Spoletonline
Edizione del 16 Settembre 2019, ultimo aggiornamento alle 00:19:31
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Summer Vintage 50 Scheggino
Spoletonline
Summer Vintage 50 Scheggino
cerca nel sito
Ristorante Albergo LE CASALINE
Tuber experience - Campello
Pc Work
Agriturismo Ristorante Borgo delle Mole
Vus Com
Fondazione Giulio Loreti
Ristorante al Palazzaccio
Team Dance Spoleto
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Rafting Nomad
Summer Vintage 50 Scheggino
Accademia Scherma Spoleto
Ristorante Pecchiarda
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Stampa articolo

Società, 09 Settembre 2019 alle 12:43:40

Don Bartolomeo Gladson Sagayaraj nuovo parroco di Cortaccione di Spoleto

Elio Giannetti nominato referente diocesano per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili.

In data 8 settembre 2019, festa della Natività della Beta Vergine Maria, l’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo: 



  • ha nominato parroco di San Gabriele dell’Addolorata in Cortaccione di Spoleto il Rev.do don Bartolomeo Gladson Sagayaraj, finora Vicario parrocchiale di Sant’Emiliano in Trevi, della Sacra Famiglia in Borgo Trevi e di San Pietro in Bovara e dei Santi Antonio e Clemente in Santa Maria in Valle di Trevi. Don Bartolomeo è nato in India il 6 novembre 1986; si è formato al presbiterato, per la diocesi di Spoleto-Norcia,
    nel Pontificio Seminario Regionale di Assisi “Pio XI”; sabato 13 gennaio 2018 è stato ordinato sacerdote nel Duomo di Spoleto dall’arcivescovo Renato Boccardo; prima del servizio nella zona di Trevi, è stato quale seminarista nelle comunità di S. Nicolò di Spoleto, di Baiano di Spoleto, di Firenzuola di Acquasparta e di Porzano di Terni. A Cortaccione succede a mons. Giampiero Ceccarelli che ha retto la comunità in questo ultimo anno in qualità di amministratore parrocchiale. 



  • ha accolto la rinuncia da parroco in solido di Sant’Emiliano in Trevi, della Sacra Famiglia in Borgo Trevi e di San Pietro in Bovara presentata a suo tempo dal Rev.do Mons. Oreste Baraffa, per raggiunti limiti di età. Le parrocchie del trevano, già da tempo, sono affidate alla cura pastorale di don Jozef Gercàk e don Kamil Ragan. 



  • ha nominato Referente diocesano per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili il Sig. Dott. Elio Giannetti. Il Referente diocesano collabora con l’Arcivescovo nell’adempimento delle sue responsabilità pastorali in materia di tutela dei minori e degli adulti vulnerabili; lo assiste e consiglia, se richiesto, nell’ascolto e nell’accompagnamento delle vittime e nella gestione delle segnalazioni di abusi; mantiene il collegamento con il Servizio regionale per la tutela dei minori; propone iniziative di sensibilizzazione e formazione degli operatori pastorali. A partire dal 1° ottobre p.v. il Referente diocesano può essere contattato al numero telefonico: 0743.231061 e all’indirizzo di posta elettronica: referente@spoletonorcia.it).



Salute e Bellezza Tracchegiani
Multiservizi Spoleto
Summer Vintage 50 Scheggino
Cioccolateria Vetusta Nursia
Abbazia Albergo e Ristorante
Azienda Modena
Principe Store
Lavanderia La Perfetta


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Associazione Cristian Panetto
Bar delle Miniere
Summer Vintage 50 Scheggino
La Fabbrica del Gelato
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Giardino delle Naiadi
Visit Scheggino
Bar ristorante Belli - Spoleto
Centro Medico Giulio Loreti
Bonifica Umbra
Marco Post Spoleto
Bar Moriconi
Il Pianaccio