Spoletonline
Edizione del 16 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 00:35:24
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
AROF Agenzia Funebre
Centro Dentistico Cristina Santi
Vus Com
Mrs Sporty
The Friends Pub
Spoleto Cinema al Centro
Pc Work
Lavanderia La Perfetta Self
Parafarmacia Serra
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Maison del Celiaco
Ristorante Albergo LE CASALINE
Libreria Aurora
TWX Evolution
Agriturismo Colle del Capitano
CRONICARIO

Terme coperte dall'erbaccia: Spoleto è città della cultura o città coltivabile?

[Commenti]

Alfonso Marchese

Per sciatteria. Non per ammutinamento sindacale o assemblee permanenti. I resti delle Terme, dietro al Tribunale, sono di nuovo sommersi dalla stessa vegetazione selvaggia che un anno addietro si aveva avuto cura di estirpare. Sempre su segnalazione di un cittadino che aveva raccolto la protesta

Spoleto - CRONICARIO

Addio ad un amico e collega di lungo corso

[Commenti]

Alfonso Marchese

Sgomento e tristezza. Nonostante ci si fosse preparati al tragico evento. Dante Ciliani, collega e vicino di scrivania per 25 anni nella redazione di Terni de Il Messaggero, è passato dalla vita alla morte nel sopore farmacologico. E' difficile per chi è stato a contatto con lui per tanto tempo ammettere che si sia

CRONICARIO

Figli e figliastri di don Matteo

[Commenti]

Alfonso Marchese

Diavolo d'un prete. Tra una pedalata e una messa a Sant'Eufemia, che televisivamente è diventata la sua parrocchia e anche bussolotto del vescovado (un euro per visitarla, venghino signori venghino) ha anche il

Spoleto - CRONICARIO

Concerto per Luigi Antonini, Comune assente giustificato

[Commenti]

E già! Senza invito dove andavano? E' vero che il concerto a Sant'Eufemia dedicato alla memoria di Luigi Antonini, al quale Spoleto deve molto, era stato pubblicizzato per lungo e per largo. Ma non era stato recapitato a sindaco e assessori alcun cartoncino in cui si esprimeva il gradimento

CRONICARIO

Ogni città è artefice della propria fortuna

[Commenti]

Alfonso Marchese

Ci si lamenta. Per l'assenza di una visione complessiva sul futuro prossimo della città. Mancherebbe quella che i filosofi chiamano weltaschauung (visione del mondo), sia pure in formato ridotto. Cifre e progetti, inseriti nel bilancio comunale, risulterebbero per il Pd vedovi di una cornice che li comprenda

CRONICARIO

Il Pd salva solo Loretoni, manovra sospetta

[Commenti]

Alfonso Marchese

Solo lui s'è salvato: Angelo Loretoni. Per il resto, la giunta comunale è stata bocciata senza pietà. Che cosa abbia fatto di tanto speciale l'assessore ai Lavori Pubblici, per meritare l'assoluzione del Pd, non si sa. Eppure è l'esecutivo comunale a deliberare un piano d'interventi di competenza di un singolo amministratore. Che non 

Spoleto - CRONICARIO

Il miracolo al Festival, Ferrara santo subito

[Commenti]

Alfonso Marchese

Santo subito. Le sue capacità taumaturgiche sono state assimilate a quelle del Nazzareno. Se quest'ultimo ha fatto alzare e camminare un certo Lazzaro, Giorgio Ferrara ha fatto risorgere il ben noto Festival dei Due Mondi. Mutandone profilo e carattere, come rivendica a buon diritto il direttore artistico della manifestazione. Che sin dal 

CRONICARIO

Ferrara e Cardarelli sul palco a fine concerto di Mercurio, gli applausi vanno condivisi

[Commenti]

Alfonso Marchese

Solo degli intrusi. Che c'entravano col concerto come l'etica con la cotica. Ma la tentazione di non lasciare tutti gli applausi agli artisti è stata più forte dell'inopportunità ad uscire fuori dalla quinte. Giorgio Ferrara, trascinandosi dietro il sindaco Cardarelli come un riluttante scolaro, ha

Spoleto - CRONICARIO

Festival, per i ruffiani è sempre rinascita, Cafonal di vip al Romano

[Commenti]

Alfonso Marchese

Che dire? Ben poco. Circa la bontà degli spettacoli bisognerebbe avere la cultura specifica per esprimere un giudizio. Viceversa si fa solo il verso a chi ne sa qualcosa di più. A meno che non domini lo spirito della ruffianeria per elogiare ogni permormance, facendo finta di capire qualche cosa. Meglio astenersene. Se

Spoleto - CRONICARIO

Cecchini del Pd sparano sull'assessore alla cultura, Quaranta dispiaciuto

[Commenti]

Alfonso Marchese

Dispiaciuto. E anche irritato. Sopratutto per il modo subdolo di attentare alla sua carica di assessore alla cultura. Sarebbe stato più leale che gli si dicesse in faccia di farsi da parte. In fin dei conti è stato il sindaco Fabrizio Cardarelli a volerlo ad ogni costo. Avere un altro premio Oscar

Spoleto - CRONICARIO

Manodopera esterna al Festival, il Pd se la prende con Quaranta. E il sindaco che ci sta a fare?

[Commenti]

Alfonso Marchese

Bersaglio mancato. Se il Festival impiega manodopera esterna non bisogna prendersela con l'assessore alla cultura Quaranta. Che sulla manifestazione conta quanto il due di briscola. Infatti, il sindaco ha avocato a sé la competenza. Anche perché siede sullo scranno presidenziale della Fondazione. Quindi,

Area Vasta - CRONICARIO

C'è sega e sega, chi ne fa uso per lavoro e chi per diletto

Alfonso Marchese

Incauto. Uscendo, più che dal seminato, dal bosco dove abitualmente sega tronchi per farne legna da ardere. E poi perché? Per interessarsi di cose che non hanno nulla a che vedere con l'accetta e la motosega. L'ostentata presunzione di sensibilità in fatto di vestigia del passato, che hanno bisogno di

Spoleto - CRONICARIO

Spoleto va all'Expo di Milano, serie di brindisi per suggellare la pace tra Cardarelli e Casali

[Commenti]

Alfonso Marchese

Non è imbroglio. Ma poco ci manca. Sfruttare un equivoco, costruito a tavolino, per gabellare una cosa per un'altra rientra nella comunicazione di oggi. Anche se in passato i comportamenti non erano diversi. Un personaggio di Oscar Wilde (Il Ventaglio della Signora Windmar) dice che il successo sta nel

Spoleto - CRONICARIO

Vini nel Mondo, più assaggi e meno tracanni

[Commenti]

Alfonso Marchese

E' già qualcosa. Il grosso cilindro in acciaio, pieno d'acqua con cui sciacquare i calici avvinati, quest'anno è stato rimosso. E meno male. Perché quel silos metallico era rivoltante. Dava l'idea della cantina a cielo aperto. Con la conseguenza che ne risentisse il gastrico. Gli organizzatori di

CRONICARIO

Festival di Spoleto a Charleston, da copia a modello

[Commenti]

Alfonso Marchese

Sgrullate di mani (shake hands). Strette poderose. Come quella del sindaco Cardarelli, che ha fatto scrocchiare nella sua morsa le deboli dita dell'ex sindaco Riley. E che a sua volta s'è ritrovato per la quarta volta a suggellare un rinnovo dei rapporti tra Spoleto e Charleston che si



[ 1 ] ... [ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] pagina 6 di 13 [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] ... [ 13 ]
Perugia Online
Necrologio
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Guerrini Macron Store
Lavanderia La Perfetta
Performat Salute Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Bonifica Umbra
Stile Creazioni
Gabetti Immobiliare
TWX Evolution
Associazione Cristian Panetto
Pizzeria Mr Cicci
Ferramenta Bonfè
Ristorante La Pecchiarda
De.Car. Elettronica
Principe
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Supermercati della convenienza offerte speciali