Spoletonline
Edizione del 16 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 22:02:15
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante al Palazzaccio
Libreria Aurora
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Posto del Sole
Electrocasa Spoleto
Axis Italy
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Osteria della Torre
Ristorante Pecchiarda
Alimentari Di Cicco Pucci
Pc Work
Stampa articolo

Spoleto - A bordo campo con Fulvio Protasi, 02 Novembre 2019 alle 17:33:16

Spoleto, con il San Sepolcro vietato fermarsi

Biancorossi a caccia del sesto risultato utile consecutivo


Fulvio Protasi

Vietato fermarsi. Sembrerebbe proprio questo l'imperativo categorico dello Spoleto, che dopo il blitz esterno di domenica scorsa in casa della Gualdo-Casacastalda per 2 a 0 (gol di Veneroso e Luparini), non vuole più arrestare la sua marcia. L'avversario di turno, per la nona giornata di andata del campionato di


Eccellenza, è uno di quelli che fa venire i brividi, non solo per blasone e storia, ma anche perché la squadra toscana è partita, così come dicevano i pronostici, con ambizioni di vetta.


I biturgensi sono reduci dal pari interno ad occhiali contro l'Orvietana. Di certo, la squadra di Mister Bonura, che alla terza giornata di campionato ha sostituito Bricca in panchina, non sta disputando affatto il campionato che ci si aspettava. Troppi risultati altalenanti relegano il "Borgo" al settimo posto in classifica con undici punti (otto gol fatti e sette quelli subiti) e, al momento, addirittura fuori dalla griglia play off, che a inizio stagione sembrava il risultato minimo.


Eppure, la rosa del Sansepolcro è piena zeppa di "top player" per un campionato come quello di Eccellenza. I vari Sensi (2000), Valori, Braccini, Zanchi, D'urso (miglior marcatore con tre reti) e capitan Gorini non hanno certo bisogno di ulteriori presentazioni. La società è solida e, sicuramente, il sogno è quello del ritorno al più presto in serie D.


Dal canto suo, lo Spoleto di mister Gagliarducci non è più una sorpresa. Anzi, il blitz esterno di domenica scorsa al "Carlo Angelo Luzi" di Gualdo Tadino, se ce ne fosse ancora bisogno, certifica che gli uomini della presidentessa Norah Al Saud lotteranno fino alla fine per un posto in Paradiso.


I biancorossi hanno trovato la quadratura tattica giusta, centrando il quinto risultato utile consecutivo, frutto di due pareggi e tre vittorie. Sicuramente verrà fuori un bel match, con le squadre che si affronteranno a viso aperto e soprattutto senza troppi timori reverenziali.


"Ieri mattina è venuta a mancare la mamma della Principessa Norah Al Saud, presidentessa della SSD Spoleto Calcio. La SSD Spoleto Calcio si stringe al suo dolore ed esprime le più sentite condoglianze a lei e alla famiglia".


Probabile formazione. SPOLETO (4-4-2): Cosimetti; Labonia, Daleno, Scipioni, Tommaselli; Coppola, Pocholo, Priorelli, Guatieri ; Mariano, Veneroso. All. Gagliarducci.


Arbitra (calcio d'inizio ore 14,30) Nika di Terni.



Il Biologico Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia
Salute e Bellezza Tracchegiani
Lavanderia La Perfetta
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
La Fabbrica del Gelato
Trattoria del Passo d'Acera
Principe Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar Moriconi
Adicom
Terminal alle Mattonelle
Marco Post Spoleto
Il Pianaccio
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro
Bar ristorante Belli - Spoleto
Visit Scheggino
Bar delle Miniere
Associazione Cristian Panetto