Spoletonline
Edizione del 27 Giugno 2019, ultimo aggiornamento alle 00:11:43
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Il Cerchio 5 x 1000
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Fondazione Giulio Loreti
Rafting Nomad
Ristorante Albergo LE CASALINE
Ristorante Pecchiarda
Ristorante al Palazzaccio
Calcio a 5 - Tiki Taka x Il Sorriso di Teo
Vus Com
Libreria Aurora
AROF Agenzia Funebre
TrattOliva
Spoleto Cinema al Centro
Electrocasa Spoleto
Tuber experience - Campello
Pc Work
Visti da Lontano

Gemelli diversi

Mister Wolf e il ragazzo della porta accanto imperversano, in attesa del 'risveglio democratico'

Giovanni Civica

In Giappone, dopo l'abdicazione dell'imperatore Akihito, il figlio Naruhito è salito al trono ed è iniziata l'era "Reiwa", ovvero "ordine ed armonia". I giapponesi, si sa, sono poetici, evocano immagini fantastiche, tra un inchino e l'altro lavorano senza sosta e non hanno domande da fare. In Cina nel

Visti da Lontano

La noia e il nulla dei politici italiani alla tv

[Commenti]

Giovanni Civica

Una noia appiccicosa, piena di una astuta colla garantista, abiti di innocenza su misura, cuciti da goffi sarti, maldestri in tutto, meno che ad ammettere la loro vocazione di sfuggire alle responsabilità. Ho torturato il telecomando negli ultimi dieci giorni a caccia di talk show: è stato un enorme sacrificio di

Visti da Lontano

Il mistero di Emanuela Orlandi, gli anni dei misteri italiani e gli spifferi del colonnato del Bernini

Giovanni Civica

La segreteria di Stato del Vaticano apre un'inchiesta interna sulla sparizione di Emanuela Orlandi, avvenuta nel giugno del 1982. Un caso che nel corso degli anni è sempre stato avvolto dalla nebbia. Se il cardinale Parolin ha disposto l'apertura della tomba nel cimitero teutonico per verificare se ci sono i

Visti da Lontano

Congresso Mondiale delle Famiglie: ministrini e menestrelli ci insegnano come si vive

Giovanni Civica

Dal 29 al 31 marzo si svolge a Verona il Congresso Mondiale delle Famiglie. Ministri, ministrini e menestrelli, sindaci e prelati in prima fila ad insegnarci, bontà loro, con chi e come vivere, tutti insieme a difendere il passato. Perché si sa, quando si ha paura del futuro o non lo si comprende, si torna

Visti da Lontano

Di Greta e del fervore ecologista

[Commenti]

Gianni Civica

C'è una sola verità che conta, negli ultimi due anni centinaia di ambientalisti sono stati assassinati, il resto è solo teatro. Difendere il pianeta dalle aggressioni speculative può costare la vita. Periodicamente escono dall'anonimato figure mitologiche, questa è la volta di Greta Thunberg che ogni venerdì esponeva il suo

Visti da Lontano

Del femminicidio e dell'umana bestialità

Una riflessione sulla 'tempesta emotiva' che fa volgere l'Italia verso il Medioevo [Commenti]

Giovanni Civica

La sentenza della corte d'appello per l'omicidio di Olga Mattei lascia interdetti. Dell'uomo protagonista ometto volutamente il nome, perché a mio avviso per meritarsi l'appellativo di "uomo" deve percorrere non solo la declinazione "umanità", ma anche mostrarla. Nei casi di "femminicidio" uomo si lega bene,

Visti da Lontano

Nell'indifferenza anche il dolore addormenta i cuori

Il male non è la classe politica, ma chi essa rappresenta: il popolo [Commenti]

Giovanni Civica

Non vorrei scrivere del quadro dei politici italiani, ormai definirlo confuso è una fotografia fin troppo facile, come banale è osservare che il potere si mantiene con scambi di voti a procedere e non; in fondo il baratto è la pratica più antica del commercio. Quello che osservo invece è l'atteggiamento del

Visti da Lontano

La politica salva il Paese sui social e nei talk show, nella repubblica italiana di Tonga

Giovanni Civica

La repubblica italiana è fondata sui talk show, il resto sta andando a rotoli, benzina per i guru arcigni e solenni travestiti da oracolo di Delfi, naturalmente non ispirati dal dio Apollo, ma semplicemente dal capobastone di riferimento. La politica è dettata dal cinguettio Twitter o da una diretta Facebook, tutto

Visti da Lontano

Italia, portaerei del capitalismo

[Commenti]

G. C.

Non credo alla versione inglese sull'avvelenamento della ex spia russa pilotato da Putin, non credo all'attacco chimico da parte di Assad a Douma, penso anche che la Francia, sempre alla ricerca della grandeur perduta, non vedeva l'ora di infilarsi in questo gioco sporco e bugiardo orchestrato dalle lobbies

Visti da Lontano

Il perenne carnevale della politica e della stampa...

[Commenti]

G.C.

Dopo il potere legislativo, esecutivo e giudiziario, esiste un quarto potere ed è la comunicazione. La stampa, e non solo, può determinare ascesa e caduta di uomini politici, fare il tiro al piccione ai personaggi scomodi, distruggere la reputazione, ridicolizzare, spaventare o idolatrare. Fare cartello per eliminare chi si oppone

Visti da Lontano

L'ospedale di Spoleto... visto da vicino

G.C.

Questa volta non li ho visti da lontano, anzi ho avuto un incontro ravvicinato con la realtà dell'ospedale di Spoleto. Un malore mi ha costretto al pronto soccorso. Di notte, sul tardi, dove il tempo si dilata, diventa pigro, sonnolento. Improvvisamente però al mio ingresso, il meccanismo si rianima, prende il suo ritmo.

Visti da Lontano

I tanti Babbi Natale che promettono balocchi

G. C.

Chi pensava che il clima politico pre-natalizio avrebbe catturato tutta la dolcezza e la bontà in giro per la penisola, resta deluso, ma tutti quelli che aspettavano l'arrivo di Babbo Natale sono invece soddisfatti e felici, la particolarità è che ognuno può scegliere il suo. C'è quello bonario, che promette (ops...prometteva ma ancora insiste) un milione di

Visti da Lontano

Elezioni e 'inciuciatellum': le pozioni della stregoneria politica

[Commenti]

Finalmente in primavera si andrà a votare, c'è una bella legge elettorale, " l' inciuciatellum", che consentirà democraticamente di non tenere conto della volontà dei cittadini. Era da tempo che si aspettava la sua nascita, esponenti politici con la fronte spaziosa e il ghigno appena sotto, hanno realizzato il capolavoro, al

Visti da Lontano

Un'Italia che si indigna soltanto per il pallone: per la nostra indolenza dovremmo licenziarci tutti

[Commenti]

G. C.

Un’Italia unita, compatta e decisa, finalmente un popolo sintonizzato sulla stessa onda, mai come ora fratelli d’Italia, pur con diversi distinguo, ma blocco granitico, come un sol uomo!  Dimissioni del commissario tecnico della nazionale di calcio, fuori il presidente della F.I.G.C,  non si scherza sul pallone. I politici accusano, condannano i responsabili del disastro, niente mondiale, fuori da Mosca! 

Visti da Lontano

L'indipendenza non é un referendum

G.C.

La Catalogna dice addio al suo sogno indipendentista, arraffando le sue ultime confuse idee il governatore fugge in Belgio. La regione gode di uno statuto speciale, oltre a conservare la propria lingua, una delle poche cose negate è l' autonomia 

pagina 1 di 4 [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ]
Studio Veterinario Associato
Bar delle Miniere
Bar Moriconi
Il Cerchio 5 x mille
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
La Fabbrica del Gelato
Visit Scheggino
Il Giardino delle Naiadi
Associazione Cristian Panetto
Yves Rocher
Marco Post Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Pianaccio
Centro Medico Giulio Loreti