Spoletonline
Edizione del 17 Gennaio 2020, ultimo aggiornamento alle 15:24:46
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Pc Work
Axis Italy
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante al Palazzaccio
Libreria Aurora
Alimentari Di Cicco Pucci
Tuber experience - Campello
Agriturismo Posto del Sole
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Electrocasa Spoleto
Parafarmacia Serra
Ristorante Pecchiarda
Ristorante Albergo LE CASALINE
Agricoltura Naturale Giorgetti
Dottor Luigi GRAZIANI
Fondazione Giulio Loreti
Stampa articolo

Spoleto - Cronaca, 14 Gennaio 2020 alle 11:15:28

Gran Bazar della droga: i carabinieri di Spoleto arrestano due pregiudicati e sequestrano quasi 600 grammi di sostanze stupefacenti

Un vero fiume di droga è quello che passava, naturalmente nottetempo, a Spoleto; interrotto solo dall’acume investigativo e dalla perentoria azione dei Carabinieri della locale Compagnia. I fatti risalgono alla notte tra domenica e lunedì, quando due pluripregiudicati, un uomo ed una donna, attraversavano la frazione di San Giovanni di Baiano 


a bordo della loro utilitaria. Il veicolo ha fin da subito insospettito i militari della Stazione di Spoleto che – procedendo al controllo – hanno immediatamente capito che la strana coppia nascondeva qualcosa. Dopo aver chiesto l’ausilio di una seconda pattuglia, questa volta dell’Aliquota Radiomobile, si è proceduto ad un accurato controllo dell’autovettura e degli occupanti. E’ stato a quel punto che i Carabinieri hanno scoperto un vero e proprio super-market ambulante della droga.


I due pusher, infatti, occultavano all’interno del veicolo quasi 600 grammi di sostanze stupefacenti di diversa tipologia: circa cinquanta ovuli di hashish, svariate dosi di cocaina, pasticche di metanfetamina e – naturalmente – le immancabili confezioni di hashish (questa volta in panetti) e di marijuana.


I due non sono del posto, originaria del Lazio lei, di origini tedesche invece lui. Questi ha addirittura tentato di nascondere la propria identità, fornendo agli operanti un nome falso. Il maldestro tentativo è però durato molto poco, ed in breve i Carabinieri sono riusciti a risalire anche alle esatte generalità dello spacciatore, ben noto alle Forze di Polizia italiane.


Per la coppia, alla quale è stata sequestrata anche la somma di 550 Euro in contanti, si sono immediatamente aperte le porte del carcere ed a loro carico aperto un fascicolo presso la Procura della Repubblica di Spoleto. Un ingente e ben assortito quantitativo di sostanze stupefacenti – forse destinato proprio al mercato umbro – è stato sottratto alla disponibilità dei mercanti di droga grazie alla pervicace e capillare azione di controllo svolta dai militari dell’Arma.



Salute e Bellezza Tracchegiani
Multiservizi Spoleto
Principe Store
Lavanderia La Perfetta
Azienda Modena
Il Biologico Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Associazione Cristian Panetto
Bonifica Umbra
La Fabbrica del Gelato
Trattoria del Passo d'Acera
Terminal alle Mattonelle
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar ristorante Belli - Spoleto
Liquorificio Due Mondi
Bar delle Miniere
Centro Medico Giulio Loreti
Bar Moriconi
Marco Post Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Visit Scheggino