Spoletonline
Edizione del 18 Luglio 2019, ultimo aggiornamento alle 22:30:02
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Scheggino Donna 2019
Spoletonline
Scheggino Donna 2019
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Ristorante al Palazzaccio
AROF Agenzia Funebre
Vus Com
Spoleto Cinema al Centro
Il Cerchio 5 x 1000
Libreria Aurora
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Tuber experience - Campello
Ristorante Albergo LE CASALINE
Fondazione Giulio Loreti
Electrocasa Spoleto
Pc Work
TrattOliva
Rafting Nomad
Ristorante Pecchiarda
Stampa articolo

Lavoro, 09 Luglio 2019 alle 10:51:44

Concorso per l'assunzione di un avvocato in Comune, comunicate le date di svolgimento delle due prove scritte

Sono 20 gli ammessi ai test

Annunciate le date di svolgimento delle due prove scritte del concorso emanato dal Comune per l’assunzione a tempo indeterminato di un avvocato. La prima avrà luogo lunedì 15 luglio nella biblioteca di palazzo Mauri: alle ore 8.30 è prevista la “consegna dei testi che si intendono consultare al fine di permettere


 la verifica degli stessi da parte della commissione. Sono ammesse - si legge nell’avviso pubblicato sul portale istituzionale del Municipio e firmato dal segretario generale Mario Ruggieri - le usuali raccolte normative o codici con la sola giurisprudenza”. Il test prenderà poi il via a partire dalle 10. “Consisterà in un motivato parere legale vertente su una o più delle seguenti materie: diritto civile, diritto del lavoro, diritto e procedura amministrativa, diritto penale, ordinamento istituzionale e contabile degli enti locali”. 


La seconda prova si terrà il giorno successivo al medesimo orario e vedrà impegnati i concorrenti nella “redazione di un atto giudiziario”. Chi totalizzerà un punteggio non inferiore ai 21/30 potrà in seguito partecipare al colloquio: nell’occasione la commissione giudicatrice composta da Giuseppe Albenzio (presidente), Paolo di Marzio e Maria Letizia Angelini Paroli (esperti) accerterà la conoscenza da parte dei candidati della lingua inglese, delle applicazioni informatiche più diffuse e delle normative in materia di “contabilità”, “prevenzione della corruzione e reati contro la pubblica amministrazione”, “contratti e appalti nella pubblica amministrazione” e “accesso agli atti e tutela dei dati personali”. I criteri generali utilizzati per la valutazione saranno “la chiarezza espositiva e le capacità di sintesi, di soluzione di problemi, di esemplificazione”. 


A contendersi l’incarico sono: Fiorangelo Liguori, Anna Mele, Diego Ruggeri, Elio Cordiano, Massimiliano Aita, Davide Rossi, Silvia Violati, Irene Longo, Alessandra Rondelli, Paola Bianchi, Elena Massarelli, Simona Rinaldi, Martina Buggiani, Matteo Tullio Maria Rubera, Martina Iacobacci, Rosaria Augugliaro, Vanessa Petrini, Antonio Salamone, Antonella Aloia e Silvia Boschetti. La posizione economica attribuita al lavoratore assunto è la “D1” e comprende “la retribuzione base iniziale annua lorda della categoria di riferimento, quella di risultato, le indennità spettanti secondo le condizioni stabilite dalla contrattazione collettiva nazionale, dalle leggi e dalle disposizioni del Municipio e l’assegno per il nucleo familiare se e in quanto dovuto”.



Lavanderia La Perfetta
Abbazia Albergo e Ristorante
Il Biologico Spoleto
Principe Store
Salute e Bellezza Tracchegiani
Multiservizi Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia
Scheggino Donna 2019
Azienda Modena
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Marco Post Spoleto
Bar Moriconi
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro
Il Pianaccio
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Bar delle Miniere
Centro Medico Giulio Loreti
Visit Scheggino
La Fabbrica del Gelato
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Cerchio 5 x mille
Il Giardino delle Naiadi