Spoletonline
Edizione del 26 Giugno 2019, ultimo aggiornamento alle 19:26:50
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Calcio a 5 - Tiki Taka x Il Sorriso di Teo
Il Cerchio 5 x 1000
Ristorante al Palazzaccio
Ristorante Albergo LE CASALINE
Fondazione Giulio Loreti
Rafting Nomad
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Ristorante Pecchiarda
Electrocasa Spoleto
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Vus Com
AROF Agenzia Funebre
Tuber experience - Campello
TrattOliva
Stampa articolo

Scuola e Formazione, 10 Settembre 2018 alle 13:25:32

Prima campanella oggi per gli istituti superiori di Norcia

Avviato l'anno scolastico. Il sindaco Alemanno: 'Scuole nursine esempio di come sia possibile ottenere risultati facendo sistema”

E’ suonata oggi la campanella per le classi dell’istituto secondario di secondo livello a Norcia, in anticipo rispetto alle altre parti della Regione per consentire l’avvio dei lavori, dal 1 giugno 2019, di una struttura che sostituirà i moduli prefabbricati, in attesa della costruzione del nuovo polo scolastico. La scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado inizieranno mercoledì 12.


Sono circa duecento gli studenti che frequenteranno gli istituti superiori nursini, provenienti dai paesi limitrofi di Cascia, Cerreto di Spoleto, Monteleone di Spoleto e Leonessa, in provincia di Rieti, per un trend considerato in crescita rispetto allo scorso anno. A dare il benvenuto ai ragazzi il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno; la Dirigente Scolastica, Rosella Tonti; l’ Assessore ai Servizi Sociali e Cultura, Giuseppina Perla; il Capitano dei Carabinieri di Norcia, Pasqualino Trotta.


“Dopo la risposta emotiva, resiliente e di carattere, oggi abbiamo bisogno di rinnovare la scommessa di restare nel nostro territorio. I nostri ragazzi sono stati la spinta, anche per le famiglie, a rimanere: quell’esempio tangibile di resilienza che contraddistingue la nostra Comunità da due anni e che ci rende orgogliosi” ha detto il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. “Con l’inizio del nuovo anno scolastico oggi riprendiamo la strada che possa portarci alla ricostruzione del tessuto edilizio e sociale della nostra Comunità. La scuola italiana – continua – sforna i migliori giovani, particolarmente apprezzati all'estero, voi – prosegue Alemanno rivolgendosi direttamente agli studenti – dovete sentirvi fortunati di frequentare uno dei migliori Istituti del Paese. Con i vostri docenti e tutto il personale scolastico, gente che non ha mai mollato, avete costituito un sistema e avete dimostrato come in questo modo, tutti insieme, sia possibile ottenere risultati”.


Tra le novità di quest’anno l’istituzione del Liceo Sperimentale di 4 anni, presente in soli altri due istituti in Umbria. “Iniziamo il percorso che ci mette in sintonia con gli altri sistemi di istruzione – ha detto la Dirigente Scolastica Rosella Tonti – fa piacere constatare che gli alunni stanno tornando ci vuole tempo. Grazie alla sinergia tra le istituzioni, in particolare con il Comune di Norcia, stiamo tornando alla normalità e disporre di cose e spazi che per altre realtà possono essere scontate, come avere ogni aula per ogni classe”.



Lavanderia La Perfetta
Abbazia Albergo e Ristorante
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Salute e Bellezza Tracchegiani
Principe Store
Azienda Modena
Il Biologico Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Il Pianaccio
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Bar Moriconi
Marco Post Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Studio Veterinario Associato
Bar delle Miniere
Visit Scheggino
Il Giardino delle Naiadi
Centro Medico Giulio Loreti
Spoleto Cinema al Centro
Yves Rocher
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Cerchio 5 x mille
La Fabbrica del Gelato