Spoletonline
Edizione del 21 Gennaio 2020, ultimo aggiornamento alle 12:21:18
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Alimentari Di Cicco Pucci
Ristorante al Palazzaccio
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Electrocasa Spoleto
Ristorante Pecchiarda
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Posto del Sole
Agricoltura Naturale Giorgetti
Axis Italy
Libreria Aurora
Pc Work
Dottor Luigi GRAZIANI
Ristorante Albergo LE CASALINE
Tuber experience - Campello
Stampa articolo

Società, 07 Settembre 2019 alle 16:41:49

Riorganizzazione della macchina comunale, assegnati 17 incarichi di posizione organizzativa

Ecco i dipendenti coinvolti. Gilberto Giasprini nominato collaboratore del sindaco de Augustinis per gestire le relazioni internazionali


F.P.

Prosegue la riorganizzazione della macchina comunale. In questi giorni infatti sono stati assegnati complessivamente 17 incarichi di posizione organizzativa riguardanti i servizi: “Bilancio e Programmazione” affidato a Ivo Palmieri, “Tributi” a Fabrizio Scimiterna, “Gare e Provveditorato” a Roberto Ricci e “Organizzazione Risorse Umane” a Nora Belmonte (rientranti nella direzione “Economico finanziaria e risorse umane”);


“Programmazione e controlli interni - Affari generali” ad Angelarita Antonelli (Segreteria generale); “Pianificazione sociale e sistema integrato dei servizi” a Paolo Risoldi, “Tutela minori famiglia giovani e pari opportunità” a Roberta Farinelli, “Scuola servizi integrati infanzia e sostegno alla genitorialità” a Carmen Foglia e “Servizi demografici elettorale sportello del cittadino” a Fabrizia Fava (facenti parte della direzione “Servizi alla Persona”); “Reparto vigilanza del territorio” affidato a Loretta Bartoli e “Reparto vigilanza e sicurezza stradale” a Maurizio Gioacchini (direzione “Comando polizia municipale”); “Amministrativo, bilancio e patrimonio” a Brunella Brunelli, “Manutenzione territorio ed edifici pubblici” a Paolo Orazi, “Progettazione e direzione lavori opere pubbliche” a Monica Proietti, “Urbanistica, beni paesaggistici, toponomastica, attività produttive” a Paolo Bordoni, “Edilizia” a Giulio Crivelli e “Informatici e telefonici” a Luca Ventura (tutti rientranti nella direzione “Tecnica”).


Gli incarichi avranno una durata triennale a partire dal primo settembre “salvo diversa ed ulteriore riorganizzazione della direzione o della struttura organizzativa o eventuali revoche”. I professionisti “provvederanno all’espletamento delle relative attribuzioni nel rispetto dei criteri e delle norme dettate dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti dell’Ente per la piena realizzazione degli obiettivi assegnati, formulando proposte ed attuando processi di miglioramento delle attività gestionali della direzione, proponendo al dirigente l’istituzione di uffici in base alle necessità organizzative connesse alle attività da svolgere ed alle risorse assegnate”.


I servizi “Beni e attività culturali” e “Biblioteche” resteranno invece, per ora, rispettivamente di competenza di Anna Rita Cosso e Carla Cesarini. “Si ritiene opportuno demandare al futuro dirigente della direzione ‘Sviluppo’ - si legge nella determinazione dirigenziale n. 959 - l’incarico di effettuare la selezione dei propri più stretti collaboratori, in considerazione del fatto che a breve saranno avviate le procedure di valutazione”.


L’argomento costituirà uno dei punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, in programma lunedì 9 settembre a partire dalle ore 15.30: nel corso della seduta, infatti, si discuterà anche dell’interpellanza presentata dal gruppo consiliare del Partito democratico in merito “alla selezione indetta per il conferimento di incarichi di posizioni organizzative e dall’aggiornamento del piano triennale del fabbisogno occupazionale”.


Nel frattempo l’ex responsabile dell’ufficio “Relazioni Internazionali” Gilberto Giasprini, andato in pensione dal primo settembre, è stato nominato “collaboratore” (a titolo gratuito e senza oneri a carico del bilancio comunale) del sindaco Umberto de Augustinis ed avrà il compito di assisterlo per un anno “nella gestione delle relazioni internazionali che intercorrono con la città di Spoleto, in collaborazione con gli addetti dell’Ufficio del Turismo”.



Lavanderia La Perfetta
Il Biologico Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Principe Store
Cioccolateria Vetusta Nursia
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
La Fabbrica del Gelato
Terminal alle Mattonelle
Liquorificio Due Mondi
Trattoria del Passo d'Acera
Visit Scheggino
Bar ristorante Belli - Spoleto
Bonifica Umbra
Bar delle Miniere
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro
Marco Post Spoleto
Bar Moriconi