Spoletonline
Edizione del 22 Ottobre 2019, ultimo aggiornamento alle 16:45:08
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Agriturismo Ristorante Borgo delle Mole
Fondazione Giulio Loreti
Ristorante Albergo LE CASALINE
Libreria Aurora
Halo Respiro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Parafarmacia Serra
Pc Work
Accademia Scherma Spoleto
Tuber experience - Campello
Axis Italy
Ristorante Pecchiarda
Vus Com
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante al Palazzaccio
Team Dance Spoleto
Alimentari Di Cicco Pucci
Electrocasa Spoleto
Stampa articolo

Sport, 03 Luglio 2019 alle 11:05:56

Una principessa per lo Spoleto Calcio

Presentata ieri la nuova società. Il presidente Norah Al Saud: 'Sicura di poter lavorare bene' [Commenti]

Ieri pomeriggio, presso l’Hotel San Luca, la nuova società SSD Spoleto Calcio si è presentata alla città dei Due Mondi. Al tavolo dei lavori erano presenti: il Presidente saudita Norah Al Saud, Massimiliano Pincione, Paolo Iapaolo (direttore generale), Alberto Del Frate (area tecnica), Fausto Ricci (mister della prima squadra), Maria Moroni (ufficio stampa).


Inoltre, nell’organigramma della nuova società ci sarà anche il direttore marketing Ivano Angelotti e lo studio legale di Edoardo Adducci e Ilaria Camilletti. Il primo acquisto è stata la conferma dello spoletino Alessandro Luparini (classe 1993) e nei prossimi giorni firmerà anche Samuele Pigazzini (classe 1998). “ Il calcio è una passione di famiglia – commenta il presidente Al Saud- per di più quello italiano è seguito in tutto il mondo. Questo è il motivo per il quale ho scelto di investire in Umbria. Qui a Spoleto sono sicura che si potrà lavorare bene migliorando la realtà calcistica”. “Abbiamo già incontrato i rappresentanti del comune – commenta il direttore generale Iapaolo- a loro rivolgiamo un doveroso ringraziamento per la sincera ospitalità e per la futura collaborazione per migliorare lo stato attuale dello stadio comunale”.



Principe Store
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto
David Militoni - Lega Umbra
Salute e Bellezza Tracchegiani
Cioccolateria Vetusta Nursia
Lavanderia La Perfetta
Paola Agabiti Urbani - Tesei Presidente


Commenti (7)

Commento scritto da max il 03 Luglio 2019 alle 18:22
Sicuramente ora il Sindaco come da suo costume farà fare una indagine per vedere il motivo di questi signori che vengono ad investire soldi per il calcio!!!!!!!!!

Il consigliere Montesi (cari giornalisti non chiamatolo consigliere con delega allo sport visto che questo tipo di incarico non esiste ) Invece di far conoscere la nostra amata città , si preoccupa per quale motivo questi signori arrivano in città ad investire sul calcio!!!!!!! Ma siamo tutti contenti che ci sono ancora dei privati che investono nello sport . Visto che le istituzioni pensano ad altro .


Commento scritto da giovanni ciamarra il 03 Luglio 2019 alle 21:33
MANCA ADDETTO ARBITRI



Commento scritto da Incazzato nero il 04 Luglio 2019 alle 09:16
Prima di difendere questi soggetti, e se il sindaco fa un indagine fa bene, perché prima di parlare informatevi cosa anno fatto a Grosseto, lasciato debiti e scappati via.


Commento scritto da comitato 19 giugno il 04 Luglio 2019 alle 11:13
MAX hai colto nel segno.


Commento scritto da Signor Smith il 04 Luglio 2019 alle 14:39
Ma guarda un po'... https://roma.corriere.it/roma/notizie/sport/13_febbraio_23/sceicco-perugia-che-vuole-as-roma-2114164555901.shtml


Commento scritto da Riflessione di un tifoso pacato. il 04 Luglio 2019 alle 15:33
Al di là della inattesa notizia, e lasciando da parte gli interessi che può aver spinto la nuova società a investire nella squadra di calcio di questa città, si spera che i tifosi spoletini abbiano preso atto del comportamento civile, distinto e nello stesso tempo modesto della nuova Presidente. La nota non vuole essere un rimprovero ma solo un promemoria per qualche possibile tifoso esagitato, che, nei momenti negativi per la squadra, gli salta lo schiribizzo di sfogare i suoi istinti e le sue delusioni sportive rivolgendo gesti e parole ingiuriose verso chi cerca di fare qualcosa per Spoleto. Comportandosi bene è possibile che nei prossimi anni un po' di "petrolio" sgorghi anche da qualche rubinetto di Spoleto Non si sa mai!...Finché non progredisce la tecnologia per assicurare una completa autonomia delle auto elettriche, olio e petrolio sono gli ingredienti per il funzionamento della vita di oggi. Anche se vegetale, si sa che a Spoleto l'olio c'è già. Per poter funzionare alla città manca la benzina. In previsione che potrebbe arrivarci il petrolio sarebbe opportuno organizzarsi per raffinare il "grezzo". Per il semplice fatto che non conoscendo la permalosità delle principesse arabe si rischierebbe di compromettere la loro generosità.


Commento scritto da il cospaiese il 07 Luglio 2019 alle 09:02
A Pavia secondo quanto riportato da La Provincia Pavese del 21 agosto 2018, vista la mancanza di basi solide, la cordata Saud - Pincione - Iapaolo è stata gentilmente messa alla porta


Aggiungi un commento [+]
Centro Medico Giulio Loreti
Bar delle Miniere
Caffè dell'Angolo
La Fabbrica del Gelato
Bar Moriconi
Terminal alle Mattonelle
David Militoni - Lega Umbra
Visit Scheggino
Paola Agabiti Urbani - Tesei Presidente
Yves Rocher
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Pianaccio
Bar ristorante Belli - Spoleto
Marco Post Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro
Trattoria dei Paesi Nostri