Spoletonline
Edizione del 28 Gennaio 2020, ultimo aggiornamento alle 17:53:14
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Spoleto Cinema al Centro
Alimentari Di Cicco Pucci
Pc Work
Axis Italy
Agricoltura Naturale Giorgetti
Libreria Aurora
Ristorante al Palazzaccio
Tuber experience - Campello
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Posto del Sole
Ristorante Pecchiarda
Ristorante Albergo LE CASALINE
Electrocasa Spoleto
Dottor Luigi GRAZIANI
Parafarmacia Serra
Stampa articolo

Politica, 10 Agosto 2019 alle 17:32:12

In crescita il movimento Cambiamo

Aldo Tracchegiani affiancato da Pietro Laffranco nel coordinamento regionale

Riceviamo e pubblichiamo da Aldo Tracchegiani, coordinatore regionale di Cambiamo: "Cambiamo cresce da subito. A neanche una settimana dalla sua nascita, il nuovo movimento di Giovanni Toti sta raccogliendo consensi e adesioni in Parlamento e su tutto il territorio nazionale. Comitati della prima ora che si costituiscono, circoli territoriali con relativi coordinamenti e presidenti, ciascuno pronto a fare la propria parte. Esprimo viva soddisfazione, in questo senso, nell'apprendere di essere stato affiancato da un secondo reggente per l'Umbria, regione nella quale Cambiamo è chiamato, più delle altre, ad organizzarsi in maniera più che efficiente e nel più breve tempo possibile.


Il dottor Pietro Laffranco, già parlamentare e consigliere regionale, è la persona migliore per condividere insieme un percorso che si annuncia carico di lavoro ma anche di soddisfazioni. Le sfide che ci attendono sono importanti, ed insieme riusciremo meglio ad affrontarle e a vincerle. L'obiettivo è molto ambizioso: costituire un partito ed affrontare le elezioni regionali del 27 ottobre prossimo, dopo appena due mesi dalla nostra costituzione. Tuttavia, chi mi conosce sa quanto ami le sfide e quanto impegno ci metta per raggiungere i traguardi. Con Pietro sarà tutto più facile.


Nel nostro percorso saremo affiancati da un numero considerevole di amici e compagni di viaggio che, numerosi, hanno dato da subito la propria disponibilità per costituire, anche in Umbria, il comitato della prima ora e i vari circoli del territorio. Confidiamo nel contributo attivo di tutto quel mondo cui si rivolge il movimento, vale a dire quel ceto medio e quella società civile distrutta dalle politiche sbagliate degli ultimi governi".



Azienda Modena
Multiservizi Spoleto
Il Biologico Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Salute e Bellezza Tracchegiani
Cioccolateria Vetusta Nursia
Principe Store


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bar ristorante Belli - Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Marco Post Spoleto
Bar delle Miniere
Bonifica Umbra
Terminal alle Mattonelle
Trattoria del Passo d'Acera
Bar Moriconi
Associazione Cristian Panetto
La Fabbrica del Gelato
Liquorificio Due Mondi
Il Pianaccio
Spoleto Cinema al Centro
Visit Scheggino