Spoletonline
Edizione del 08 Dicembre 2019, ultimo aggiornamento alle 20:42:23
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Ristorante Pecchiarda
Pc Work
Ristorante al Palazzaccio
Tuber experience - Campello
Axis Italy
Spoleto Cinema al Centro
Dottor Luigi GRAZIANI
Alimentari Di Cicco Pucci
Libreria Aurora
Halo Respiro
Parafarmacia Serra
Shima Vernici
Ristorante Albergo LE CASALINE
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Fondazione Giulio Loreti
Electrocasa Spoleto
Spoleto - Sport

Pali e traversa fermano la rincorsa al primato dello Spoleto a Lama

Tra due squadre double face non è facile trovare per ognuna il verso giusto. Il tecnico dello Spoleto Gagliarducci ci ha provato, ma ha trovato sulla sua strada un Lama coriaceo e che, di questi tempi, non concede molto alle avversarie. Così è stato e, nonostante l’uomo di Colleferro abbia messo in campo i pezzi da novanta della sua artiglieria con l’esordio assoluto di Missaglia, Mortaroli e Cissè in attacco, i bianconeri di Vicarelli hanno mantenuto inviolato il proprio fortino. Lo Spoleto archivia la partita con un palo nel primo tempo (Coppola)

Spoleto - Sport

Ducato, un pari che va stretto contro la capolista Tiferno

Renzo Berti

Una domenica in bianco, si può dire ? Si perché è la notizia. Lo 0 a 0 del “Capitini” tra Ducato e  Tiferno va letto così. Un pareggio, il secondo di fila per la Ducato, che con il senno di poi sta più stretto agli uomini di Brevi che alla capolista. Sul piano delle occasioni, infatti, i gialloverdi hanno prodotto qualcosa in più. E, se non fosse stato per il miracolo finale di Vaccarecci, che prima ha deviato un tiro ravvicinato di Kola, poi ha messo la manona su Biccheri a colpo sicuro ed infine ha detto no anche a Pergolesi, 

Sport

La Clitunno non fa sconti. Quarta vittoria di fila

Giove battuta 3 a 2

Re.Ber.

La capolista non fa sconti. Si regala la quarta vittoria di fila (3 a 2), dopo aver rischiato grosso per la solita amnesia sui calci da fermo che, nella ripresa (26’), ha propiziato il temporaneo vantaggio del Giove. La squadra di Giusti scherza come il gatto con il topo con i padroni di casa e mette in mostra uno stratosferico Gjinai che costruisce in maniera sontuosa e segna da bomber di razza. Peccato il gol annullato nel primo tempo (16’) dopo uno scambio da leccarsi le dita con il “gemellino” Kerjota e gran tiro al volo che si insacca nel sette. 

Spoleto - Sport

Sir Monini è poker di vittorie contro il Monteluce

R.B.

Sempre più convincente la Sir Safety Monini che non si lascia sfuggire neppure il derby in casa della Promovideo Monteluce. Contro il fanalino di coda, però,i bianconeri di coach Taba faticano più del previsto per imporsi 3 a 1 nell’ottava giornata del girone D del campionato di serie B. Primo set infinito con la squadra di De Paolis che si impone ai vantaggi 32-30. Nella seconda frazione, però, arriva il riscatto di Costanzi e soci che iniziano con il piglio giusto e chiudono i giochi per 25-19. La Sir Monini entra nel vivo della gara ed il gap tecnico tra le due squadre emerge in tutta la sua evidenza: 25-19 il parziale. Il Montevideo si sfalda e perde le sue certezze sia in ricezione che a muro, nonostante la buona prova dei suoi martelli Cittadino e dell’ex Servettini. Vita facile, dunque, per gli uomini di Taba che si impongono per 25 a 19 anche nel quarto set. Per la Sir Monini è la quarta vittoria consecutiva che lancia la joint venture pallavolistica tra Perugia e Spoleto nella zona medio alta della classifica a quota 19 punti.   

PROMOVIDEO MONTELUCE: Cittadino 16, Servettini 11, Staccini 9,  Polidori 8, Padella 6, Palmigiani 5, Ferraro (L), Tini, Corzani, Pasquantonio, Arcangeli, Cecchini, Cappannelli, Dazzini (L2). All. De Paolis.

SIR SAFETY MONINI: Segoni 7, Lucarelli 18, Bucciarelli 14, Montanaro 11, Stamegna 10, Costanzi 5, Benedicenti (L1), La Rosa 15, Galia, Scafidi, De Matteis, Vindice (L2), All. Taba.

 

Parziali: 32-30,19-25, 19-25, 19-25

Sport

LA CLITUNNO A GIOVE TRA INFORTUNI E MERCATO

Re.Ber.

“Partiamo per fare la nostra partita. Come sempre. Il Giove una squadra compatta, e che in casa dà il meglio di se, ma noi non possiamo mollare un metro”. Parole di Fabrizio Giusti, che oggi vuole centrare il raid per consolidare il primato in classifica della sua Clitunno. Il tecnico biancazzurro ha già detto ai suoi di dimenticare il successo “lampo” contro il Petrignano. “Ogni partita ha una storia a se – aggiunge -. Noi stiamo giocando un buon calcio e trovando i giusti equilibri, nonostante Gjinai non sia ancora tornato al cento per cento. 

Sport

DUCATO. MISTER BREVI CHIEDE A PIANTONI UNO SFORZO IN PIU' CONTRO LA TIFERNO

Renzo Berti

Di Luca Piantoni resteranno solamente parole forti: irriducibile,highlander, instancabile. Unico. Se ne aggiungeranno altre dopo questo week end di passione, visto che è ancora una volta lui il giocatore a cui aggrapparsi. Salvatore lo chiameranno. Anche contro la Tiferno, seconda della classe e recente avversaria nella disgraziata finale di Coppa, toccherà al centrocampista caricarsi sulle spalle il peso di una difesa tutta da inventare. Complice la squalifica di Romani e l’infortunio di Cavitolo che da esterno basso ha affrontato decine di sfide. 

Spoleto - Sport

Boxe: Al via gli Assoluti Italiani. Norvetta difende i colori di Spoleto e dell'Umbria

Il pugile della Scuola Pugilato Spoleto-Body Dream sul ring di Roma per inseguire il suo sogno [Fotogallery]

La grande boxe, Spoleto e l'Umbria protagonisti. Sono in programma dal 10 al 15 dicembre a Roma i Campionati Assoluti Elite, evento di punta della stagione che assegnerà la medaglia delle grandi speranze e il sogno di un futuro internazionale. Domenico Norvetta della Scuola Pugilato Spoleto ' Palestra Body Dream,

Sport

La Ducato aspetta gli svincolati. Lo Spoleto si accorda con Missaglia

Renzo Berti

Non è tutto sbagliato e tutto da rifare! Perché sarà stato qualche mese fa che la languida Ducato di oggi viveva nella celebrazione del Progetto, nella filosofia alternativa e trascinante di uscire dal coro e di fare, e bene, a modo suo. Ma il calcio sa essere perfido e in questo ultimo mese diabolico ne sono successe di cose, ne sono capitate talmente tante da alimentare i dubbi sino a guardarsi dentro. 

Sport

Altro successo per il Moto Club Campello

L'associazione ha organizzato, per conto della FMI, l'evento di premiazione dei piloti umbri

Altro significativo appuntamento per il Moto Club Campello InMoto, il quale ha ricevuto un incarico istituzionale di grandissimo spessore da parte del Comitato Regionale Umbro della Federazione Motocicilistica Italiana: ricercare una location adeguata che potesse ospitare le premiazioni dei piloti che si sono distinti in tutte le categorie nell’anno 2019. 

Spoleto - Sport

Un bomber senegalese per lo Spoleto

Re.Ber.

Ecce bomber. Il colpo grosso dello Spoleto è arrivato subito dopo il “Black Friday”. Perché il primo rinforzo del mercato di riparazione è un bomber senegalese con cui la squadra di Gagliarducci rinforza la batteria di pesi piuma che ha in attacco. Si tratta del senegalese Yossou Cissè, 26 anni, che aveva molte pretendenti ma si è voluto legare al progetto

Spoleto - Sport

Il Tennistavolo Spoleto assoluto padrone in Serie D2

R.B.

Tra pongisti della domenica e promesse del futuro, si fanno strada anche le formazioni "minori" del Tennis Tavolo Spoleto. In questa stagione, i riflettori sono puntati sulle due compagini di serie D 2 che stanno dominando i rispettivi gironi. Eppure, le due squadre del presidente coach Alessandro Scatolini erano partite con ambizioni totalmente diverse che non erano quelle di un campionato di vertice. Ma, come recita l'adagio, "l'appetito vien mangiando", 

Spoleto - Sport

Lo Spoleto vince in rimonta: 2-1 sulla Trasimeno

Mister Gagliarducci deve rinunciare allo squalificato Scipioni e al suo posto c'è Tommaselli. A centrocampo c'è Bianchi per Ferreira, mentre davanti torna Luparini. Tra i pali esordio per Nicola Palanca [Commenti]

Renzo Berti

Di forza e di cattiveria, con ostinazione e pazienza e regalando di nuovo la gioia dei tre punti grazie al "golden boy" Veneroso, che per questo Spoleto è un po' quello che Immobile rappresenta per la Lazio. Missione compiuta per i

Area Vasta - Sport

Alla Clitunno basta un tempo per regolare il Petrignano

Renzo Berti

Prendiamo a calci la scaramanzia, nessuno incroci le dita se scriviamo che questa Clitunno è destinata a vincere il campionato. Nel giorno in cui tutti aspettavano il "Principe del gol" Gjinai, ecco che

Spoleto - Sport

Ducato beffata dall'Orvietana: 1-1 in zona Cesarini

Re. Be.

All'ultimo respiro. Quando ormai erano già partiti i titoli di coda, Chiumarulo ha regalato all'Orvietana il pareggio che le consente di rimanere imbattuta in casa. Una vera ed autentica beffa per la Ducato, che già pregustava il secondo

Spoleto - Sport

Sir Monini liquida Città di Castello: 3-1

R.B.

Sempre più Sir Monini in questo campionato di serie B. Partita come un diesel, la squadra di coach Marco Taba sta trovando la quadratura giusta per emergere. E lo ha dimostrato anche nel

pagina 1 di 194 [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] ... [ 194 ]
Associazione Cristian Panetto
Centro Medico Giulio Loreti
SERFIN - Annuncio di LAVORO
La Fabbrica del Gelato
Bar delle Miniere
Bar ristorante Belli - Spoleto
Marco Post Spoleto
Il Pianaccio
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Terminal alle Mattonelle
Yves Rocher
Caffè dell'Angolo
Spoleto Cinema al Centro
Bar Moriconi
Visit Scheggino
Trattoria dei Paesi Nostri
Bonifica Umbra