Spoletonline
Edizione del 21 Novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 13:37:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Unique - Palestre della Salute
Spoletonline
Unique - Palestre della Salute
cerca nel sito
Fondazione Giulio Loreti
Axis Italy
Spoleto Cinema al Centro
Tuber experience - Campello
Ristorante Albergo LE CASALINE
Electrocasa Spoleto
Ristorante al Palazzaccio
Ristorante Pecchiarda
Alimentari Di Cicco Pucci
Libreria Aurora
Pc Work
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Parafarmacia Serra
Halo Respiro
Stampa articolo

Società, 06 Novembre 2019 alle 17:46:50

Raddoppio ferroviario Spoleto-Campello verso l'apertura

Effettuate esercitazioni di emergenza nella galleria 'San Giacomo' [Commenti]

Un carrello della manutenzione di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) si arresta improvvisamente all’interno della galleria San Giacomo, tra Campello sul Clitunno e Spoleto, per un principio di incendio. Alcuni operatori rimangono feriti ed intossicati. E’ lo scenario dell’esercitazione di emergenza che si è svolta stamani all’imbocco della galleria “San Giacomo”, sulla linea ferroviaria Falconara - Orte, compresa nel nuovo tracciato ferroviario Spoleto – Campello.


Promossa dal Gruppo FS Italiane, è stata coordinata dalla Prefettura di Perugia ed ha visto coinvolte le squadre di primo intervento del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Perugia, del 118 di Ancona e della Polizia Ferroviaria.


L’esercitazione, propedeutica all’attivazione del nuovo tracciato ferroviario tra le stazioni di Campello sul Clitunno e Spoleto, rientra tra le iniziative programmate periodicamente per monitorare l’efficacia del flusso comunicativo e della catena del coordinamento, nonché la prontezza dell’intervento dei soccorritori sul luogo dell’evento: il tutto per migliorare gli standard di sicurezza e la tutela delle persone, delle cose e dell’ambiente. Obiettivo comune è testare e collaudare sul campo il sistema di intervento di assistenza previsto dai protocolli d’intesa stipulati tra il Gruppo FS, Protezione Civile regionale e 118.



Azienda Modena
Cioccolateria Vetusta Nursia
Multiservizi Spoleto
Principe Store
Salute e Bellezza Tracchegiani
Lavanderia La Perfetta


Commenti (3)

Commento scritto da OPEN YOUR EYES il 07 Novembre 2019 alle 09:36
Oooooo finalmente abbiamo collegamenti veloci con Roma e l'alta velocità, lo sviluppo economico di Spoleto passa attraverso questa opera infrastrutturale che cambierà il volto dell'economia, è il più importante tassello del grande progetto, colleghiamo l'Umbria al mondo.

Ma ancora ci prendete per c...o con queste grandi opere per Spoleto?

Mentre Perugia e Foligno si fanno i quadrilateri e si rifà la Perugia Terni ferrovia umbra, si collegano i Freccia Rossa a Perugia, ma non a Terni...

A Spoleto siori e siore...abbiamo la Spoleto Campello raddoppiata.

Adesso finalmente potremo raggiungere Campello in 5 minuti anzichè 7 perchè il treno non deve aspettare l'altro che arriva.

Ma il problema è....ma io a Campello in 5 minuti anzichè 7 che ce vengo a fa?

Ci vuole la rivoluzione altro che...



Commento scritto da ilcospaiese il 07 Novembre 2019 alle 13:09
Habemus Papam, ci sono voluti circa venti anni e diversi milioni di euro per avere un raddoppio progettato male come evidenziato alla pagina 5416 della Seduta n. 162 del 20/4/2009

https://www.camera.it/_dati/leg16/lavori/stenografici/sed162/bt34.htm

Robba da magistratura che però ha Spoleto ha sempre sonnecchiato!



Commento scritto da luciano il 09 Novembre 2019 alle 15:27
ventanni ci sono voluti... e quello schifo di strozzatura della superstrada venendo a Spoleto da Foligno ne voliamo parlare ?.


Aggiungi un commento [+]
Centro Medico Giulio Loreti
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar delle Miniere
Bonifica Umbra
Trattoria dei Paesi Nostri
Marco Post Spoleto
Terminal alle Mattonelle
Yves Rocher
Visit Scheggino
Caffè dell'Angolo
Bar ristorante Belli - Spoleto
Il Pianaccio
SERFIN - Annuncio di LAVORO
Associazione Cristian Panetto
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
La Fabbrica del Gelato