Spoletonline
Edizione del 09 Aprile 2020, ultimo aggiornamento alle 21:46:45
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante al Palazzaccio
Libreria Aurora
Axis Italy
Alimentari Di Cicco Pucci
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Electrocasa Spoleto
Ristorante Pecchiarda
Osteria della Torre
Agriturismo Posto del Sole
Stampa articolo

Cronaca, 19 Marzo 2020 alle 11:20:34

Coronavirus, in Umbria salgono a 4 i deceduti

334 i positivi, 720 fuori dall’isolamento fiduciario [Commenti]

Sale a 4 il numero dei deceduti in Umbria in seguito all’infezione prodotta dal virus Covid-19. I primi due decessi sono stati registrati nei giorni scorsi - 1 nella provincia di Perugia e 1 nella provincia di Terni – ieri sono decedute altre due persone nella provincia di Perugia.  


Dai dati aggiornati alla mezzanotte del 18 marzo, 334 persone in Umbria risultano positive al virus, i guariti al momento restano 4. Dei 334 pazienti positivi 14 sono di fuori regione: nella provincia di Perugia i positivi sono 236 e 84 in quella di Terni: sono ricoverati in 90 (4 di questi sono di fuori regione), di cui 64 nell’ospedale di Perugia e 22 in quello di Terni. Dei 90 ricoverati, 21 sono in terapia intensiva, 10 nell’ospedale di Perugia e 11 in quello di Terni.


Le persone in osservazione sono 2292: di questi, 1616 sono nella provincia di Perugia e 676 in quella di Terni. Nel complesso entro le ore 24 del 18 marzo, sono stati eseguiti 1985 tamponi. Sempre alla stessa data risultano 720 soggetti usciti dall’isolamento di cui 550 nella provincia di Perugia e 170 in quella di Terni.



Multiservizi Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia
Lavanderia La Perfetta
Salute e Bellezza Tracchegiani
Il Biologico Spoleto
Azienda Modena


Commenti (1)

Commento scritto da Cittadino il 19 Marzo 2020 alle 15:10
Credo sia assolutamente necessario fare il tampone a:

- tutti quelli entrati in contatto con un positivo (familiari, amici, colleghi ecc);

- tutti quelli attualmente in quarantena ad esempio perché provenienti da altre regioni dove si trovavano per motivi di lavoro, studio, vacanza, ecc;

- tutti i sanitari, farmacisti ecc, a cadenza tipo settimanale;

- chi lavora a contatto col pubblico (personale dei supermercati, negozi, trasporti pubblici ecc) sempre a cadenza ad es. settimanale.


Aggiungi un commento [+]
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar ristorante Belli - Spoleto
Principe Store
Visit Scheggino
La Fabbrica del Gelato
Terminal alle Mattonelle
Acqua Evo
Associazione Cristian Panetto
Il Pianaccio
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
Adicom
Bonifica Umbra
Trattoria del Passo d'Acera
Bar delle Miniere