Spoletonline
Edizione del 22 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 16:33:16
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Ristorante Albergo LE CASALINE
Libreria Aurora
Ristorante Pecchiarda
Pc Work
Ristorante al Palazzaccio
Spoleto Cinema al Centro
Electrocasa Spoleto
Osteria della Torre
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Posto del Sole
Alimentari Di Cicco Pucci
Axis Italy
Parafarmacia Serra
Stampa articolo

Spoleto - A bordo campo con Fulvio Protasi, 21 Dicembre 2019 alle 11:14:55

SPOLETO NON FIDARTI DEL MARSCIANO


Fulvio Protasi

Dopo aver concluso il girone di andata con ventotto punti in cascina (meno due dalla capolista Tiferno) frutto di otto vittorie e quattro pareggi, con venticinque gol fatti e  tredici subiti, lo Spoleto della Principessa  Norah Al Saud è pronto ad iniziare un girone di ritorno che si presenta stellare, viste anche le rose a disposizione del gruppetto di testa alla riapertura del mercato di dicembre.


Anche in settimana, la società biancorossa ha messo a segno l'ennesimo colpo di mercato. Si tratta del difensore romano classe 2001, Daniele Menegat, che tra le altre squadre ha indossato la maglia del Frosinone (allievi nazionali), dell'Aprilia e del Latina in serie D. Sfumata la trattativa per il difensore centrale Lorenzo Mechetti (1996) dal Biagio Nazzaro, il diesse Multineddu ha virato sul centrocampista di scuola Foggia, Carmine Marinaro (1994), che vanta presenze con Pescara, Bisceglie ed Audace Cergnola, città dove è nato e cresciuto calcisticamente.


Nell’ultimo turno di campionato, è arrivata una  vittoria facile per gli uomini di Gagliarducci, che superano con un netto  3 a 1 un malcapitato Pontevalleceppi, grazie alle reti di  Guatieri, Priorelli e Veneroso. Tra i pali va menzionato l’impatto positivo di Palanca , che anche domenica è stato decisivo parando un calcio di rigore e risultando,  a fine gare, il miglior giocatore in campo. Buone anche le prestazioni di Daleno, Scipioni e Ferreira.


Nel prossimo turno i biancorossi affronteranno nella "tana" casalinga del Palmieri di  Bevagna la Nestor Marsciano, una nobile decaduta  che negli ultimi anni a faticato, e non poco, a rimanere nel calcio umbro che conta. I bianco azzurri sono guidati da anni in panchina da un volpone  come mister Montecucco, che è riuscito nell’impresa di vincere, anzi stravincere il campionato di Promozione tre anni fa ( trenta partite senza sconfitte ) e salvarli tranquillamente in Eccellenza lo scorso anno.


Attualmente i Marscianesi navigano a metà classifica con ventuno punti all’attivo e un più quattro poco rassicurante sulla zona calda. Nell’ultimo turno, però, è arrivata una vittoria di prestigio  in casa contro il Lama, grazie alle reti di Ciurnelli e Sisani, che insieme a Nofri e all’altro Sisani costituiscono lo "zoccolo duro" di una squadra quadrata e rocciosa, ma soprattutto tecnicamente ben dotata dalla mediana in su.


Sicuramente  per lo Spoleto non sarà una gara facile, tutt'altro. Ma se si vuol continuare a sognare a regalare ed a regalarsi un sereno Natale, i tre punti sono d’obbligo. Questa la probabile formazione (calcio d'inizio ore 14,30).


SPOLETO: Palanca, Labonia, Scipioni, Daleno, Coppola, Menegat, Ferreira, Priorelli, Mortaroli, Veneroso, Missaglia. All. Gagliarducci.


 


Arbitro: Pannacci di Perugia.



Salute e Bellezza Tracchegiani
Lavanderia La Perfetta
Il Biologico Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
La Fabbrica del Gelato
Trattoria del Passo d'Acera
Bar Moriconi
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar delle Miniere
Il Pianaccio
Marco Post Spoleto
Bonifica Umbra
Terminal alle Mattonelle
Bar ristorante Belli - Spoleto
Adicom
Principe Store
Visit Scheggino