Spoletonline
Edizione del 21 Novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 13:37:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Unique - Palestre della Salute
Spoletonline
Unique - Palestre della Salute
cerca nel sito
Fondazione Giulio Loreti
Parafarmacia Serra
Halo Respiro
Ristorante al Palazzaccio
Axis Italy
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Libreria Aurora
Spoleto Cinema al Centro
Tuber experience - Campello
Pc Work
Alimentari Di Cicco Pucci
Ristorante Pecchiarda
Electrocasa Spoleto
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Valnerina - Società, 02 Novembre 2019 alle 12:58:43

Norcia, lunedì 4 novembre riparte il progetto ‘Chi ha tempo non aspetti tempo’

L'iniziativa è realizzata dal Comune e dalla Usl 2 [Commenti]

Ripartirà lunedì 4 novembre il progetto “Chi ha tempo non aspetti tempo…incontriamoci per condividerlo”, volto a favorire l’integrazione e la ricostruzione dei rapporti tra le persone e stimolando la creazione di gruppi informali restituendo normalità alla comunità nursina, dopo gli eventi sismici del 2016. Il progetto è in collaborazione tra l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Norcia e la Usl Umbria 2 ed è rivolto ad adulti ed anziani, in particolare a quelli che risiedono nelle SAE.


“E’ importante mantenere le relazioni per far si che oltre alle case, si possa ricostruire saldamente il tessuto sociale della nostra Comunità” dichiara l’Assessore ai Servizi Sociali Giuseppina Perla. “Insieme alla dottoressa Antinarelli abbiamo creduto sin dall’inizio a questo progetto e abbiamo deciso convintamente di continuare questa esperienza. I nostri anziani – prosegue - hanno potuto vivere momenti di condivisione, svolgendo laboratori, facendo gite, oppure semplicemente raccontandosi storie e aneddoti. Ritrovarsi è determinante per superare questo periodo di disorientamento che hanno vissuto nel lasciare le loro case – continua Perla – così come lo è confrontare le loro esperienze con quelle dei giovani. A tal proposito mi piace ricordare come si siano prodigati alla buona riuscita del progetto anche i volontari del Corpo di Solidarietà Europea” ha concluso.



Lavanderia La Perfetta
Azienda Modena
Cioccolateria Vetusta Nursia
Multiservizi Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Principe Store


Commenti (1)

Commento scritto da antoni0 bellezza il 02 Novembre 2019 alle 18:29
ma cosa dicono. ma lo sanno che la tc e' rotta e non funziona da giorni? ma lo sanno che i collegamenti in rete sono inaffidabili? La dr.ssa antinarelli e' consapevole che a norcia non esiste ospedale? e la famosa pista per elicotteri, sia pure totalmente inutile, dove sta? Ma sono consapevoli che l'assistenza sanitaria ospedaliera non esiste più e che questo non dipende dal terremoto ma dalla volonta' di chiudere tutto tranne cascia per motivi cesaropapisti?

La popolazione non assistita va via per mille motivi. Uno e' quello di cui parlo.

Antonio Bellezza


Aggiungi un commento [+]
Terminal alle Mattonelle
Il Pianaccio
Spoleto Cinema al Centro
Bar ristorante Belli - Spoleto
Bar Moriconi
Marco Post Spoleto
Associazione Cristian Panetto
La Fabbrica del Gelato
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Caffè dell'Angolo
Bonifica Umbra
Trattoria dei Paesi Nostri
Bar delle Miniere
SERFIN - Annuncio di LAVORO
Centro Medico Giulio Loreti
Yves Rocher
Visit Scheggino