Spoletonline
Edizione del 20 Ottobre 2019, ultimo aggiornamento alle 20:13:37
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Fondazione Giulio Loreti
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
Vus Com
Agriturismo Ristorante Borgo delle Mole
Libreria Aurora
Accademia Scherma Spoleto
Pc Work
Tuber experience - Campello
Team Dance Spoleto
Alimentari Di Cicco Pucci
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Albergo LE CASALINE
Electrocasa Spoleto
Axis Italy
Ristorante al Palazzaccio
Ristorante Pecchiarda
Stampa articolo

Spoleto - Traffico & viabilità, 10 Ottobre 2019 alle 12:48:41

Progetto 'Zone 30', ecco i lavori previsti nel secondo stralcio

L'iniziativa, finanziata con i fondi di 'Agenda Urbana', interesserà numerose vie [Commenti]

Il Comune stringe i tempi per completare il progetto “Zona 30” entro il 31 dicembre, così da evitare la perdita dei fondi concessi dalla Regione nell’ambito di “Agenda Urbana”. Nei giorni scorsi infatti è stata avviata la procedura negoziata tesa ad assegnare gli interventi inseriti nel secondo stralcio del programma, ideato dal Municipio per tutelare la salute dei pedoni e far diminuire la velocità dei veicoli che transitano lungo le vie che portano in centro storico. 


L’importo posto a base d’asta è pari a 155.911,96 euro compresi gli oneri e i costi legati alla sicurezza: l’invito a partecipare è stato inoltrato a 20 ditte specializzate nella categoria prevalente “Og3”. I lavori, una volta appaltati, dovranno essere eseguiti e conclusi entro 120 giorni dalla data di consegna del cantiere. 


Il progetto consentirà di mettere in sicurezza l’area che da viale Martiri della Resistenza arriva fino a piazza della Vittoria e in special modo i tratti di fronte all’Istituto tecnico-professionale “Giovanni Spagna”, tra il liceo scientifico “Alessandro Volta” ed il supermercato “Tigre” e quello situato davanti all’ingresso del parcheggio “Posterna”. Il pacchetto, per un costo complessivo di 210.000 euro di cui 178.500 provenienti dalla Regione e 31.500 stanziati dal Municipio, nello specifico comprende: la creazione di nuovi marciapiedi, attraversamenti rialzati, aiuole spartitraffico nonché l’installazione di ulteriori punti luce, ringhiere parapedonali e panche in legno alla stazione degli autobus.


Le opere del primo blocco erano invece consistite nella realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra viale Martiri della Resistenza, viale Giacomo Matteotti e via delle Mura e di alcune isole pedonali all’altezza del palazzetto vecchio dello sport e tra il portico di Loreto e porta San Matteo. “Il centro storico - spiega il Comune - viene pensato come un luogo in cui dovrà prevalere la mobilità lenta, indirizzando quella veicolare verso le strade perimetrali alle ‘Zone 30’ in cui sono presenti i parcheggi strutturali della mobilità alternativa Spoletosfera, Posterna e Ponzianina”.


 


Con i fondi di “Agenda Urbana” e sempre con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria in città, il Municipio cercherà inoltre di attivare un servizio di bike sharing elettrico (528.870 euro la spesa totale). La gara per aggiudicare le attività di progettazione, fornitura, installazione e gestione per un periodo di 15 anni è partita di recente e le aziende interessare dovranno inviare le proprie istanze entro il 21 ottobre attraverso la piattaforma telematica “Net4Market”. Le ciclostazioni sorgeranno a piazza Polvani (8 bici a pedalata assistita), al capolinea degli autobus in viale Martiri della Resistenza (8), nell’area situata di fronte lo “Spoletosfera” (8), in piazza Garibaldi all’ingresso di via delle Murelle (6), tra piazza Mentana e largo Cesare Battisti (6), nel parcheggio di via del Tiro a Segno (8) e a piazzale Roma (8). Per facilitare gli spostamenti non si esclude poi l’idea di posizionare le rastrelliere anche in altre aree.



Lavanderia La Perfetta
Principe Store
Multiservizi Spoleto
Azienda Modena
David Militoni - Lega Umbra
Paola Agabiti Urbani - Tesei Presidente
Salute e Bellezza Tracchegiani
Cioccolateria Vetusta Nursia


Commenti (1)

Commento scritto da cizia il 10 Ottobre 2019 alle 22:35
sarebbe anche opportuno il posizionamento di tettoie x riparare dalla pioggia i cittadini che aspettano ad ogni fermata autobus. buon lavoro.


Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Centro Medico Giulio Loreti
Terminal alle Mattonelle
Caffè dell'Angolo
Visit Scheggino
Bonifica Umbra
Bar delle Miniere
Bar Moriconi
David Militoni - Lega Umbra
Paola Agabiti Urbani - Tesei Presidente
Yves Rocher
Marco Post Spoleto
Bar ristorante Belli - Spoleto
Il Pianaccio
Associazione Cristian Panetto
La Fabbrica del Gelato
Trattoria dei Paesi Nostri