Spoletonline
Edizione del 09 Aprile 2020, ultimo aggiornamento alle 21:46:45
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Axis Italy
Alimentari Di Cicco Pucci
Ristorante Albergo LE CASALINE
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Posto del Sole
Libreria Aurora
Ristorante Pecchiarda
Osteria della Torre
Ristorante al Palazzaccio
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Electrocasa Spoleto
Stampa articolo

Sport, 03 Febbraio 2020 alle 00:18:38

Spoleto, un altro passettino in avanti ad Orvieto


R.B.

Neppure cambiando l`ordine degli attaccanti, il risultato non cambia. O meglio, stavolta lo Spoleto prende un punticino e deve tenerselo ben stretto. Dopo tutto, la Narnese non ha fatto passi avanti e neanche la Tiferno, bloccate entrambe sul pari da Trasimeno e Lama. Insomma, la scelta di Gagliarducci di lasciare fuori Veneroso e Guatieri non premia l`uomo di Colleferro. La sola novita`positiva arriva dal rientro a pieno regime di Tommaselli in difesa.


Con il senno di poi e`facile parlare di calcio. Al tifoso dello Spoleto, nonostante questa assoluta verita`, resta pero`il forte dubbio, o la certezza, se preferite, che se i biancorossi avessero sfruttato una delle due occasioni da gol costruite nel primo tempo, i tre punti avrebbero preso la direzione della A/1 con destinazione Spoleto. La prima occasione e`capitata sui piedi di Luparini, lanciatissimo verso la porta dei padroni di casa. Beccaceci, pero`, e`stato bravo ad anticipare il puntero spoletino. Tutto questo dopo 15`. Ma la opportunita` piu`ghiotta, diciamo pure la piu`facile da trasformare e`capitata a Marinaro sei minuti piu`tardi. Priorelli gli ha servito un assist al bacio sul vertice destro dell`area. Bravo Beccaceci a deviare il tiro ed a confermarsi uno dei migliori portieri del Campionato. Poca cosa la risposta dell`ex Colangelo con un tiro teleguidato che non ha sorpreso Palanca al 37`. Nella ripresa, decisamente piu`pericolosa la squadra di Fiorucci. La prima azione degna di sporcare il taccuino, pero`, la firma lo Spoleto con Priorelli che incrocia un tiro al volo su un pallone lavorato di fino da Coppola. La palla, pero`, non trova lo specchio della porta. Poi, come detto, e`la squadra di casa ad affacciarsi con piu`determinazione dalle parti di Palanca. La prima volta ci prova De Vitis su corner, ma la palla termina di poco fuori. Provvidenziale, invece, il salvataggio sulla linea di un difensore sul colpo di testa velenosissimo di Keita. Lo Spoleto si affida alle sue veloci ripartenze, ma non punge. I padroni di casa ci provano, invece, sulle palle inattive. Ma, di testa, sia Cotigni che Annibaldinon inquadrano lo specchio della porta. Alla fine,insomma, esce un pari che accontenta tutti.


ORVIETANA: Beccaceci, Paletta, Simoncini (38’st Bianco), Annibaldi, Bernardini, De Vitis, Colangelo (20’pt Chiumarulo), Locchi (21’st Cotigni), Danieli (47’st Idromela), Brtino, Keita. A disp: Kikkri, Lanzi,  Sulimani, Matuzalem, Perquoti. All. Fiorucci.


SPOLETO: Palanca, Coppola, Labonia, Marinaro (11’st Guatieri), Tommaselli, Scipioni, Di Patrizi (24’st Menegat), Lira Ferreira, Mortaroli (21’st Veneroso), Priorelli, Luparini (31’st Missaglia). A disp: Migni, Nita, Muhmmed, Brace,  Mechetti, . All. Gagliarducci.


 


Arbitro:  Agro` di Terni.



Cioccolateria Vetusta Nursia
Azienda Modena
Multiservizi Spoleto
Salute e Bellezza Tracchegiani
Lavanderia La Perfetta
Il Biologico Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Associazione Cristian Panetto
Terminal alle Mattonelle
La Fabbrica del Gelato
Adicom
Principe Store
Bar Moriconi
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar delle Miniere
Il Pianaccio
Bar ristorante Belli - Spoleto
Bonifica Umbra
Trattoria del Passo d'Acera
Spoleto Cinema al Centro
Acqua Evo
Visit Scheggino