Spoletonline
Edizione del 18 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 12:20:40
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Aldo Moretti S.r.l.
Spoletonline
Punto Salute Foligno
cerca nel sito
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Pc Work
TWX Evolution
The Friends Pub
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Fondazione Giulio Loreti
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Libreria Aurora
Centro Dentistico Cristina Santi
Mrs Sporty
Civico 53
Aldo Moretti S.r.l.
Vus Com
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Colle del Capitano
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Lavanderia La Perfetta Self
Spoleto - Salute e Sanità

Legge sull’autismo: dal nazionale al locale, quali prospettive?

A Spoleto, un evento per fare il punto sullo stato dell’arte della legge 134/2015 a un anno dalla sua promulgazione

Si terrà in Sala Frau, a Spoleto, il 28 ottobre p.v., dalle ore 15 alle ore 19, il convegno dal titolo "Lo stato dell'arte della legge 134/2015 ad un anno dalla sua promulgazione: dal nazionale al locale, quali prospettive?". Un'occasione per fare il punto sulla legge sull'autismo, evidenziando i

Spoleto - Salute e Sanità

IL CENTRO MEDICO SPOLETO AL SERVIZIO DELLE POPOLAZIONI COLPITE DAL SISMA

Il Centro Medico Spoleto si pone al servizio delle popolazioni dell'Italia Centrale colpite dal sisma del 24 agosto scorso e, grazie all'intesa siglata da Alberto Neri e da Giuseppina Perla, assessore ai servizi sociali del comune di Norcia, ha individuato una forma di donazione che consente di usufruire di tutti i servizi del centro a prezzi agevolati.

Spoleto - Salute e Sanità

DISINFECTION DAY 2016: A SPOLETO IL 3° CONVEGNO NAZIONALE SULLE NUOVE TECNOLOGIE E LA SICUREZZA DELLA DISINFEZIONE

Spoleto ospita il Disinfection Day 2016, il terzo convegno nazionale sulle tecnologie, la normativa, la sicurezza e lo sviluppo nel campo della disinfezione. Venerdì 21 ottobre 2016, infatti, al Chiostro di San Nicolò i maggiori esperti italiani si confronteranno su questo tema partecipando all'importante

Spoleto - Salute e Sanità

PRIMO INCONTRO REGIONALE DEGLI HOSPICE A SPOLETO

Giovedi’ 29 settembre un convegno sul tema dell’attivita’ degli operatori

"Primo incontro regionale degli Hospice: Accompagnare gli operatori accanto alle persone". E' questo il tema di un importante convegno in programma a Spoleto, giovedì 29 settembre presso la Sala Frau in vicolo San Filippo n. 16. La giornata di studio è anche il primo incontro dei tre Hospice dell'Umbria e si

Spoleto - Salute e Sanità

IL T.D.M. RICHIAMA L’ATTENZIONE DEI CITTADINI SUI PROBLEMI DEL SAN MATTEO

[Commenti]

Il TDM ha avuto vari incontri con il Direttore Generale dell' USL 2, Dott. Imolo Fiaschini, per illustrargli le situazioni di profonda crisi in cui versano alcuni settori del nostro Ospedale.

Salute e Sanità

Terremoto, l'Asl2: per donare sangue conttatate Avis o i servizi trasfusionali

In seguito all'evento sismico che ha profondamente segnato le popolazioni di Lazio e Marche, il Centro Nazionale Sangue (CNS) ha attivato il "Piano strategico nazionale per il supporto trasfusionale nelle maxi emergenze" per far fronte alle eventuali necessità trasfusionali dei feriti

Spoleto - Salute e Sanità

Spoletina affetta da malattia rara, da un mese privata dell'assistenza domiciliare

'Non ti tocco, ordine del Ministero'. Ma è una bufala [Commenti]

Daniele Ubaldi

Inadempienza - penale - di un'infermiera o ordini precisi dall'alto? Di certo c'è solo il fatto che una donna spoletina, bisognosa di cure domiciliari, dopo cinque anni di trattamenti regolari viene ora trascurata dall'Adi della Usl n.2. la storia è di quelle paradossali e tragiche, con la protagonista della

Spoleto - Salute e Sanità

Ospedale, anche Foligno nominerà tre 'saggi'

Incontro fra Cardarelli, Mismetti e Barberini [Commenti]

Proseguono gli incontri istituzionali per il progetto di integrazione tra gli ospedali di Foligno e Spoleto. Ieri si è tenuto a Foligno un summit tra l'assessore alla sanità regionale Luca Barberini, il Sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli e il Sindaco di Foligno Nando Mismetti.

Spoleto - Salute e Sanità

Ospedale, City Forum e Tdm: 'Urge commissione paritetica'

I saggi non bastano senza il riconoscimento della Regione [Commenti]

Lo Spoleto City Forum, tramite il suo portavoce, unitamente ai rappresentanti del TDM, ha partecipato alla Conferenza dei Capigruppo Consiliari, alla presenza dei componenti la Commissione Tecnico-scientifica, recentemente nominata dall'Amministrazione Comunale per lo studio di

Spoleto - Salute e Sanità

OSPEDALE: primo incontro in conferenza dei Capigruppo con il Comitato Scientifico

[Commenti]

Primo incontro ufficiale stamani a Palazzo Comunale in sede di Conferenza dei Capigruppo con i tre medici spoletini Enzo Ercolani, Alessandro Laureti e Antonella Esposito, nominati nei giorni scorsi dal Sindaco Cardarelli e dal Vicesindaco Bececco per effettuare un'analisi rigorosa dei servizi sanitari in vista del progetto di integrazione con l'ospedale di Foligno.

Spoleto - Salute e Sanità

L'Ospedale e i tre 'saggi', City Forum cauto: una commissione di soli spoletini serve a poco

'Così non è paritetica, e se Foligno non nomina i suoi 'esperti'...' [Commenti]

Da anni, come Spoleto City Forum, ci battiamo per difendere il nostro Ospedale. Da anni chiediamo che ci si metta d'accordo sulla suddivisione dei servizi di eccellenza fra noi e Foligno. 

Spoleto - Salute e Sanità

Ercolani, Laureti e Esposito: ecco i saggi che analizzeranno la situazione del San Matteo degli Infermi

Annunciati oggi dal vice sindaco Bececco i nomi che andranno a comporre il comitato scientifico. A breve incontro tra il sindaco Cardarelli e l'assessore regionale Barberini [Commenti]

Filippo Partenzi

Il Comune prova a stringere i tempi in vista dell’annunciata integrazione tra gli ospedali di Spoleto e Foligno. A breve (forse già entro questa settimana) il sindaco Fabrizio Cardarelli incontrerà l’assessore regionale al welfare Luca Barberini per fare il punto della situazione mentre oggi

Spoleto - Salute e Sanità

L'ospedale sotto la lente di una task force

Domani (05) l'annuncio dei componenti, tante le criticità individuate

Filippo Partenzi

L'attesa sta ormai per terminare. Domani nel corso della seduta della conferenza dei capigruppo, aperta anche ai componenti della quarta commissione consiliare permanente presieduta da Marina Morelli, il vicesindaco Maria Elena Bececco illustrerà i nomi dei professionisti individuati

Salute e Sanità

Obesità e farmaci: quali sono i meno nocivi per l'organismo

L'obesità è una condizione della quale non si parla a sufficienza che affligge circa 600 milioni di persone in tutto il mondo (dato risalente al 2014). Questo numero è cresciuto del doppio dagli anni 80 ad oggi e le previsioni per il futuro non sono delle migliori. I soggetti obesi sono per definizione coloro

Area Vasta - Salute e Sanità

BILANCIO POSITIVO PER 'FOODYLAND - LA CITTADELLA DEL CIBO' DOVE LE REGOLE DEL MANGIARE SANO SI IMPARANO GIOCANDO

Prevenzione dell'obesità infantile e stile di vita sano da apprendere con regole facili e divertenti, grazie al progetto promosso dalla Fondazione Giulio Loreti Onlus. Prossimo appuntamento, Paciano (Pg).

Un insieme di profumi, colori e sapori ha accolto i tanti bambini che sabato e domenica scorsi si sono recati presso la splendida Villa Fabri di Trevi per partecipare all'evento Foodyland (trevi.foodyland.eu), la Cittadella del Cibo. Qui, assieme alle loro famiglie, hanno potuto prendere parte a tanti laboratori divertenti in cui hanno appreso, per esempio, come si fa un orto con materiali di riciclo (lab. Ortobimbi), come funziona l'apparato digerente (lab. Mastico e Ginnastico), come si prepara una merenda gustosa e sana (lab. Impariamo a mangiare giocando), ma anche come funzionano la filieradel grano (dalla spiga al panino), dell'olio, del latte.

Il tutto "condito" da giochi come quelli di una volta, colori e profumi dal giardino di Villa Fabri e dalla presenza della simpatica mascotte Civilino. Foodyland - La cittadella del cibo è parte di un progetto più ampio sulla sana alimentazione e sulla prevenzione dell'obesità infantile voluto dalla Fondazione Giulio Loreti Onlus, lanciato lo scorso anno con una serie di iniziative tra cui la realizzazione di un gioco multimediale realizzato da Corebook Multimedia & Editoria, nonché del sito www.foodyland.eu."La manifestazione ha centrato l'obiettivo - spiega Raffaella Bartesaghi, coordinatrice del progetto Foodyland per la Fondazione Giulio Loreti Onlus - in quanto abbiamo constatato ancora una volta quanto sia efficace un approccio ludico per trasmettere dei valori tanto importanti fin da piccoli (ma non solo!), valori che serviranno a vivere meglio e più a lungo".

La tre giorni di Trevi si è aperta con una interessante conferenza dedicata stavolta a genitori e a educatori in genere, dal significativo titolo "Mantenere un corretto stile di vita per vivere da adulto una vita... con stile", moderata dal Presidente della Fondazione Giulio Loreti Onlus, il Prof. Valerio Di Carlo, Professore Emerito dell'Università Vita-Salute S. Raffaele di Milano. Questi ha intessuto con i relatori presenti un dibattito al quale hanno preso parte anche alcuni presenti tra il pubblico, mettendo in luce come una sana alimentazione sia fondamentale per l'individuo fin dal grembo materno, quandoè la madre a passare i nutrienti necessari alla formazione del bambino, che potrebbe già fin da allora acquisire una eventuale propensione al maggiore assorbimento di glicidi.

"Si mangia male e ci si muove poco - sostiene il Prof. Di Carlo - In Italia il 35 % dei bambini è in sovrappeso o obeso. In Umbria, l'obesità, sia quella infantile che dell'adulto, ha una prevalenza più elevata di quella nazionale, che a sua volta supera in percentuale tutti i paesi membri dell'Europa. Da qui la necessità di attuare rigorose misure preventive che riguardano sia l'alimentazione che il movimento attraverso l'attività sportiva. Agendo sullo stile di vita dei bambini si può prevenire l'obesità che da adulti spesso è complicata da gravi malattie come il diabete, l'infarto e l'ictus".

La Cittadella di Foodyland, ha spiegato Ugo Mancusi coordinatore del progetto grafico e comunicativo, deve il suo successo al lavoro sinergico di tante realtà: dalla Fondazione Giulio Loreti Onlus a Corebook Multimedia & Editoria, dal Comune di Trevi all'insostituible contributo dell'Associazione Civilino, impegnata non solo nell'organizzazione della logistica ma anche nel divertire i bambini insegnando i giochi di una volta, quelli a tecnologia zero da fare specie all'aria aperta.

Non è mancato il divertimento serale con lo spettacolo di giocoleria a cura dell'ACADEMY CIRCUS e lo spettacolo di mentalismo e prestidigitazione "mente o non mente" di ANDREA PARIS.

Foodyland, salutando la città di Trevi, ha dato appuntamento a settembre a Paciano per ripetere la riuscitissima manifestazione in un altro stupendo borgo umbro.

[ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] pagina 4 di 41 [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] ... [ 41 ]
Ferramenta Bonfè
Bonifica Umbra
Supermercati della convenienza offerte speciali
Bar Kiss
Pizzeria Mr Cicci
De.Car. Elettronica
TWX Evolution
Aldo Moretti S.r.l.
Stile Creazioni
Lavanderia La Perfetta
Performat Salute Spoleto
Ristorante La Pecchiarda
Associazione Cristian Panetto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar Moriconi
Principe
Perugia Online
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Spoleto Cinema al Centro