Spoletonline
Edizione del 25 Gennaio 2020, ultimo aggiornamento alle 12:08:30
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Ristorante al Palazzaccio
Dottor Luigi GRAZIANI
Agriturismo Posto del Sole
Alimentari Di Cicco Pucci
Axis Italy
Ristorante Pecchiarda
Ristorante Albergo LE CASALINE
Agricoltura Naturale Giorgetti
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Stampa articolo

Spoleto - Sport, 09 Settembre 2019 alle 08:25:17

Ducato-Gualdo, tante occasioni ma niente goal

Finisce 0-0 a Campello, ma non mancano le emozioni


R. B.

Tempesta e impeto? Quando si può. La grande bellezza? Raggi e Stella, allenatori seri, sono convinti che arriverà. La Ducato all'esordio del campionato è sembrata come uno spritz annaffiato. Più gialloverdi che ospiti nel primo tempo, ma alla lunga Kola e compagni hanno pagato lo sforzo della preparazione. Dopo i


fuochi d'artificio della Coppa, forse la Ducato pensava ad un pomeriggio più sereno. Per contrastarne le bocche da fuoco, il tecnico ospite Pierotti ha schierato una difesa abbottonatissima davanti a Santini. In attacco, Kola e Tomassoni non riescono a sfondare per vie centrali. Così, ci pensa l'ex "scugnizzo" Cavitolo ad inventare uno di quei centri dalla sinistra che ai tempi della Voluntas creavano scompiglio nelle aree avversarie: Santini, però, non si lascia ingannare per un soffio. Poco prima (24'), un centro lussuoso di Stoppini trova Percassi alla deviazione di sinistro, ma la palla termina di poco sul fondo. Nella ripresa, il Gualdo ha più birra nelle gambe e cerca di replicare con convinzione alle iniziative dei padroni di casa: ci prova Petrini (22') con un missile terra aria, che Carsetti (preferito a sorpresa) neutralizza. Poi,un paio di conclusioni tanto velenose quanto sfortunate dei suoi solisti: Tomassoni colpisce la parte inferiore della traversa (32') ma la palla rimbalza al di qua della linea. E non è meno sfortunato Cardarelli: il ballerino di San Luca (43') prova ad incrociare, ma il suo tiro fa un selfie all'incrocio. Poco dopo Tomassoni (35') era stato il Gualdo a divorare un'occasione pantagruelica con Favaro, che inciampava a due passi da Carsetti permettendo ai padroni di casa di disimpegnare. Insomma, un pari faticoso, ma che non fa una piega. 


DUCATO : Carsetti ; Zeppadoro (34'st Emili sv), Raspa , Romani Cavitolo ; Quaglietti , Ammenti , Donnola (20'st Cardarelli); Giuliacci (41' Moretti sv); Kola , Tomassoni (36'st Piantoni sv). A disp.: Lillacci, Skana, Radici, Stella, Maggiolini. All. Raggi
GUALDO CASACASTALDA: Santini; Stoppini , Tarpanelli , Andreani , Chiocci (48'st Sannipoli sv); Gaggioli, Procacci (38'st Bucci sv); Passeri , Salvucci (15'st Giovi ), Dragoni (7'st Petrini ); Gbale (17' st Favaro ). A disp. Magrini, Bensi, Galletti, Smacchi. All. Pierotti
Arbitro: Leorsini di Terni



Il Biologico Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Principe Store
Multiservizi Spoleto
Azienda Modena
Salute e Bellezza Tracchegiani
Cioccolateria Vetusta Nursia


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
La Fabbrica del Gelato
Marco Post Spoleto
Terminal alle Mattonelle
Liquorificio Due Mondi
Bar delle Miniere
Visit Scheggino
Bonifica Umbra
Associazione Cristian Panetto
Bar ristorante Belli - Spoleto
Trattoria del Passo d'Acera