Spoletonline
Edizione del 27 Giugno 2019, ultimo aggiornamento alle 00:11:43
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Ristorante Pecchiarda
Tuber experience - Campello
AROF Agenzia Funebre
Libreria Aurora
Ristorante al Palazzaccio
Spoleto Cinema al Centro
Electrocasa Spoleto
Ristorante Albergo LE CASALINE
Fondazione Giulio Loreti
Calcio a 5 - Tiki Taka x Il Sorriso di Teo
Vus Com
Il Cerchio 5 x 1000
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Pc Work
Rafting Nomad
TrattOliva
Stampa articolo

Scuola e Formazione, 15 Aprile 2019 alle 10:24:19

Gli alunni della scuola media 'Dante Alighieri' ammessi alla fase finale dei Giochi Matematici

La fase conclusiva del concorso in programma a Milano l'11 maggio.

Sono stati ben 376  gli iscritti alla fase provinciale dei Giochi Matematici avvenuta sabato 16 marzo u.s., provenienti da vari comuni umbri: Campello, Cascia, Castel Ritaldi, Giano dell'Umbria, Gualdo Tadino, Foligno, Norcia, Todi, Sigillo, Spello e Spoleto. Un bel successo di partecipanti per questa competizione che storicamente da anni viene svolta presso l’Istituto Comprensivo Spoleto 1 “Della Genga-Alighieri”.


Concretamente i Giochi matematici sono una gara articolata in tre fasi: le semifinali (che per l’Italia si sono tenute in 110 città contemporaneamente il 16 marzo), la finale nazionale (che si svolgerà a Milano, in “Bocconi”, l’11 maggio) e la finalissima internazionale, prevista a Parigi a fine agosto. In ognuna di queste competizioni, i concorrenti hanno due ore di tempo (un’ora e mezza i più piccoli) per risolvere correttamente 8-9 quesiti matematici di difficoltà crescente: a parità di risultato, viene privilegiato il concorrente che consegna prima.


“La matematica non è un gioco - spiegano gli organizzatori del Centro Pristem/Bocconi -, ma i giochi possono rivelarsi alleati preziosi per coinvolgere gli studenti che si trovano in difficoltà con il ‘programma’ o ne ricavano scarse motivazioni; per imparare a ragionare al di là del calcolo e delle formule: sì, perché la matematica è logica e creatività nel trovare il modo migliore per uscire da situazioni critiche”. Inoltre, attraverso i Giochi matematici vengono proposte agli studenti “attività che li motivano e creano uno stimolante clima di competizione agonistica”. E certamente sono uno strumento per aiutare gli studenti più bravi a emergere.


"Un doveroso ringraziamento - spegano i docenti della scuola spoletina - alla segreteria organizzatrice e ai docenti referenti dell'evento, a tutti i docenti che si sono resi disponibili per l'assistenza alla gara nelle aule e a tutto il personale scolastico per l'apertura straordinaria della scuola di sabato pomeriggio. Un grande in bocca al lupo, quindi, ai ragazzi che si sono qualificati per la finale di Milano, con l’augurio di arrivare alla finalissima di Parigi prevista a fine agosto 2019".



Lavanderia La Perfetta
Il Biologico Spoleto
Azienda Modena
Abbazia Albergo e Ristorante
Azienda Modena
Cioccolateria Vetusta Nursia
Principe Store
Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Salute e Bellezza Tracchegiani


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Il Giardino delle Naiadi
Marco Post Spoleto
Associazione Cristian Panetto
La Fabbrica del Gelato
Centro Medico Giulio Loreti
Bar delle Miniere
Yves Rocher
Il Pianaccio
Spoleto Cinema al Centro
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Il Cerchio 5 x mille
Bar Moriconi
Visit Scheggino
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Studio Veterinario Associato