Spoletonline
Edizione del 24 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 15:31:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Agriturismo Posto del Sole
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Electrocasa Spoleto
Axis Italy
Pc Work
Osteria della Torre
Ristorante Pecchiarda
Ristorante al Palazzaccio
Alimentari Di Cicco Pucci
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Visti da Lontano, 14 Febbraio 2019 alle 17:11:50

La politica salva il Paese sui social e nei talk show, nella repubblica italiana di Tonga


Giovanni Civica

La repubblica italiana è fondata sui talk show, il resto sta andando a rotoli, benzina per i guru arcigni e solenni travestiti da oracolo di Delfi, naturalmente non ispirati dal dio Apollo, ma semplicemente dal capobastone di riferimento. La politica è dettata dal cinguettio Twitter o da una diretta Facebook, tutto


si svolge in perfetta armonia democratica, naturalmente poi versata in programmi tv. Un luogo nobile di discussione, un salotto, dove con estrema serietà vengono snocciolati programmi sociali, progetti per il futuro del paese, decisioni con la mascella alta, da combattimento, con qualche battutina al vetriolo vomitata sull'avversario politico. La telecamera ignora volutamente le risatine leggere e il darsi di gomito, come tra compari, degli ospiti. Si è alle solite, pasticci fatti dai padroni del vapore precedenti usati come alibi per giustificare la marmorea fissità dell'inconcludenza.


Il momento è perfetto per uno strappo, dal gruppo sonnolento che pedala nella pianura in un collettivo vuoto di coscienze, protetto dalla sua squadra di gregari e dagli organizzatori della gara, c'è un allungo, un uomo solo al comando. La folla è festante, gioiosa, lo riconosce, anche perché non ha scelta: lui dice, lui fa, lui entra ed esce in ogni dove, social, tv, giornali, è come il signor Wolf, risolve i problemi. Il futuro sarà radioso, certo, come il re di Tonga, si riserverà il diritto di veto verso le leggi che promuoverà il parlamento.


Ma sono dettagli. Il popolo lo ha scelto, il popolo è felice, imbavagliato dai gratta e vinci. Tutto è in ordine nel deserto della ragione costruito ad arte, e dopo aver bevuto dai pozzi avvelenati di una democrazia malata, si va in piazza, fiesta! O meglio viva l'Italia!


 



Il Biologico Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Azienda Modena
Cioccolateria Vetusta Nursia
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
La Fabbrica del Gelato
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar delle Miniere
Bar ristorante Belli - Spoleto
Principe Store
Terminal alle Mattonelle
Marco Post Spoleto
Trattoria del Passo d'Acera
Associazione Cristian Panetto
Visit Scheggino
Bar Moriconi
Bonifica Umbra
Adicom
Il Pianaccio