno scritto giudicato insufficiente dall'apposita Commissione.
Nessuno, purtroppo, ha meritato il massimo : il voto più alto (27/30) lo ha ottenuto, come spesso accade da tempo, una donna , ma ci sono stati ben 6 candidati che hanno avuto il minimo (21/30) . Con 15 specialisti (più della metà) che sono stati esclusi.
Il compito era troppo difficile?
Qualcuno dice di sì , mentre qualcuno dice di no. Da esperto nella materia posso dire che il tema era , sì, "tosto" , ma , di certo , non "impossibile" .
I 15 non ammessi ci sono rimasti logicamente molto male e quello che ci è rimasto male più di tutti ha preso la decisione di vederci chiaro ed ha chiesto pertanto l'accesso agli atti (con il risultato che il Concorso, per il momento, si è bloccato).
Considerazioni finali: la Commissione, formata da tre Primari nella Disciplina oggetto del Concorso, ha certamente espresso un giudizio unanime ed adeguatamente ponderato. Sorprende non poco , di conseguenza, il fatto che medici freschi di specializzazione (e, quindi, di studi) si siano rivelati impreparati in una percentuale tanto significativa. Ma sorprende anche una voce che gira con insistenza per i corridoi ed alla quale è davvero difficile credere: dopo la "richiesta di chiarimenti" da parte dell'anestesista "incazzato", sarebbe stata presa la decisione di annullare la prova scritta. Con quale motivazione?
Purtroppo, nell'attesa che la vicenda prenda un verso, gli anestesisti continuano a mancare.



Azienda Modena
Cioccolateria Vetusta Nursia
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Salute e Bellezza Tracchegiani
Il Biologico Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bar Moriconi
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Spoleto Cinema al Centro
Visit Scheggino
La Fabbrica del Gelato
Adicom
Trattoria del Passo d'Acera
Bar ristorante Belli - Spoleto
Il Pianaccio
Terminal alle Mattonelle
Bar delle Miniere
Principe Store
Associazione Cristian Panetto
Bonifica Umbra
Acqua Evo