Spoletonline
Edizione del 21 Maggio 2019, ultimo aggiornamento alle 10:25:48
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Il Cerchio 5 x 1000
Fondazione Giulio Loreti
Ristorante al Palazzaccio
Ristorante Albergo LE CASALINE
Rafting Nomad
Vus Com
Spoleto Cinema al Centro
TrattOliva
Calcio a 5 - Tiki Taka x Il Sorriso di Teo
Libreria Aurora
Tuber experience - Campello
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Pecchiarda
Pc Work
AROF Agenzia Funebre
Stampa articolo

Politica, 18 Maggio 2019 alle 00:19:43

Acquasparta verso le elezioni: Firenzuola 'bussa forte' ai candidati

Chiesti precisi atti amministrativi o le dimissioni a scadenza. In subordine la firma per la liberatoria verso Spoleto. Montani apre, Alunni ancora no [Commenti]

Mancano pochi giorni al voto per il rinnovo delle amministrazioni comunali di mezza Umbria, in concomitanza con l'appuntamento elettorale per le europee. Due sono i candidati sindaci per Acquasparta in lizza fra loro: Umberto Alunni ("Acquasparta e futuro Umberto Alunni sindaco") e


Giovanni Montani ("Giovanni Montani sindaco"). In particolare, il primo dei due presenta in lista il sindaco uscente, l'avvocato Roberto Romani, insieme ad alcuni suoi stretti collaboratori.


Entrambi i candidati, in questi giorni, hanno incontrato la comunità di Firenzuola, stanca di essere trascurata ed ignorata dall'amministrazione comunale di Acquasparta, al punto - come noto - da aver sottoscritto una petizione in cui si chiede il passaggio sotto il Comune di Spoleto. E proprio di questo fatto hanno dovuto prendere atto i due aspiranti primi cittadini, cui la comunità ha chiesto, in un'unica voce, di impegnarsi concretamente per la risoluzione di alcuni problemi a dir poco scandalosi che riguardano la frazione, priva di uno svincolo degno di tal nome, di un centro di primo sfollamento in caso di nuove calamità naturali come il terremoto del 2016, per il quale nessuno si è curato della frazione, e di un trattamento decoroso per il centro storico, che versa in uno stato a dir poco pietoso.


Di più. I residenti, per ascoltare le parole dei candidati e delle loro rispettive liste, hanno preteso la firma delle dimissioni irrevocabili a scadenza del futuro sindaco, nel caso in cui non riesca a soddisfare le concrete richieste della frazione entro un determinato limite di tempo. Una provocazione, senza dubbio, frutto dei decenni di abbandono da parte dell'ente comunale, con cui Firenzuola non vuole più avere a che fare. In subordine alle dimissioni, i residenti hanno chiesto ai due aspiranti sindaci la liberatoria per passare sotto altra amministrazione.


Al diniego, cortese ma deciso, di Alunni, la sala della proloco si è svuotata dei circa 60 presenti accorsi all'incontro, lasciando il candidato e la sua lista privi di platea. La compagine di Montani, invece, ha dapprima preso tempo per consultarsi, studiando la lettera di dimissioni - già preparata dai firenzuolesi e consegnata al candidato. Lista e residenti si sono quindi dati di nuovo appuntamento a breve giro: in quell'occasione Montani si presenterà firmatario di una controproposta e, qualora il documento soddisfi le aspettative dei firenzuolesi, potrà aprirsi finalmente il dibattito preelettorale, che di fatto non è ancora cominciato neanche con questa lista.


Nel frattempo, dal gruppo di Alunni filtrano timide aperture, ma al momento nulla che possa definirsi come un impegno concreto a venire incontro alle richieste degli ormai esasperati residenti.



Luigi Carletti - Solidarietà e Progresso
Il Biologico Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Salute e Bellezza Tracchegiani
Abbazia Albergo e Ristorante
Azienda Modena
Principe Store
Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Azienda Modena


Commenti (2)

Commento scritto da Emidio il 18 Maggio 2019 alle 09:42
Gente disperata se chiede di passare sotto Spoleto, soprattutto con questa amministrazione


Commento scritto da Chef il 19 Maggio 2019 alle 11:22
Attenzione! Quando si è in bilico tra la padella e la brace la scelta è molto difficile! A meno che non si preferisca di essere cucinati a bagnomaria!


Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
Bonifica Umbra
Il Giardino delle Naiadi
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Marco Post Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Bonifazi Immobiliare Spoleto
La Fabbrica del Gelato
Studio Veterinario Associato
Bar delle Miniere
Centro Medico Giulio Loreti
Bar Moriconi
Il Cerchio 5 x mille
Luigi Carletti - Solidarietà e Progresso