Spoletonline
Edizione del 19 Novembre 2017, ultimo aggiornamento alle 21:05:35
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
BEXB
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
AROF Agenzia Funebre
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Aldo Moretti S.r.l.
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Mrs Sporty
Pc Work
TWX Evolution
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Albergo LE CASALINE
Vus Com
Lavanderia La Perfetta Self
Parafarmacia Serra
The Friends Pub
Centro Dentistico Cristina Santi
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Libreria Aurora
La colonna di Moro

'Buttarsi'

Il ritorno di Dan Fante

Leonardo Moro

Lo stile è asciutto come quello di suo padre. Ma Dan Fante ha una forza tutta sua. "Buttarsi" è un romanzo scritto benissimo. Ritroviamo Bruno Dante, alter ego di Dan Fante, alle

La colonna di Moro

'Martini': Una bella storia d’amicizia firmata Pietro Grossi

C'è uno scrittore famosissimo che di punto in bianco decide di sparire. Un giovane cronista si mette sulle sue traccie. E'questa la trama del nuovo libro di Pietro Grossi, una bella storia d'amicizia.

La colonna di Moro

“Vivere da Morire”: Intervista con Pier Francesco Grasselli



Nel suo quinto romanzo "Vivere da Morire" (Mursia, pagg. 462, euro 17,00), Pier Francesco Grasselli mette al centro della narrazione i trentenni di oggi e le loro più segrete ossessioni, puntando i riflettori sugli scandali del mondo dello spettacolo, sui compromessi che ragazze e

La colonna di Moro

'Hard': Il mondo del cinema porno messo a nudo

Leona

"Hard", miniserie francese in 6 puntate, racconta in tono leggero e frizzante il mondo del cinema porno. Fatto di impresari cialtroni, pornostar romantiche, produttori spaesati e cattolici. Veniamo catapultati in un universo folle, ma umano.

La colonna di Moro

'Il Profeta'

La prigione come palestra di vita

Leonardo Moro

Jacques Audiard filma l'excursus criminale di Malik El Djebene (il semi sconosciuto Tahar Rahim)con una macchina da presa mobile, perché il film, molto fisico, lo richiede. Il protagonista entra in carcere senza nessun oggetto di valore e là fuori non c'è nessuno che lo aspetta. La prigione lo

La colonna di Moro

Mine Vaganti

[Commenti]

Leonardo Moro

Dopo Verdone e Virzì, anche Ferzan Ozpetek fa i conti con la famiglia. "Mine Vaganti" è la storia di due fratelli (entrambi gay) alle prese con un padre tradizionalista e provinciale. Un vero uomo del sud, padre padrone, con le sue idee. Ozpetek ci parla di sé e del padre perduto. Ma a differenza dei

La colonna di Moro

'La prima cosa bella'

Virzì va dritto al cuore

Leonardo Moro

"La prima cosa bella"è il miglior film diretto da Paolo Virzì. Un pellicola sulla famiglia e sulla provincia, in perfetto equilibrio tra dramma e commedia. Il regista livornese fa centro al suo nono

La colonna di Moro

'Tra le nuvole' Una (tragi) commedia sulla crisi economica

Leonardo Moro

Jason Reitman, qui al suo terzo film, si conferma un regista interessante. Ottima direzione d'attori e regia essenziale. "Tra le nuvole" è la prima commedia che riflette sulla crisi economica e in particolare sui licenziamenti nelle

La colonna di Moro

Dieci Inverni

Convincente opera prima di Mieli

Leonardo Moro

Due studenti (Michele Riondino e Isabella Ragonese), nel corso di dieci inverni, si incontrano, si perdono, si amano, litigano,

La colonna di Moro

'Brothers'

Amore, guerra e follia

Leonardo Moro

Brothers, remake del dramma danese Non desiderare la donna d'altri, è un film intenso. Teso, come una corda di violino. La mano dell'irlandese Jim Sheridan si sente.

La colonna di Moro

L'uomo che fissa le capre

Un cast perfetto al servizio di una sceneggiatura decisamente folle

"L'uomo che fissa le capre" sembra un film dei fratelli Coen, ma non lo è (la regia è dello sceneggiatore Grant Heslov, qui al suo primo lungometraggio). "L'uomo che fissa le capre"sembra un film leggero, ma non lo è (la semplicità non deve essere scambiata per superficialità). "L'uomo

La colonna di Moro

Nemico Pubblico

Michael Mann e il gangster movie

Leonardo Moro

Nemico Pubblico è la storia del gangster John Dillinger.

La colonna di Moro

Money

Cinico ritratto del liberalcapitalismo yuppista degli anni Ottanta

Leonardo Moro

John Self è drogato di Ventesimo secolo: pornografia, alcool, denaro e sesso. Fa il regista pubblicitario, vive tra Londra e New York, ha due ragazze (una delle quali forse lo tradisce), e sta provando ad entrare nel giro del grande cinema. John Self è il protagonista di Money, lo

La colonna di Moro

Hung: una serie tv con gli attributi giusti

Hung è la nuova serie tv targata HBO, appena trasmessa negli Stati Uniti. Da noi arriverà solo il prossimo anno. In America è già stata confermata la seconda stagione che partirà nell'estate del 2010. Hung e' la storia di Ray Drecker (Thomas Jane), ex promessa del baseball non mantenuta, che tira avanti

La colonna di Moro

101 Reykjavik

Uno dei migliori romanzi islandesi di tutti i tempi

Leonardo Moro

Hlinur Bjorn ha trent'anni suonati, è scapolo, non ha un lavoro, e vive insieme alla madre in un appartamento alle porte di Reykjavik. Codice di avviamento postale 101. Le sue giornate sono scandite da film porno in quantità industriale, tv spazzatura, serate fuori con gli amici, bevute colossali, sesso

pagina 1 di 2 [ 2 ]
Ferramenta Bonfè
Perugia Online
Necrologio
Lavanderia La Perfetta
Stile Creazioni
Performat Salute Spoleto
Bonifica Umbra
Guerrini Macron Store
Spoleto Cinema al Centro
Supermercati della convenienza offerte speciali
De.Car. Elettronica
Bar Moriconi
Sicaf Spoleto
Gabetti Immobiliare
Principe
TWX Evolution
Lavanderia La Perfetta
Aldo Moretti S.r.l.
Pizzeria Mr Cicci
Bar Kiss
Associazione Cristian Panetto
Ristorante La Pecchiarda