Spoletonline
Edizione del 22 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 16:33:16
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Osteria della Torre
Axis Italy
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Alimentari Di Cicco Pucci
Agriturismo Posto del Sole
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante al Palazzaccio
Electrocasa Spoleto
Pc Work
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Pecchiarda
Stampa articolo

Spoleto - A bordo campo con Fulvio Protasi, 19 Ottobre 2019 alle 06:23:55

Lo Spoleto ospita l'Assisi-Subasio: tre punti per tornare in zona play-off

La crescita degli uomini di Gagliarducci li costringe a non potersi più nascondere


Fulvio Protasi

Due punti nelle ultime due partite: detto cosi potrebbe sembrare un periodo negativo per lo Spoleto di Mister Gagliarducci, ma se si considera che le ultime due gare sono state contro l'Angelana 


seconda in classifica e la Tiferno prima, allora la sensazione percepita e tutt'altra.


Contro l'Assisi-Subasio, che oggi occupa l'ultimo posto dei Play-out, con sette punti fin qui racimolati nelle sei gare disputate (quattro gol fatti e sei subiti), non sarà certo una partita facile, visto anche l'incandescente finale del "Bernicchi" di domenica scorsa, con le espulsioni di Kiwobo (46'st), Coppola (49'st) e Pocholo (50'st dalla panchina), e pertanto con una formazione tutta da inventare per Mister Gagliarducci.


Gli Assisani scenderanno al "Palmieri" assetati di punti salvezza, dopo il pareggio ad occhiali contro l'Orvietana al "Degli Ulivi". Pari che ha portato stravolgimenti tecnici con il cambio di panchina in settimana: via Daghio ed al suo posto è arrivato mister Grilli, ex Villabiagio e Bastia.


A sua disposizione troverà una rosa molto giovane, e sicuramente ritrovarsi in queste posizioni scomode di classifica potrebbe essere un serio problema.


I "senatori" come Stirati, Calabretta, Mastrantonio e capitan Marchetti, dovranno fare quadrato, ed oltre ad aumentare il livello delle prestazioni in campo dovranno essere bravi ad unire un gruppo giovane, ma che dovrà crescere in fretta se vorrà raggiungere gli obbiettivi prefissati a inizio stagione.


Dal canto loro, i bianco-Rossi della Città del Festival, viste anche le ultime prove disputate, hanno preso consapevolezza della loro forza, e scenderanno in campo per acciuffare l'intera posta in palio, come dichiarato in settimana, e continuare cosi la corsa ai piani alti della classifica.


Ormai staff e società non si nascondono più, e vista la crescita costante di prestazioni e risultati, i play-off sono l'obiettivo minimo raggiungibile, con l'augurio di poter tornare fin dalla prossima partita a giocare le sfide casalinghe nel fortino del "Comunale" di Spoleto.


SPOLETO (4-4-2): Cosimetti, Labonia, Tommaselli, Rosati, Daleno, Scipioni, De Paolis, Gualtieri,  Mariano, Lira Ferreira, Veneroso. All. Gagliarducci.


Arbitro: Cipolloni di Foligno.



Il Biologico Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Cioccolateria Vetusta Nursia
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
La Fabbrica del Gelato
Associazione Cristian Panetto
Bar delle Miniere
Trattoria del Passo d'Acera
Il Pianaccio
Marco Post Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Bar Moriconi
Adicom
Terminal alle Mattonelle
Bar ristorante Belli - Spoleto
Bonifica Umbra
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Visit Scheggino
Principe Store