Spoletonline
Edizione del 10 Aprile 2020, ultimo aggiornamento alle 12:55:52
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Ristorante al Palazzaccio
Parafarmacia Serra
Osteria della Torre
Axis Italy
Ristorante Albergo LE CASALINE
Alimentari Di Cicco Pucci
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Pecchiarda
Electrocasa Spoleto
Agriturismo Posto del Sole
Libreria Aurora
Stampa articolo

Spoleto - Sport, 02 Febbraio 2020 alle 22:41:15

TOMASSONI, UN BIS CHE VALE QUATTRO PUNTI PER LA DUCATO


Re.Ber.

Il settimo giorno non si riposo`. Se la Ducato non va a cento all`ora diventa una squadra normale, dice Ezio Brevi. E non a torto. Comunque ha Alessandro Tomassoni e con lui non puo` mai esserlo. La formica atomica stavolta piu`che mai trascina la squadra gialloverdeblu e la porta a creare la prima vera spaccatura della zona play out. Il fantasista viaggia ai migliori ritmi della stagione e con questo gol decisivo all`Angelana regala quattro punti in due partite ai suoi. Tomassoni esaltante, la Ducato un po`meno. Brevi ha pensato all`equilibrio rinunciando a Kola nel tridente ed affidandosi al tandem formato da Tomassoni e Cardarelli 


con il baby Emili a sostegno. Ed e`proprio il fuori quota a provare la prima conclusione degna di sporcare il taccuino al 9`, dopo un bel fraseggio corale. La conclusione, pero`, viene murata dalla difesa ospite. Sandreani, che si ispira un po` troppo alla filosofia calcistica del piu` famoso papa`, si presenta al Capitini con cinque difensori e tre centrocampisti a fare filtro. Ed e`su una ripartenza che nasce una conclusione velleitaria di Barbacci al 20`, la quale termina altissima. Il gol della vittoria arriva al 33`al termine di una azione in cui la Ducato tiene sotto vuoto spinto gli ospiti. Il lancio fosforico di De Cristofaroserve Tomassoni, che scalda i pugni a Mazzoni. Il rinvio del portiere ospite, pero`,finisce sui piedi di Cavitolo che dalla sinistra pesca ancora la formica atomica. Controllo e tiro di sinistro che fulmina imparabilmente Mazzoni. Mellifluo il colpo di testa di Berardi che ,a due minuti dal te`caldo, incorna una punizione di Stucchi. Nessun patema per Carsetti. Nella ripresa si assiste ad un buon quarto d`ora di schermaglie in mezzo al campo. Per fortuna appunto c`e` Tomassoni, che va con un altro passo. In pratica ha fatto quasi tutto lui. Ha regalato una buona palla a Pergolesi al 18`, ma Mazzoni e` stato bravo a rubargli il tempo. Poi ci ha provato con un sinistro a girare murato dalla difesa ospite. L`inerzia della partita, in favore della Ducato, non e`cambiata. Il solo a provarci e`stato Ricciolini al 42` con un granj tiro dalla distanza che Carsettiricaccia dal sette. Il tiro di Passeri da centro area, smorzato dalla attenta retroguardia spoletina, e`un po` come il canto del cigno per l`Angelana, che ora si ritrova invischiata sin sopra ai capelli nella lotta salvezza. La Ducato, invece, puo`respirare. E poi fin quando c`e`questo super Tomassoni, qualsiasi mancanza viene oscurata.


DUCATO SPOLETO 3-4-1-2: CarsettiCallegari, Barbetta, PazzognaPergolesi, De CristofaroQuaglietti (23’st Piantoni), CavitoloEmiliTomassoni (42’st Kola), Cardarelli. A dispLillacci, Donnola, Terenzi, Radici, Panico, Moretti. All. Brevi.


ANGELANA 5-3-2: MazzoniBazzucchiGordi(1’st Konan), Marani, Nanni, Berardi (45’stCammerieri), Gambini, Stucchi, Barbacci(31’st Confessore), Passeri, Ricciolini. A dispFarittiCeccarelliCorocchi, De Santis, Marchi. All. Sandreani


Arbitro: Loiodice di Collegno.


Reti: 33’pt Tomassoni.


(Ha collaborato Filippo Di Cicco Pucci)



Salute e Bellezza Tracchegiani
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia
Il Biologico Spoleto
Lavanderia La Perfetta


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
Bar ristorante Belli - Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Visit Scheggino
Il Pianaccio
La Fabbrica del Gelato
Principe Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Trattoria del Passo d'Acera
Associazione Cristian Panetto
Terminal alle Mattonelle
Acqua Evo
Bar delle Miniere
Bar Moriconi
Adicom