Spoletonline
Edizione del 17 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 02:20:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Agriturismo Colle del Capitano
The Friends Pub
Maison del Celiaco
Mrs Sporty
Centro Dentistico Cristina Santi
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
AROF Agenzia Funebre
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Pc Work
Ristorante Albergo LE CASALINE
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Lavanderia La Perfetta Self
TWX Evolution
Libreria Aurora
Parafarmacia Serra
Vus Com
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Storie & storie

Anni di piombo

Una faccia comunissima, grassoccia, insignificante

Era più di mezzora che aspettava davanti al cinema Adriano, quando dal nulla si materializzarono due tipi, abbastanza vicini da farlo preoccupare per la propria disattenzione. 

Storie & storie

Anni di piombo

Non vorrei somigliare al mio identikit

Viale Liegi era immerso in un bagnomaria di sonnolenza estiva da città evacuata, quando Claudia Stefancich parcheggiò la Mini cooper nel vialetto. - Perché non entri in garage - disse Saverio.

Storie & storie

Anni di piombo

Una farfalla sognante [Commenti]

Ecco che improvvisamente si trovavano tutti e tre in piedi, impacciati e senza parole. Claudia sorrise per prendere tempo.Andrea posava lo sguardo ora su Saverio, ora su di lei.  Saverio, nervoso, accese un'altra sigaretta. Alla fine disse - Cioè, se veramente, ma veramente, per te non è un problema ...  si potrebbe pure fare... 

Storie & storie

Anni di piombo

Per la politica era disposto a tutto, anche a vomitare

Voleva rivedere la bionda, voleva rivedere il suo viso indolente e indisponente. Erano passati solo mesi, in realtà, eppure quel tempo gli appariva lunghissimo. Per rivederla, dopo le vacanze di Natale Paolo aveva ripreso a frequentare la facoltà, ma con alcune cautele - la sua faccia era già conosciuta, si era fatto la fama del picchiatore.

Spoleto - Storie & storie

Intesta l'impresa alla moglie per evitare guai con la legge: lei lo sostituisce con l'amante

Incredibile vicenda occorsa ad un edile spoletino [Commenti]

Daniele Ubaldi

Intesta la propria impresa e tutti i beni di famiglia a sua moglie, ci si separa per risultare nullatenente in caso di condanne penali o civili, e ottiene di perdere, da un giorno all'altro, sia la signora sia l'attività e, potenzialmente, il proprio posto di lavoro.E' successo ad uno dei tanti imprenditori edili spoletini, anche lui

Storie & storie

Anni di piombo

Gli spararono mentre saliva in moto, due colpi silenziosi

Era passato molto tempo e molte cose erano cambiate, non aveva più una vita che si potesse definire normale, o almeno così gli sembrava.

Storie & storie

Anni di piombo

Forse stava sorridendo, da qualche parte, altrove

Andrea cominciò a preoccuparsi per quella serietà senza precedenti.- Sicuro che Claudia dorme? - disse Severio, con uno sguardo in direzione della camera da letto. - Sicuro, sicuro, ma che è successo Savè?Lui allora si alzò di nuovo, cercò un po' dentro lo zaino e tirò fuori un pacchetto stropicciato di Super senza filtro. 

Storie & storie

Anni di piombo

Furono uno di fronte all'altro, con il tavolino che li separava, e si osservarono

"Ti amo".  La frase, per quanto abusata, era il classico happy end, dal punto di vista di Andrea Ricciardi.  La fine dei dubbi, la fine delle corse in macchina notturne, la fine delle relazioni mordi e scappa, l'accantonamento (provvisorio?) degli amici.  La fine di una sacco di cose che erano state importantissime,

Storie & storie

Anni di piombo

Il silenzio era macchiato di risatine e frammenti di conversazioni

Led Zeppelin II stava girando a vuoto sul piatto già da un po' quando Andrea finì di spiegarle che cosa non andava nel mondo. Concluse dicendo    - Comunque si vede che hai bisogno d'amore. Si sentiva ridicolo. Non è che per caso era stata lei a cominciare?

Storie & storie

Anni di piombo

Anche il Dom Pérignon sembrava chiedere amore, tra le sue dita bianche

La festa era già iniziata quando le sorelle Stefancich fecero il loro ingresso  - non inosservato - nell'attico di Antonella De Rossi.  Di rado, del resto, passavano inosservate. Affidarono le pellicce alla cameriera e si esposero, con la calma delle donne di comprovata bellezza, agli sguardi dei giovani maschi presenti.  Era una sfida, ed era il gioco più divertente, almeno tra quelli conosciuti.

Spoleto - Storie & storie

La Rivista colpisce ancora! Numeri gonfiati per il sondaggio sul toto-sindaco di Spoleto

Di vero c'è solo la classifica, ma il totale dei voti ammonta ad appena qualche decina. Burla 'a orologeria' da parte de 'I Soliti Ignoti' [Commenti]

Daniele Ubaldi

La legge dei grandi numeri vale anche quando i numeri... grandi non sono. E così i voti del sondaggio della Rivista, definito giustamente da qualcuno "l'unico sondaggio genuino", non sono centinaia come sbandierato inizialmente, ma soltanto qualche piccola decina. Forse perchè

Storie & storie

Anni di piombo

Le colse lo sguardo e vide i sogni

- E' una piena di soldi, piccola e brutta ma con tanti tanti pregi - ghignò misteriosamente Saverio - tanti, Andrè - poi si girò verso il portiere - auguri capo!! - e si infilò nell'ascensore per prendersi da Andrea il secondo vaffanculo della serata.

Storie & storie

Anni di piombo

Un must della vera eleganza far soffrire

- Telefonata top secret? - domandò Barbara, controllando per quarta o quinta volta l'effetto del malva sulle palpebre nello specchio dell'ingresso. Era pronta e impaziente, con addosso la prima (di lapin) di tante pellicce future - sperava - e la pochette con perline presa in prestito da sua madre.

Storie & storie

Anni di piombo

la Citroen Pallas scivolava silenziosa facendo lo slalom tra le auto piene di gente in pelliccia

Si chiuse la porta alle spalle e percorse il corridoio alla massima velocità concessa dalla pantofole della Disney. Agguantò il telefono al sesto squillo. - Ciao Claudia - disse la voce maschile dall'altra parte - disturbo? - Non sono Claudia - disse lei, seccata.  Aveva appena rischiato di inciampare nel tappeto e morire per uno che cercava sua sorella.

Storie & storie

Anni di piombo

400 metri quadri su Piazza di Spagna

Claudia osservò con disappunto lo stacco tra il viso abbronzato e il resto del corpo, che era bianchissimo. - Avrei dovuto mettere una protezione più forte, pensò - che stupida, non ho pensato alla festa.Non che l'abbronzatura non le donasse. Al contrario.  Però non si abbinava al collo candido, alle spalle e al seno di una bionda.  Una ragione di più per ribadire la propria avversione storica per il Natale in montagna.

[ 1 ] [ 2 ] pagina 3 di 4 [ 4 ]
Necrologio
Performat Salute Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Stile Creazioni
Principe
Pizzeria Mr Cicci
Bonifica Umbra
De.Car. Elettronica
Perugia Online
Ristorante La Pecchiarda
Spoleto Cinema al Centro
Gabetti Immobiliare
Associazione Cristian Panetto
Sicaf Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
TWX Evolution
Supermercati della convenienza offerte speciali
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Ferramenta Bonfè