Spoletonline
Edizione del 31 Marzo 2020, ultimo aggiornamento alle 17:26:05
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Alimentari Di Cicco Pucci
Ristorante Albergo LE CASALINE
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Osteria della Torre
Electrocasa Spoleto
Axis Italy
Ristorante Pecchiarda
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Parafarmacia Serra
Agriturismo Posto del Sole
Ristorante al Palazzaccio
Stampa articolo

Cultura e Spettacoli, 24 Agosto 2018 alle 12:55:14

La Sala Pegasus di Spoleto vince il 'Premio Lizzani' della Mostra di Venezia

“Abbiamo appreso con grande soddisfazione - ha detto il sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis – la notizia che alla Sala Pegasus di Spoleto è stato assegnato il Premio Lizzani della Mostra del Cinema di Venezia come esercente cinematografico dell’anno.


Per Spoleto è da qualche anno motivo di orgoglio avere una sala, inserita nel contesto prezioso e insolito dell’ex chiesa romanica di San Lorenzo, contraddistinta da una programmazione di qualità, un cinema che propone cicli, retrospettive, incontri e che è ormai un punto di riferimento culturale per la città. Ai gestori della Sala Pegasus giungano le più vive congratulazioni per il prestigioso riconoscimento anche da parte dei componenti della Giunta”.


La giuria del premio Lizzani 2018, premio collaterale della 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, ha infatti assegnato ex aequo il riconoscimento intitolato al grande maestro del cinema italiano Carlo Lizzani, e destinato all’esercente italiano più coraggioso dell’anno, al Cinéma Sala Pegasus di Spoleto e al PostModernissimo di Perugia. 


Aperta nel 2014 all’interno di una piccola chiesetta sconsacrata, il Cinéma Sala Pegasus propone il meglio della programmazione del cinema di qualità italiano ed europeo alla comunità dei cinefili spoletini, ma si rivolge anche ai tanti giovani che non hanno mai fatto l’esperienza della visione del cinema sul grande schermo. “Cerchiamo di visionare e scegliere insieme i film programmati, partecipando ai principali festival internazionali per sfuggire il più possibile alle imposizioni del mercato” spiega la trentaquattrenne Valentina Marinelli, “l’obiettivo è di avere un’idea della migliore offerta cinematografica dell’anno e poter già immaginare una programmazione volta a stimolare il pubblico della nostra piccola sala, anche con proposte distanti dal gusto dei nostri spettatori”.



Azienda Modena
Lavanderia La Perfetta
Il Biologico Spoleto
Multiservizi Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Cioccolateria Vetusta Nursia


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe Store
La Fabbrica del Gelato
Bar delle Miniere
Bar ristorante Belli - Spoleto
Terminal alle Mattonelle
Adicom
Il Pianaccio
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Trattoria del Passo d'Acera
Visit Scheggino
Associazione Cristian Panetto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Spoleto Cinema al Centro
Acqua Evo