Spoletonline
Edizione del 07 Aprile 2020, ultimo aggiornamento alle 15:10:41
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Spoleto Cinema al Centro
Osteria della Torre
Ristorante al Palazzaccio
Alimentari Di Cicco Pucci
Ristorante Albergo LE CASALINE
Axis Italy
Libreria Aurora
Electrocasa Spoleto
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Pecchiarda
Agriturismo Posto del Sole
Stampa articolo

Spoleto - Scuola e Formazione, 31 Gennaio 2020 alle 12:27:31

La bibliomediateca dell'Istituto 'Spagna' intitolata a Lionello Leonardi

Sabato (1) in programma la cerimonia

Il giorno sabato 1 febbraio 2020 alle ore 10:30 presso la sede ITCG “G Spagna” dell’ IIS Tecnico Professionale di Spoleto in via Martiri della Resistenza 135, si terrà la cerimonia di intitolazione della Bibliomediateca dell’istituto a Lionello Leonardi.


Lionello Leonardi è nato a Spoleto nel 1904. Suo padre Fernando era insegnante, pittore e poeta dialettale, figlio di Eleuterio, provetto maestro liutaio ben noto agli specialisti. Leoncillo, uno dei maggiori scultori del’900, era suo fratello. Lionello gli procurò la creta da cui nacque, a 11 anni, la sua prima scultura: una scimmietta pensosa di 10 centimetri.  Dopo aver diviso il suo impegno giovanile tra gli studi classici e quelli musicali, si iscrisse a Lettere a Roma, dove si mantenne suonando il violino in quella che fu forse la prima orchestra jazz italiana, la Black Star . Contemporaneamente collaborava a periodici e riviste culturali, come “ Festa”, di cui fu critico musicale.


Militò nel partito d’Azione e, in seguito ad azioni clandestine compiute con Giorgio Amendola, Leone Cattani e Pilo Albertelli, fu più volte arrestato e, sottoposto dal regime fascista a vigilanza speciale fu nel periodo 1930-1944 fu escluso dalle scuole statali. Riprese l'insegnamento a Spoleto dopo la liberazione. Nel 1951 fu tra i fondatori del primo circolo del cinema nato in Umbria e nel ‘53 del Premio Spoleto, nucleo fondativo di quello che è oggi il museo di Arte contemporanea di Palazzo Collicola. Studioso di letteratura e di linguistica, Lionello Leonardi ha lasciato numerosi scritti critici sull’Ottocento, con particolare riguardo all’opera leopardiana. Per le edizioni dell’Accademia Spoletina, di cui era novemviro, ha pubblicato un prezioso Glossarietto spoletino. Ma ancor più che alle opere il suo ricordo è affidato alle numerose generazioni di studenti per il quali è stato di esempio come studioso appassionato, sperimentatore di una didattica non convenzionale, quanto mai aperta e stimolante. Ha insegnato all’istituto tecnico dal 1952 al 1962. Successivamente ha ricoperto per quattro anni la carica di preside presso lo stesso istituto.



Salute e Bellezza Tracchegiani
Lavanderia La Perfetta
Cioccolateria Vetusta Nursia
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto
Il Biologico Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
Bonifica Umbra
Visit Scheggino
Adicom
Associazione Cristian Panetto
La Fabbrica del Gelato
Principe Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Terminal alle Mattonelle
Bar ristorante Belli - Spoleto
Acqua Evo
Il Pianaccio
Bar delle Miniere
Bar Moriconi
Trattoria del Passo d'Acera