Spoletonline
Edizione del 17 Novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 21:56:11
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Unique - Palestre della Salute
Spoletonline
Unique - Palestre della Salute
cerca nel sito
Halo Respiro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Libreria Aurora
Spoleto Cinema al Centro
Alimentari Di Cicco Pucci
Ristorante al Palazzaccio
Parafarmacia Serra
Ristorante Albergo LE CASALINE
Axis Italy
Ristorante Pecchiarda
Tuber experience - Campello
Pc Work
Electrocasa Spoleto
Fondazione Giulio Loreti
Stampa articolo

Spoleto - Cronaca, 01 Novembre 2019 alle 10:32:29

Grazie alla Polizia Penitenziaria, tornano a sventolare le bandiere allo stadio

Erano state sottratte da qualche cacciatore di cimeli. Si rivedono anche le scuole superiori durante l'ora di ginnastica [Commenti]


Re.Be.

Erano sparite. Portate via da qualche "tifoso" nostalgico a caccia di cimeli. La bandiera italiana e quella della Città di Spoleto non sventolavano più in cima ai pennoni sistemati nella zona centrale della tribuna dello stadio comunale. Ebbene, grazie all'Associazione sportiva dilettantistica della Polizia Penitenziaria, che


gestirà lo stadio sino al luglio del prossimo anno, le bandiere sono state nuovamente realizzate all'interno del laboratorio di sartoria della Casa di Reclusione di Maiano e sistemate dal personale delle Fiamme Azzurre, che si è occupato nei mesi scorsi di tirare a lucido l'impianto sportivo cittadino.
La scorsa settimana, in attesa dell'esordio ufficiale nel campionato di Seconda Categoria, la squadra ha iniziato ad allenarsi in notturna nell'impianto sportivo del centro storico.


"Vedere nuovamente l'illuminazione accesa allo Stadio Comunale - ha detto il consigliere comunale con delega allo sport Massimiliano Montesi - è il segnale che la nuova gestione sta garantendo non solo il decoro di tutti gli spazi utilizzati, ma anche una continuità che consideriamo assolutamente positiva".


A chi gli fa notare che i tifosi dello Spoleto Calcio avrebbero preferito vedervi giocare la squadra della principessa Al Saud, che sta navigando nelle zone alte della classifica in Eccellenza, il consigliere Montesi replica: "Purtroppo non è dipeso da noi. L'amministrazione comunale ha operato nella massima trasparenza e l'affidamento alla Polizia Penitenziaria è arrivato al termine di un procedimento ineccepibile sotto il profilo della legittimità ed economicità, visto che non ha comportato alcun onere per il Comune".

Allo Stadio comunale, inoltre, sono tornati a svolgere le lezioni di educazione fisica anche gli studenti degli istituti superiori del centro storico; ovvero i ragazzi del liceo artistico, linguistico e psicopedagogico e dell'Istituto alberghiero.



Lavanderia La Perfetta
Azienda Modena
Principe Store
Multiservizi Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Cioccolateria Vetusta Nursia


Commenti (2)

Commento scritto da Moreno angeli il 01 Novembre 2019 alle 12:35
Solo due parole"che pena"


Commento scritto da Tifoso sempre più deluso. il 01 Novembre 2019 alle 13:30
Che delusione! Mi aspettavo da parte del giornalista delle parole di convincimento nei confronti delle autorità comunali per far tornare la prima squadra cittadina a giocare le sue partite nella sede che gli è più confacente.


Aggiungi un commento [+]
SERFIN - Annuncio di LAVORO
Centro Medico Giulio Loreti
Bonifica Umbra
Trattoria dei Paesi Nostri
Terminal alle Mattonelle
Visit Scheggino
Bar delle Miniere
Caffè dell'Angolo
Bar ristorante Belli - Spoleto
Marco Post Spoleto
Bar Moriconi
La Fabbrica del Gelato
Associazione Cristian Panetto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Pianaccio
Yves Rocher
Spoleto Cinema al Centro