Spoletonline
Edizione del 09 Aprile 2020, ultimo aggiornamento alle 21:46:45
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Axis Italy
Ristorante al Palazzaccio
Libreria Aurora
Electrocasa Spoleto
Alimentari Di Cicco Pucci
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Osteria della Torre
Ristorante Albergo LE CASALINE
Agriturismo Posto del Sole
Parafarmacia Serra
Ristorante Pecchiarda
Stampa articolo

Cronaca, 20 Marzo 2020 alle 11:20:07

Coronavirus, in Umbria salgono a 7 i deceduti

395 i positivi, 810 fuori dall’isolamento fiduciario

Sale a 7, 4 nella provincia di Perugia e 3 in quella di Terni, il numero dei deceduti in Umbria in seguito all’infezione prodotta dal virus Covid-19. Ai sei pazienti deceduti, dei quali è già stata data comunicazione fino al 19 marzo, si aggiunge un altro decesso avvenuto nell’ospedale di Terni. 


Dai dati aggiornati alla mezzanotte del 19 marzo, 395 persone in Umbria risultano positive al virus, i guariti al momento restano 4. Dei 395 pazienti positivi 18 sono di fuori regione: nella provincia di Perugia i positivi sono 280 e 97 in quella di Terni: sono ricoverati in 99 (7 di questi sono di fuori regione), di cui 73 nell’ospedale di Perugia e 19 in quello di Terni. Dei 90 ricoverati, 24 sono in terapia intensiva, 13 nell’ospedale di Perugia e 11 in quello di Terni.


Le persone in osservazione sono 2566: di questi, 1847 sono nella provincia di Perugia e 719 in quella di Terni. Sempre alla stessa data risultano 810 soggetti usciti dall’isolamento di cui 581 nella provincia di Perugia e 229 in quella di Terni


Nel complesso entro le ore 24 del 19 marzo, sono stati eseguiti 2359 tamponi. L’assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, rende noto che la Giunta regionale ha approvato un atto che definisce la rete di laboratori per la diagnosi del virus Covid-19 su campioni clinici respiratori. “Visto il carattere diffusivo dell’epidemia ed il consistente numero di soggetti in isolamento fiduciario, con un aumento dei casi postivi – ha detto l’assessore Coletto – per accelerare i tempi della diagnosi, svolta sinora esclusivamente dal Laboratorio di Virologia dell’azienda Ospedaliera di Perugia prescelto come Laboratorio di riferimento regionale, abbiamo ritenuto di allargare la rete attraverso unaconvenzione con l’istituto zooprofilattico delle Regioni Umbria e MarcheIn Umbria inoltre, l’attività di rilevazione della presenza del virus tramite tampone orofaringeo, è svolta anche presso il Dipartimento di diagnostica di laboratorio e immunostrasfusionale dell’Azienda Ospedaliera di Terni”.



Salute e Bellezza Tracchegiani
Il Biologico Spoleto
Cioccolateria Vetusta Nursia
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe Store
Adicom
Bar delle Miniere
Terminal alle Mattonelle
Bonifica Umbra
La Fabbrica del Gelato
Trattoria del Passo d'Acera
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar Moriconi
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro
Bar ristorante Belli - Spoleto
Visit Scheggino
Acqua Evo
Il Pianaccio